Parma

Un costume nuovo per «al Dsèvod»

Un costume nuovo per «al Dsèvod»
Ricevi gratis le news
0

Lorenzo Sartorio

Non è del tutto corretto definire «al Dsèvod» solo una maschera.  Si tratta, invece, di un vero e  proprio  personaggio  retaggio di quelle antiche tradizioni popolari  che,  fortunatamente,    la nostra città  ha saputo   custodire  e trattenere   grazie  ad un gruppo come la «Famija Pramzana». L’associazione, «nasùda ‘na sira  äd farvär dal ‘47»,  non ha mai mancato occasione, in questi anni,  di  fare parlare questo suo rappresentante  con quel dialetto puro che incarna  la cultura e la sagacia  dei nostri vecchi. 
E poi, diciamocelo  senza presunzione,  «al Dsèvod» non è una maschera  come  tante altre.  Il suo costume  elegante e raffinato  in raso  dai colori  gialloblù,  si identifica  con la ducalità di questa città  che,   pur con tutti i suoi limiti e i suoi difetti,  ha sempre  mostrato quello charme  che l’ha resa famosa nel mondo.   L’indimenticato  direttore della Gazzetta di Parma, Baldassarre  Molossi, amava ripetere «Parma   può  perdonare tutto  eccetto una caduta di gusto».  Ed aveva ragione in quanto, salvo rare eccezioni, la nostra città  ha sempre saputo mantenere  il suo stile  sia nelle grandi occasioni  che nelle feste popolari le quali,   se   da altre parti  molte volte scadono  nella  volgarità  e nella banalità,  da noi  mantengono la propria dignità. Però  il costume  del «Dsèvod»  è molto datato  anzi è logoro e  chi lo indossa,  il bravo attore dialettale, Maurizio Trapelli,  francamente,  ha qualche difficoltà  ad esibirsi in pubblico  con un costume che   presenta, evidenti,   i  segni  del tempo.  Ne occorre, quindi,  uno nuovo. Occorre un costume che  possa consentire    ancora «al Dsèvod»  di presentarsi  in pubblico  con tutta  la  sua ducale eleganza.   Ed ecco  perché   l’Avis comunale  e l’Agenzia  all’associazionismo  del  Comune organizzano, per   venerdì  5  alle 20.30,   una cena  benefica  all’hotel San Marco  di Pontetaro proprio  in aiuto alla  popolare   maschera cittadina.   Il ricavato della cena, infatti,  sarà utilizzato  per il  restauro  del costume  o  addirittura  per un suo rifacimento completo    oltre  che  per  finanziare   le iniziative  avisine nelle scuole.
L’Avis,  nel 65°  anniversario  di fondazione, oltre fare un regalo «al Dsèvod» e quindi alla città, promuoverà  una campagna  mediatica che vedrà come protagonisti  tre illustri testimonial: Michele Pertusi, Alberto Michelotti e «al Dsèvod» che  saranno presenti   all’incontro conviviale del 5 novembre.   Chi fosse interessato a partecipare  alla cena benefica  (25 euro  a persona) potrà prenotare  allo  0521/980.609 (al mattino dei giorni feriali).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

1commento

CONSIGLIO

Via Pontasso: il cavalcavia resterà chiuso ancora a lungo

Si discute il bilancio preventivo 2018: oggi la prima delle tre sedute previste fino alla votazione finale

4commenti

GAZZAREPORTER

Neve: le foto dei lettori da Panocchia all'Appennino

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

2commenti

APPENNINO

Varsi, frana nella notte sulla provinciale 28. Strada ghiacciata al Passo del Bratello Video

Le strade provinciali sono tutte percorribili

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

1commento

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

13commenti

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

1commento

europa league

Le star del Borussia in hotel a Parma (e allenamento a Collecchio) Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

GAZZAFUN

Parma-Venezia: fate le vostre pagelle

6 NAZIONI

Italia, 15° ko consecutivo: vince la Francia 34-17

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day