12°

Parma

Alimentazione, ciclo d'incontri

Ricevi gratis le news
0

Diffondere la cultura alimentare e la consapevolezza di quanto sia importante una giusta alimentazione, non solo come veicolo di buona salute a ogni età, ma soprattutto come strumento di prevenzione e cura di molte malattie.
Questo lo scopo del progetto che A.N.D.O.S. Parma (Associazione Nazionale Donne Operate al Seno), con il patrocinio del Comune (che ha partecipato all’organizzazione) e della Provincia di Parma, presenta nella nostra città con un ciclo di incontri dedicati alla scoperta delle proprietà curative dei cibi per la prevenzione e la cura di malattie, tra cui il tumore al seno.
Il progetto, ideato e diffuso dall’associazione romana SpesAlfa (Scienza Prevenzione Educazione alla Salute attraverso l’alimentazione) prevede quindici incontri gratuiti e aperti a tutti, in programma a Parma – prima città in tutto il nord Italia a ospitare il progetto – dal 18 novembre 2010 al 12 giugno 2011. Durante questi appuntamenti la responsabile del progetto SpesAlfa Anna D’Eugenio, affiancata da medici e esperti dell’associazione, affronterà con i partecipanti tematiche sempre diverse legate alle proprietà curative del cibo, lasciando ampio spazio al dialogo e alle domande.
Gli incontri si terranno in orario serale nella sede Avis di San Pancrazio, in via Mori, ad eccezione di quattro incontri pomeridiani, che saranno ospitati la domenica nel ristorante Apriti Sesamo di via Monte Corno (laterale via Trento) a Parma, durante i quali sono previsti dei veri e propri laboratori di cucina e cena a seguire.
Alla realizzazione dell’iniziativa di A.N.D.O.S. hanno collaborato l’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri di Parma, le associazioni Avis e Komen Italia (associazione per la lotta ai tumori del seno) e il ristorante bioenergetico Apriti Sesamo.
 
Per l’assessore all’Ambiente Cristina Sassi si tratta di “una iniziativa molto importante perché la prevenzione non basta mai e l’alimentazione può dare un aiuto concreto”.
“Nei quindici appuntamenti in programma – ha spiegato Cecilia Zanacca, vicepresidente di Andos – vedremo come è possibile utilizzare l’alimentazione in un’ottica di cura, anche in soggetti non toccati da importanti patologie”.
Soddisfazione per l’iniziativa anche da parte di Avis: “Abbiamo aderito volentieri a questo progetto – ha fatto sapere il presidente Giuseppe Scaltriti – perché promuovere la salute fa parte della nostra mission”.
 
Il calendario degli incontri
 
18 novembre 2010, ore 20.30 – sede Avis – Importanza della dieta nel mantenimento dello stato di salute
3 dicembre 2010, ore 20.30 – sede Avis – Importanza delle modalità di cottura. Presidi nutrizionali a rapido effetto
17 dicembre 2010, ore 20.30 – sede Avis – Frutta e verdura non sono tutte uguali
16 gennaio 2011, ore 17.30 – ristorante Apriti Sesamo – Le proteine animali: un elemento per tutti?
28 gennaio 2011, ore 20.30 – sede Avis – La pasta. Come, quando e perché
11 febbraio 2011, ore 20.30 – sede Avis – I grassi: pregi e difetti
25 febbraio 2011, ore 20.30 – sede Avis – Legumi e uova: pregi e difetti
13 marzo 2011, ore 17.30 – ristorante Apriti Sesamo – Come personalizzare la dieta. Le associazioni alimentari: esempi pratici
25 marzo 2011, ore 20.30 – sede Avis – Come disintossicare il corpo con la dieta. Studio degli alimenti più utili
8 aprile 2011, ore 20.30 – sede Avis – Importanza dell’acqua nella dieta. Valutazione dei vari tipi di acqua
22 aprile 2011, ore 20.30 – sede Avis – Pasti serali che migliorano il sonno
6 maggio 2011, ore 20.30 – sede Avis – Come alimentarsi in caso di influenza
20 maggio 2011, ore 20.30 – sede Avis – La dieta dimagrante: perdere peso senza nuocere alla salute
3 giugno 2011, ore 17.30 – ristorante Apriti Sesamo – Alimentazione come sostegno durante la chemioterapia
12 giugno 2011, ore 17.30 – ristorante Apriti Sesamo – Alimentazione nel trattamento ormonale e radioterapico. Come controllare gli effetti durante le varie terapie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS