Parma

Area ex Bormioli, è iniziata la demolizione di due ciminiere

Area ex Bormioli, è iniziata la demolizione di due ciminiere
Ricevi gratis le news
3

Due delle quattro ciminiere presenti nell’ex area industriale Bormioli Rocco saranno abbattute senza ricorrere all’uso di esplosivi. La General Smontaggi di Novara, la ditta incaricata dai proprietari dell’area - la BRF Property S.p.a - di eseguire le operazioni di demolizione, riuscirà ad abbattere le strutture ricorrendo alla tecnologia “Fly Demolition System”, che consente di ridurre al massimo la dispersione di polveri in atmosfera. Vista la vicinanza del cantiere alle abitazioni – le ciminiere si trovano all’angolo fra via San Leonardo e via Genova – la ditta ha previsto l’utilizzo di cannoni che sparano un getto di acqua nebulizzata, e il posizionamento di uno strato di sabbia alla base di ogni ciminiera durante la demolizione, in modo da attutire l’impatto delle macerie con il terreno: questi accorgimenti permetteranno di ridurre sia l’ulteriore formazione di polvere che i livelli di rumore.
La tecnologia “Fly Demolition System” si basa sull’impiego di un utensile demolitore radiocomandato che, collegato ad un’autogrù, permette di demolire opere murarie o in cemento armato a quote elevate. Nel caso delle due ciminiere della ex Bormioli, l’altezza massima raggiunta sfiora i 60 metri. L’utensile viene comandato da un operatore posizionato a distanza di sicurezza mediante un radiocomando che, in contatto radio con l’operatore dell’autogrù, dirige le operazioni di demolizione. L’operatore agirà da una piattaforma posizionata su un autocarro, e su tale piattaforma sarà presente un secondo operatore che direzionerà un getto di acqua nebulizzata sulla zona interessata dalla demolizione. Questa tecnologia verrà utilizzata fino alla quota di 30 metri circa. La demolizione delle restanti porzioni delle ciminiere avverrà mediante l’utilizzo di un escavatore cingolato con braccio speciale da demolizione attrezzato con pinze oleodinamiche per il cemento armato. Il materiale verrà poi smaltito in centri autorizzati.
La demolizione vera e propria delle ciminiere è iniziata lunedì e si protrarrà per una ventina di giorni, mentre sabato mattina - come è stato deciso lo scorso 20 ottobre al termine della riunione del Tavolo Tecnico per la gestione dei controlli ambientali - è stata effettuata una prova di demolizione, nel giorno di chiusura degli asili presenti nelle vicinanze. A tale prova era presente personale tecnico del Servizio Benessere Ambientale del Comune di Parma (servizio che ha anche il coordinamento del Tavolo Tecnico), di Arpa, del Servizio Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro dell’Ausl e della Consulta ex Bormioli. A prova ultimata Arpa ha redatto un verbale, firmato anche dal Comune e dall’Ausl, nel quale si certifica il buon esito dall’intervento sotto un profilo di tutela ambientale. “Il Tavolo Tecnico che si è riunito a ottobre ha chiesto che venisse impiegata la migliore tecnologia reperibile in commercio per eseguire le operazioni di demolizione, in quanto le ciminiere della ex fabbrica, con i loro 60 metri di altezza, rappresentano un elemento molto delicato da abbattere”, spiega l’assessore all’Ambiente Cristina Sassi.
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • angelo

    13 Novembre @ 07.36

    ....effettivamente è un bel monumento una ciminiera....ma per favore!!!!! semmai come è giusto che sia e come è previsto dal progetto, il museo della vetreria in maniera tale da vedere quello che si faceva e come veniva fatto, il resto (ciminiere) è solo scempio.....la storia rimane storia anche senza questi "cimeli"....

    Rispondi

  • Achille

    13 Novembre @ 07.24

    Anch'io spererei che almeno una delle ciminiere, opportunamente ristrutturata, venga mantenuta, è un pezzo di stoia della nostra città, così come la ciminiera dell' Ex Eridania.

    Rispondi

  • Beppe

    12 Novembre @ 20.57

    Speravo che almeno le ciminiere dei forni 1- 6- e- 7 le avessero tenute come simbolo della vetreria che fu in memoria di chi ha dedicato una vita di lavoro e sacrifici e per quelli che ci hanno rimesso la salute

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

PIENA

L'Enza fuori dagli argini a Lentigione. Evacuazione in golena a Casaltone. Colorno, chiusi ponte, piazza e scuole

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS