11°

17°

Parma

Cacciatori sparano contro le persiane di un'abitazione

Cacciatori sparano contro le persiane di un'abitazione
Ricevi gratis le news
1

 Dieci pallini contro le persiane del pianterreno. E meno male che nessuno in quel momento era alla finestra. E' accaduto in strada Bassa dei Folli, al numero 197. Il proprietario dell'abitazione non si è subito accorto delle fucilate che sono arrivate fino alla finestra di casa sua, ma poi quando ha trovato gli infissi danneggiati ha capito che qualche cacciatore si era spinto troppo vicino alla sua casa per catturare la preda. «Presumo che sia successo domenica mattina, all'alba - racconta Costante Bertozzi, il proprietario dell'abitazione -, ma me ne sono accorto soltanto ieri, mentre stavo togliendo le foglie secche dal giardino». La casa di strada Bassa dei Folli è infatti circondata da un'area verde e si sviluppa su tre piani: «Al mattino sentiamo sempre gli spari dei cacciatori, ma non avevamo visto che uno di questi domenica aveva colpito le nostre persiane al pianoterra - continua Bertozzi -. I pallini, che hanno danneggiato l'imposta, sono almeno 10 ed il colpo è stato sparato dal campo al di là della strada o dalla strada stessa, e ad altezza d'uomo. Per fortuna il danno si limita al legno perforato e scheggiato, ma il colpo poteva fare danni ben più ingenti. Cosa pensava l'idiota che ha sparato? E se in quel momento avessi aperto l'imposta? Non ci sono regole o leggi che impediscono di sparare in prossimità delle abitazioni?». Gino Galvani, presidente dell'Unione regionale cacciatori dell'Appennino (Urca), non giustifica il comportamento dell'anonimo appassionato di caccia: «Esistono precise distanze da tenere quando ci si trova in prossimità di abitazioni. Distanze già prescritte dalle leggi che regolano l'esercizio venatorio - risponde Galvani -. Chi spara deve infatti mantenersi a 150 metri dall'abitazione o dal fabbricato. Per cui, il cacciatore di strada Bassa dei Folli se non ha rispettato le distanze non ha nemmeno rispettato le leggi. Fortunatamente si tratta di casi sporadici. Il comportamento scorretto di queste persone danneggia l'immagine di una categoria che è già nel mirino di chi la vorrebbe eliminare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • anna

    18 Novembre @ 19.05

    Non esistono controlli per questi pistoleri che all'alba si aggirano armati vicino alle nostre case?Aspettiamo il morto poi interveniamo?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Calcio

Parma, tre punti d'oro

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

SPORT

Moto

Marquez a un passo dal Mondiale, Rossi secondo

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va