20°

36°

OMICIDIO

Arrestato in tunisia Mohamed Jella, è accusato dell'omicidio di Alessia

Una jellata caccia all'uomo

Mohamed Jella

Ricevi gratis le news
8

Era ricercato dal 6 dicembre del 2015 quando, secondo l’accusa, avrebbe ucciso la compagna, Alessia Della Pia, trovata morta nell’androne del palazzo dove vivevano, alla periferia di Parma. Mohamed Jella, 30 anni, è stato arrestato nei giorni scorsi in Tunisia dalla polizia del posto dopo un latitanza di un anno e mezzo.

Jella in una foto su facebook

L’uomo era stato segnalato, anche grazie alle foto che aveva postato sul suo profilo facebook, nel paese di origine e la polizia lo ha identificato e fermato a Tunisi, capitale del paese africano.

Mohamed Jella si era dotato di un documento d’identità falso ma i dati forniti dal Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Parma, in collaborazione con il Pubblico Ministero Andrea Bianchi, hanno consentito al Servizio di Cooperazione internazionale di Polizia di localizzare l'indagato e fermarlo. Attualmente Jella si trova in carcere nel suo paese ma saranno presto attivate le pratiche per la sua estradizione.

Alessia Della Pia
Mohamed Jella è l’unico accusato per l’omicidio di Alessia Della Pia, 39 anni,il 6 dicembre del 2015. La donna era stata picchiata, poi, molto probabilmente, immersa agonizzante nella vasca da bagno e infine trasportata, ormai senza vita, nell’ androne del palazzo. Lo stesso Jella aveva avvisato il 118, ma poi era scappato. L’uomo era già noto alle forze dell’ordine per alcuni precedenti legati al traffico di sostanze stupefacenti e sino a poco tempo fa era anche agli arresti domiciliari proprio per un problema legato alla droga.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • la rivolta di atlante

    19 Maggio @ 08.42

    la rivolta di atlante

    ASSOLUTAMENTE DA LASCIARE NELLE PATRIE GALERE , CON UN BEL PROCESSO IN CONTUMACIA E LA CONVENZIONE CON TUNISI PER LA DETENZIONE ..... ANZI OPTEREI PER MANDARNE ANCHE QUALCUNO GIA' CARCERATO IN ITALIA ..... COSI I CRIMINALI POSSONO GODERE DEL TRATTAMENTO NEL PAESE NATIO .... CI COSTA SENZ'ALTRO MENO ED E' UN BEL DETERRENTE ALLA CRIMINALITA' TURISTICA .

    Rispondi

  • dottor carie

    18 Maggio @ 21.17

    finalmente in galera! grazie

    Rispondi

  • filippo

    18 Maggio @ 20.05

    finalmente le protezioni che aveva, in italia e in tunisia, sono finite...che marcisca in galera, e che paghi pure chi non ha fatto nulla per impedire ciò che era possibile impedire

    Rispondi

  • Bastet

    18 Maggio @ 20.03

    Meglio se muore la! Le nostre carceri ....tanto qua, uscirebbe dopo 2 anni! ....forse prima.

    Rispondi

    • 18 Maggio @ 20.26

      (dalla redazione) E' molto improbabile che con un'accusa di omicidio volontario con le aggravanti della crudeltà, la pena sia di 2 anni.

      Rispondi

  • fabiopaio

    18 Maggio @ 19.27

    Deve crepare nelle carceri tunisine...non in quelle italiane .primo perché paghiamo noi italiani per mantenere gente così..e secondo perché dopo 3 anni e già al parco ferrari...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sorbolo: il girone dei golosi Foto

Era qui la festa

Sorbolo: facce da... girone dei golosi Foto

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

NEW YORK

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

"Sosta" al bar nella notte: il ladri svuotano tre slot machine

via picasso

"Sosta" al bar Tato nella notte: il ladri svuotano tre slot machine

L'amarezza del proprietario: il video

Delitto San Leonardo

Solomon incontra il papà: "Non volevo ucciderle"

5commenti

tg parma

Operato alla testa, il sindaco di Varsi resta in Rianimazione Video

carabinieri

Pusher in viale Vittoria: un lettore fotografa il blitz La sequenza

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

1commento

Accoglienza

Profughi, ecco la giornata tipo

1commento

Scurano

Il camionista: «Così ho evitato una tragedia»

Lesignano

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco minaccia le dimissioni

Giorgio Cavatorta ha scritto al ministro dell'Interno

7commenti

Felino

Soldi nelle slot invece che ai figli: condannato

1commento

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

1commento

parma calcio

I 40 anni di capitan Lucarelli: speciale Gazzetta Video

Personaggi

Dal Crazy Horse alla laurea

1commento

CAMPIONI

Emanuele, Filippo e Matteo, i ragazzini d'oro

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

7commenti

natura

Mamme d'Appennino: la volpe allatta i suoi cuccioli Video

1commento

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

MANTOVA

Amiche muoiono per un incidente in scooter. Quell'ultimo video su Fb

grecia

Scossa di 6,7: due turisti morti e 200 feriti a Kos Foto Video

SPORT

parma calcio

Qui Pinzolo: la foto-cronaca del primo giorno di allenamenti

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

SOCIETA'

tg parma

Analizzata la rabbia on line: Parma in 46esima posizione

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

11commenti

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre