-2°

Parma

Viale Rustici: arrestato l'investitore pirata. Aveva travolto un'altra donna

Viale Rustici: arrestato l'investitore pirata. Aveva travolto un'altra donna
Ricevi gratis le news
20

Comunicato stampa

 Arrestato dalla Polizia Municipale il sospetto scooterista che ieri sera, in viale Rustici, aveva investito sulle strisce pedonali una donna dandosi poi alla fuga.
Gli uomini di via del Taglio, che già ieri avevano recuperato sul luogo dell’incidente alcuni pezzi dello scooter, dopo una attenta attività di analisi, anche grazie alle testimonianze raccolte da alcuni testimoni, sono riusciti a risalire alla tipologia del modello e al proprietario. Proprietario che è stato contattato in mattinata, prima telefonicamente e poi raggiunto nella sua abitazione e che ha esibito regolare denuncia di furto del veicolo, avvenuta circa tre mesi fa.
A questo punto, targa e modello del mezzo sono stati diffusi a tutte le pattuglie dislocate sul territorio, una delle quali, verso le 12.30, in via D’Azeglio, ha individuato lo scooter intimandone l’alt, ignorato dal conducente.
Durante l’inseguimento lo scooterista, all’altezza di Parco Ducale, ha investito una seconda persona, che fortunatamente non ha riportato gravi conseguenze: rovinato a terra, ha tentato un ultimo, disperato tentativo di fuga a piedi con gli agenti, che poco dopo sono riusciti finalmente a bloccarlo al termine di un breve ma concitato inseguimento.
L’uomo, un tunisino, irregolare sul territorio italiano e trovato per di più in possesso di un coltello, è stato prima accompagnato in ospedale e successivamente foto segnalato. Essendo già stato colpito da decreto di espulsione, è stato arrestato dalla Polizia Municipale e denunciato per ricettazione, guida senza patente, possesso ingiustificato d’arma e resistenza a pubblico ufficiale. Ora sono in corso i confronti per verificare che a bordo dello scooter ci fosse la stessa persona che ieri sera ha investito la donna in viale Rustici.
“Se venisse confermata l’identità si tratterebbe di una brillante operazione messa in campo dalla Polizia Municipale – ha detto l’assessore alla Sicurezza del Comune di Parma Fabio Fecci - che, in tempi molto rapidi, grazie ad una serie di attività anche di natura investigativa, è riuscita ad assicurare alla giustizia una persona che si è comunque macchiata di diversi crimini. Il mio plauso va agli agenti che si sono resi protagonisti di questa iniziativa e in generale a tutto il Corpo, che da diverso tempo ha messo in campo una serie di iniziative fondamentali per garantire maggiore sicurezza ai cittadini di Parma”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • A.C.

    19 Novembre @ 17.50

    Guarda Cedric che io non ho commentato proprio nessuno, tanto meno The Classman o Claudio 2, con i quali tra l'altro mi trovo d'accordo, forse hai sbagliato riga a leggere l'articolo... nessuno mi aveva mai definito "paladino degli immigrati", proprio una brutta offesa nel mio caso!

    Rispondi

  • Filippo

    19 Novembre @ 17.41

    Per Sindaco: i veicoli rubati, solo in Italia, sono tantissimi, sarebbe impossbile segnalarli tutti.

    Rispondi

  • Geronimo

    19 Novembre @ 17.19

    The Clansman, se mi avessero investito a me non avrei fatto nulla, sarei rimasto contento perchè assicurato un ladro alla giustizia. Se proprio ti interessa saperlo domani saranno 11 anni esatti in cui sono stato investito da un'auto pirata (la notiza non c'è ma c'è la notizia sulla gazzetta del 21 novembre 1999 che parla dell'incidente) in cui ho riportato lesioni permanenti che mi impediscono di fare derminati lavori e di cui non posso avere invalidità sufficiente (il motivo meglio non scriverlo, qualcuno immaginerà... quando non vuoi piegarti). L'investitore era parmigiano, i testimoni (che conosco) hanno detto di non essere stati presenti a parma quel giorno ma ho foto che li ritraggono dietro un pino a vedere i soccorsi. I testimoni erano parmigiani, non hanno chiamato nemmeno i soccorsi, mi hanno lasciato in mezzo ad una doppia curva, devo la vita a una persona (mi piacerebbe sapere chi sia, purtroppo non lo so) che si è fermata in mezzo la strada, ha lasciato li l'auto per evitare che mi uccidessero ed è andata a chiamare i soccorsi. Secondo te dovrei odiare tutti i parmigiani? penso di si perchè se vale il tuo credo si parla di razze quindi la razza parmigiana per me non dovrebbe essere brava. E invece no, per me i parmigiani sono brava gente, chi non ha chiamato i soccorsi, chi dice di non aver visto niente, chi mi ha investito ed è scappato solo un poverino, io sono contento così, ho un handicap permanente, non ho pensione di invalidità però sono stato miracolato e va bene così. Ti dirò di più, non auguro a chi ha investito di passare quello che ho passato io

    Rispondi

  • CEDRIC

    19 Novembre @ 16.05

    All'esimio lettore a.c. che si permette di giudicare Claudio 2 The Clasman,chi si deve vergognare è lei!paladino dei poveri immigrati!

    Rispondi

  • sindaco

    19 Novembre @ 15.35

    nessuno risponde alla mia domanda...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

9commenti

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

nuoto

Europei, tris d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

SOCIETA'

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5