12°

23°

Parma

Giorni d'attesa per l'ecografia? 78 a Parma, 8 a Casalmaggiore

Giorni d'attesa per l'ecografia? 78 a Parma, 8 a Casalmaggiore
Ricevi gratis le news
25

«Deve fare un'ecografia addo­minale? Ripassi fra 78 giorni». Di fronte a una risposta del ge­nere c'è chi si mette l'anima in pace e accetta appuntamenti an­che a distanza di mesi; c'è chi decide di fare l'esame privata­mente, spendendo molto di più; infine c'è chi non si rassegna, scoprendo magari che basta at­traversare il Po e sconfinare in Lombardia, all'ospedale di Oglio Po vicino a Casalmaggiore, per sentirsi proporre di fare lo stesso esame dopo appena 8 giorni. è successo a Mirco Bandini, 55en­ne agente di commercio di Sor­bolo. Che precisa: «L'appunta­mento a Parma, tra l'altro in un centro privato convenzionato, era il primo utile in città e pro­vincia ».

Alla fine, com'è ovvio, ha pre­notato a Casalmaggiore e quindi disdirà la prenotazione già fatta a Parma. Ma un dubbio comun­que gli resta: «Perché in Emilia Romagna ci vuole così tanto tempo e in Lombardia così poco? Per di più allo stesso costo, visto che in entrambi i casi si paga solo il ticket di 36,15 euro»...

L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    17 Novembre @ 10.35

    Cara signora Alessandra , che la nostra conversazione possa essere stata "intelligente" è una valutazione lusinghiera. Ma, se così è, lo è pure per merito suo. Anch' io sono di simpatie democratiche, come lei ha ben capito. Ciononostante, anch' io, come molti Americani , sono rimasto un pò meravigliato per la rapidità con cui ad Obama è stato assegnato il Premio Nobel per la Pace. Credo che , più che per ciò che ha fatto , gli sia stato dato per ciò che è. Spero che lei sia giovane . Io, purtroppo, sono vecchio , e ricordo di avere ascoltato Martin Luther King pronunciare il suo famoso "I have a dream". Erano i tempi in cui una persona di colore , in certi Stati , non poteva mangiare in un ristorante in cui mangiavano i bianchi. Oggi, con un uomo di colore come Presidente, il sogno di Martin Luther King si è avverato , ed è, secondo me, più il ricordo di Marthin Luther King , che non la persona di Obama, che la Commissione che assegna il Nobel ha voluto premiare. Come Italiano , sinceramente , aspetto con speranza il giorno in cui, alla Casa Bianca , ci sarà un Presidente con un nome italiano. Non sono in grado di commentare la vicenda dell' "oil spill" nel Golfo del Messico , perché ho seguito la vicenda sui giornali e per televisione, ma non ho abbastanza competenza in materia. Mi permetta solo , come vecchio Socialista , che ritiene questa parola un onore, e non un insulto , di dire che, questo , è quel che succede quando l' Uomo si fa schiavo del denaro ed il dollaro prende il posto di Dio. Il Socialismo esiste per tentare di impedirlo, finora , purtroppo, con scarso successo. Ma anche i Socialisti, come Martin Luther King, hanno il loro sogno. Chissà.......Non posso neanche commentare le 2000 pagine della riforma sanitaria di cui lei parla, perché non le ho lette, ma cercherò di rimediare . Però i Repubblicani che , alle "mid-elections" , hanno conquistato la maggioranza al Congresso , non hanno detto che la saboteranno ? Dunque, se ho ben capito , l' approvazione di venerdì sera non è definitiva. Forse la meraviglierò dicendole che a me può anche star bene il principio del "free to choose insurance , hospitals , doctors" , ma a quattro , precise condizioni . La prima : che , quando qualcuno chiede di essere assicurato , non sia permesso rifiutarlo, quindi, niente "uninsurability". La seconda : che non sia ammessa l' esclusione dalla copertura assicurativa delle "pre-existing conditions", perché è proprio per quelle che il paziente ha bisogno di assistenza. La terza : che la Compagnia Assicuratrice non possa disdire unilateralmente il contratto quando l' assistito denuncia una patologia rilevante , perché è proprio questo il momento in cui la necessità della copertura assicurativa è maggiore. La quarta : che il prezzo dell' Assicurazione sia compatibile col reddito medio di una famiglia di lavoratori. Con questo termino di disturbarla coi miei messaggi, restando, comunque, a sua disposizione nel caso in cui voglia riprendere la conversazione su questo o su altri argomenti. Non si preoccupi che manchino gii interventi di altri Parmigiani . La "Gazzetta di Parma" è un ottimo quotidiano locale (il più antico quotidiano d' Italia !) , ma sia il giornale che i lettori hanno le loro caratteristiche. Il suo italiano è perfetto. "Trovare giustizia" è un' espressione forse più usata per le vittime che non per i colpevoli , però , per quanto un pò inusuale, non è sbagliata. Cordialità.

    Rispondi

  • Alessandra

    16 Novembre @ 16.36

    Signor Vercingetorige, grazie per l'intelligente conversazione, che fra l'altro, non ha creato commenti da parte di altri parmigiani. Noi abbiamo votato democratico, perche' gli esponenti del partito repubblicano erano inaccettabili: Mc Cain con la sua voglia di fare le guerre e la Palin con la sua ignoranza politica, nonche' voglia di ammazzare le volpi dall'elicottero...Purtroppo Obama ci ha deluso, specialmente nel come ha agito nella questione disastrosa dell' 'oil spill' nel Golfo del Messico. Bastava che, umilmente, chiedesse aiuto al mondo e la faccenda si sarebbe risolta prima. Come invece ha fatto il presidente cileno, Sebastian Pinera, per il 'rescue' dei 'miners'. A seguito di questa tragedia, esponenti democratici e repubblicani hanno concordato nell'affermare che se ci fosse stato Bill Clinton alla presidenza, avrebbe trasferito la 'White House' sulle spiagge del Golfo e avrebbe indossato la muta di gomma per unirsi ai pescatori locali nel ripulire le coste. Gli americani temono quello che il socialismo puo' portare. Per esempio, le 2000 pagine della riforma sanitaria che e' stata approvata a Washington di Venerdi' sera, ancora oggi, poche persone sono a conoscenza del suo contenuto. Non dimentichiamoci che e' il popolo americano che ha votato NO alle mid-elections ed e' il popolo americano che ha il terrore di essere comandato dallo STATO. FREE TO CHOOSE INSURANCE, HOSPITALS, DOCTORS... Voglio fare una correzione in merito alla frase scritta nel precedente commento, "i truffatori trovano giustizia". Volevo dire che i truffatori in America vengono condannati, 'regardless their age' e le sentenze sono alquanto pesanti. Per fortuna. Best regards.

    Rispondi

  • Francesco

    16 Novembre @ 10.06

    Cara signora Ale, non è mia intenzione fare paura a nessuno. Quel che lei dice è vero. Quando viene riconosciuto qualche diritto , c' è sempre qualcuno che ne approfitta. Questo però non significa che , i diritti, non si debbano riconoscere. Noi, in Italia , diciamo che , così facendo, "si butta via il bambino con l' acqua sporca". C' è qualcuno che approfitta del diritto alla libertà per fare violenze , furti, rapine . Allora, per questo, bisognerebbe negare il diritto alla libertà ? Siccome ci sono abusi da parte di alcuni pazienti e medici disonesti , bisogna negare l' assistenza agli ammalati veri ? Mi sembra chiaro che un ragionamento del genere non sta in piedi. Peraltro , può anche darsi che, quei medici corrotti , siano gli stessi che ferocemente osteggiano la riforma di Obama. "Le "iniziative sociali" ed il "welfare", che lei tanto disprezza, sono ciò che differenzia l' uomo da un serpente a sonagli. Ci sono alcuni diritti che uno stato civile deve garantire ai Cittadini, e, quello alla vita ed all' integrità fisica e mentale, è il primo di essi. Non fa certamente onore all' America negare questo diritto a quasi 45 milioni di persone. Mi fermo qui , perché , pur non avendo il piacere di conoscerla , ho troppa stima di lei per pensare che, quando dice "Louisiana" voglia dire "negri" , perché , in tal caso, dovrei dedurre che ha nostalgia di Auschwitz. Nei suoi messaggi precedenti mi ha colpito una frase : quando ha detto che le riforme sociali di Obama sono "incostituzionali" . Spero si tratti di un' iperbole retorica , perché, se così non fosse , dovrei concludere che un Paese nel quale la solidarietà è "incostituzionale", potrà essere anche avanzatissimo sul piano tecnologico ,ma è arretratissimo su quello sociale e politico. Per quanto riguarda i quattro mesi di attesa di sua zia per una "radiografia ad una gamba" già ho detto che i Servizi Sanitari pubblici ricevono un' enorme massa di richieste di prestazioni, e, questa, è una (non l' unica) causa delle lunghe liste d' attesa. Non conosco il caso di sua zia , e bisogna sempre essere molto cauti nel commentare ciò che non si conosce, ma mi consenta di avere i più grandi dubbi in proposito. Una "radiografia ad una gamba" viene fatta , specialmente nel Nord Italia , molto, molto prima di quattro mesi . Peraltro , a norma delle nostre Leggi, il Servizio Sanitario pubblico deve soddisfare una richiesta di visita specialistica entro 30 giorni , ed una richiesta di accertamento diagnostico entro 60. Nel caso in cui non lo faccia, il Cittadino ha diritto a rivolgersi , a pagamento, ad una Struttura privata , presentando la fattura per il rimborso all' Unità Sanitaria Locale. Lo dica alla zia. Sul fatto che , in America, i truffatori "trovano giustizia" , mentre in Italia no , è il solito luogo comune americano per cui tutti gli Italiani sono mafiosi. Poi metà dei cognomi che si sentono negli Stati Uniti sono italiani. Comunque , larga parte degli Americani ha perso i soldi , risparmiati col lavoro ed i sacrifici di tutta la vita , derubata da quei truffatori che, secondo lei , "trovano giustizia" . In Sicilia c' è la mafia, signora Ale, ma, gli anziani siciliani , la pensione continuano a prenderla. Mi perdoni una chiosa finale . Guardi che, anche in Italia, ci si sposa sempre meno, e, le giovani coppie, sempre più convivono. Senza prendere, per questo, neanche un euro.

    Rispondi

  • Alessandra

    15 Novembre @ 21.09

    Signor Vercingetorige(un nome leggendario e da temere, non c'e' che dire) progresso sociale, dove?? ESEMPI CLAMOROSI DELLE INIZIATIVE SOCIALI NEGLI STATI UNITI: MEDICARE: Si parla di miliardi di $ di frode. Medici che falsificano le schede dei pazienti, annoverando false visite specialistiche e in particolare, false protesi e 'power chairs'. MEDICAID: Il Medicaid distribuisce 'food stamps' a coloro che hanno un basso reddito annuale (o nessun reddito). Cio' ha creato un vero e proprio commercio di compravendita di 'food stamps' (coupons per fare la spesa al supermercato). Anche qui miliardi di $ presi dalle nostre tasse. WELLFARE: La truffa sociale piu' grande. Il WELLFARE tra i vari 'benefits', da' $400 (e forse di piu'), al mese, per figlio, se la madre e' single e non lavora (inclusa assistenza sanitaria e food stamps). Questo 'planning' sociale fa si' che le coppie vivano assieme, senza sposarsi, per percepire la suddetta somma. Quindi piu' figli, piu' soldi. (E mi creda, di figli ne fanno!) Naturalmente il compagno vive anche lui senza lavorare. E' quello che succede in Louisiana, ad esempio, da 5 generazioni. Queste sono le INIZIATIVE SOCIALI, e ci sara' sempre qualcuno che trovera' il sistema 'of taking advantage'. Ecco perche' il popolo americano non vuole il socialismo, che nel frattempo costituisce una truffa di miliardi di $. La consolazione e' che almeno in America i truffatori trovano giustizia. Al contrario dell' Italia. Tornando all'inizio del nostro scambio di opinioni, mia zia, 80enne, in Italia, ha dovuto aspettare quattro mesi con la mutua per eseguire una radiografia alla gamba. Per la precisione, a Casale Monferrato. Se questo e' PROGRESSO SOCIALE, ahime'...Mio marito ed io siamo fortunati a vivere negli States. Best regards.

    Rispondi

  • Francesco

    15 Novembre @ 10.19

    Caro signor, o signora, Ale , come lei sa Vercingetorige fu il leggendario capo dei Galli , sconfitto, dopo un' eroica resistenza, dalle Legioni Romane , deportato a Roma, imprigionato e condannato a morte. Io non ho l' autorità culturale per fare "lectures" a nessuno , però mi limito a dirle che , mentre gli Americani (non so se lei lo sia o meno), considerano la parola "Socialista" un' offesa , in realtà è proprio al Socialismo che si deve gran parte del progresso sociale degli ultimi due secoli. So bene che, nel nome del Socialismo , ci sono state sanguinarie dittature , ma L' Unione Sovietica , o la Repubblica Popolare Cinese , o Cuba , rappresentano il Socialismo non più di quanto Hitler , Mussolini ed i "colonnelli" Argentini e Cileni rappresentino il Liberismo. Concludo anch' io dicendole che , in Italia, nessuno muore per la lunga lista d' attesa . I casi urgenti e gravi arrivano nei nostri Ospedali in "codice rosso" ed hanno tempi d' attesa zero. Lei mi dirà che questo si fa anche in America. E' vero. Con la differenza che, in Italia, quando il paziente esce guarito (purtroppo non sempre, ma, questo, neanche in America), l' Ospedale si congratula con lui e gli fa gli auguri , in America gli porta via la casa. Yours sincerely.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

Trasporto pubblico

Autobus: accolto dal Tar il ricorso Tep

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel