10°

20°

Parma

Tommy fu ucciso da Alessi e Raimondi insieme - Le condizioni di Onofri restano gravi

Tommy fu ucciso da Alessi e Raimondi insieme - Le condizioni di Onofri restano gravi
Ricevi gratis le news
14

Mario Alessi e Salvatore Raimondi avrebbero ucciso insieme il piccolo Tommaso Onofri, pochi minuti dopo il suo rapimento il 2 marzo 2006. Lo sostiene la Corte d’assise di Parma nelle motivazioni alla sentenza che ha condannato Alessi all’ergastolo e Antonella Conserva a 30 anni di reclusione.
La Corte ritiene poco credibile la versione di Raimondi (aver lasciato Alessi in via del Traglione con Tommaso vivo) perchè ciò avrebbe messo il complice nell’impossibilità, se Conserva non fosse arrivata a prenderlo, di allontanarsi non avendo un mezzo di locomozione. Per questo motivo si deve ritenere che entrambi i sequestratori, spaventati dalla convergenza delle forze dell’ordine, «persero la testa ed uccisero il povero bambino, divenuto un ingombro pericoloso ed incomodo, soffocandolo e percuotendolo con uno strumento non identificato». (Oggi, un ampio servizio sulla Gazzetta di Parma)

 LE REAZIONI DEI DIFENSORI DELLA CONSERVA

Per Carmelo Lavorino - il criminologo consulente della Conserva - il fatto che la Corte d'assise  abbia stabilito che Alessi e Raimondi  «abbiano partecipato all'immondo atto criminale, rappresenta una vittoria della nostra analisi criminologica e investigativa, delle attività degli Avvocati Eduardo Rotondi e Luigi Vincenzo». Lavorino  evidenzia  «una fortissima contraddizione dell'impianto accusatorio dei Pm e delle Parti civili, i quali erano arrivati a santificare Salvatore Raimondi».

LE CONDIZIONI DI PAOLO ONOFRI

Intanto restano gravi le condizioni di Paolo Onofri, il papà del bimbo. Il nuovo bollettino medico diffuso ieri sulle sue condizioni è molto esplicito sulla gravità delle condizioni del papà di Tommy, colpito nei giorni scorsi in Trentino da un devastante infarto e trasferito nei giorni scorsi alla Rianimazione di Parma. Ecco il testo del bollettino, diffuso nel pomeriggio dall'Ufficio stampa dell'Azienda ospedaliero-universitaria.

"Si sta proseguendo con gli interventi volti al raggiungimento della stabilità dei principali parametri fisiologici; il paziente è stato sottoposto ad indagini diagnostiche che hanno confermato, rispetto alle valutazioni effettuate in altra sede, il grado di alterazione di alcune funzioni vitali dovuto al grave infarto subito.
Nel complesso la situazione è stazionaria e le condizioni restano molto gravi. Non è possibile per il momento sciogliere la prognosi nei riguardi della sopravvivenza.

Il prossimo bollettino medico sarà diffuso a metà della prossima settimana, salvo variazioni rilevanti delle condizioni del paziente che verranno, in ogni caso, comunicate tempestivamente, previa autorizzazione della famiglia".

Nel frattempo, continuano ad arrivare al nostro sito messaggi di solidarietà da tutta Italia e anche dall'estero. Chi vuole può inviare il proprio messaggio utilizzando lo spazio commenti nella colonna centrale, di fianco a questo articolo.

 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • nerella

    04 Novembre @ 10.34

    ciao mio adorato angioletto,continua a dire la preghierina che ti ho insegnato a GESU' al quale voi piccoli angeli siete molto vicino e LUI vi ascolta tutti. non farti piu' vedere da papa' cosiche' si svegliera' presto e come tu tanto desideri potra' tornare all'amore dei tuoi fratelli e della tua mamma paola.Digli piano piano al tuo papi che tu sei felice con tutti i tuoi amichetti,che giochi,corri,ma una cosa ti rattrista che tu papa' non ti vuoi svegliare fallo per tutti anche per il tuo tommy.

    Rispondi

  • maurizia

    29 Agosto @ 10.26

    La vita a volte e' proprio spietata. Fatti forza per l'altro tuo bimbo. Ciao.

    Rispondi

  • LAURA TERRANI

    27 Agosto @ 18.00

    A Paola Onofri, spero con tutto il cuore che suo marito si riprenda presto. Tutti le siamo vicini. Laura

    Rispondi

  • luigi guaraccione

    25 Agosto @ 12.47

    Almeno la Corte e la Sentenza hanno stabilito che Raimondi oltre ad essere un criminale e anche un bugiardo e un assassino. Come mai i grandi PM non lo avevano capito?

    Rispondi

  • nerella

    24 Agosto @ 15.35

    ciao mio adorato angioletto,spero tu abbia chiuso la porta del paradiso cosi'che il tuo papa' non tipuo' piu' vedere e puo' tornare all'affetto dei suoi cari e di tutti quanti noi. ciao tommy bacioni nerella.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrata la pizzeria «Arte&Gusto»

VIA EMILIA EST

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrata la pizzeria «Arte&Gusto»

VIANINO

Furto all'alba nel supermercato

Vandalismo

Strage di gomme in borgo Gazzola

RUGBY

Minozzi e Giammarioli, «gemelli» azzurri

COMUNE

Carte d'identità elettroniche, il trasporto per anziani e disabili

Oltretorrente

«Ci riprendiamo il nostro quartiere: yoga in strada e biciclettate»

Appennino

Transumanza, lezione tra i monti per gli studenti del Bocchialini

FONTANELLATO

Riapre il box della torta fritta

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro