11°

17°

Parma

Contro le frodi nel piatto in azione i militari del Nac

Contro le frodi nel piatto in azione i militari del Nac
Ricevi gratis le news
0

Luca Pelagatti

Merce sequestrata per oltre  un milione e mezzo di euro, quarantuno persone denunciate e sanzioni per quasi 597mila euro. Se si dovesse riassumere il lavoro svolto dai militari del Nucleo Antifrodi dei carabinieri di Parma  tra il 2009 e il 2010 queste cifre potrebbero, in maniera sbrigativa, fare comprendere l'importanza della loro opera. Mirata e specializzata nella repressione  delle frodi del comparto agricolo e agroalimentare. «Parma è universalmente nota come una delle capitali dell'alimentare nel nostro paese ed è sede dell'Authority europea per la sicurezza in questo settore. Ecco perchè proprio qui ha sede uno dei tre comandi del Nac dell'Arma, il reparto che opera proprio su questa materia», ha sottolineato ieri mattina  il colonnello Maurizio Delli Santi, comandante dei carabinieri delle Politiche agricole e alimentari in visita alla nostra città. Una visita che coincide con la giornata dell'Unità nazionale e che ha portato l'alto ufficiale a incontrare il prefetto e altre autorità in un confronto in cui l'argomento fondamentale è  stata la tutela dei consumatori. «La tutela dell'agroalimentare è fondamentale perchè è anche attraverso questi prodotti che si difende la qualità della vita di tutti i cittadini», ha proseguito il colonnello che ha proposto le sue strategie per l'attività futura. «Occorre sviluppare una più stretta collaborazione con le associazioni e gli attori del mondo dell'alimentare senza trascurare il fondamentale rapporto con i reparti territoriali dell'Arma», ha aggiunto evidenziando i risultati ottenuti finora dai militari di stanza a Parma e che coprono, nel loro lavoro quotidiano, l'intero territorio del nord Italia, fino all'Emilia-Romagna. «Per esempio i Nac hanno sequestrato di recente in provincia di Reggio un ingente quantitativo di pomodoro cinese che sarebbe stato usato per «tagliare» illegalmente prodotto italiano: ed è evidente la truffa per i consumatori», ha proseguito Delli Santi che ha poi elencato altri interventi come quelli che hanno portato al sequestro di quello che avrebbe dovuto essere pomodoro San Marzano Dop e, in realtà, proveniente da altre zone o l'individuazione di 5000 quintali di carote proposte come biologiche. E al contrario trattate con diserbanti.
«In quel caso sono scattate denunce per cinque persone mentre dovranno rispondere delle loro indicazioni mendaci anche coloro che sono stati trovati in provincia di Imperia a commercializzare pesto al basilico che portava un falso contrassegno di Denominazione di origine protetta». Insomma, questi tecnici con la divisa sempre di più son chiamati a vigilare su un mercato, quello del food, dove la legislazione europea prevede vincoli e tutele. Che commercianti disonesti cercano di aggirare con sotterfugi sempre più sofisticati. «Il nostro compito è quello di svolgere servizi straordinari nel settore del agro-alimentare e dei finanziamenti comunitari - ha concluso il comandante del Nac di Parma, il tenente Marco Uguzzoni. - un settore di grande importanza per l'economia del nostro paese e in particolare per Parma. Dove la tradizione alimentare ha nel Nac una ulteriore struttura di controllo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Best: tutti i compleanni

FESTE PGN

Best: tutti i compleanni Foto

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Danneggia un'auto e fugge: preso

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Calcio

Parma, tre punti d'oro

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

1commento

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

SPORT

Moto

Marquez a un passo dal Mondiale, Rossi secondo

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va