12°

22°

Parma

Movida in Ghiaia? Il popolo di via Farini si divide

Movida in Ghiaia? Il popolo di via Farini si divide
Ricevi gratis le news
18

Chiara Pozzati

In principio era via Farini, ma domani chissà. Dalle Malve al Gavanasa, passando per il Dol­cevita, poi giù verso Mood, Pirù, Peter Pan e Barino. Una svolta si profila all’orizzonte della «gente della notte»: la movida si tra­sferirà in Ghiaia. La tanto ago­gnata piazza parmigiana, che il primo weekend di dicembre si mostrerà alla città, potrebbe di­ventare il nuovo luogo del di­vertimento.

Per ora si tratta di poco più di un’ipotesi, ancora al vaglio dell’amministrazione. Ma le opi­nioni sono contrastanti: il son­daggio della Gazzetta dice «sì» al possibile trasloco. Ma un giro tra i ragazzi e i baristi della movida dà risultati diversi: la maggioranza è contraria. I baristi non vedono bene la proposta, il popolo della dolcevita assicura: «Da qui non ci spostiamo». Eccetto qualche «mosca bianca» che si lascia ten­tare dalla nuova proposta.

«Anche perché movida è sino­nimo di vita, ed è piacevole ve­dere il centro in fermento»...

L'inchiesta sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mirco

    12 Maggio @ 09.07

    @claudio: non serve essere laureato peer essere colto... e più lo sbandieri e più rischi di fare la figura che magari serve a poco o pure sono stati soldi spesi male La Movida di oggi è nata ben dopo le abitazioni di Via Farini. Molti degli abitanti di Via Farini abitano li da quando ancora passava il bus numero 6 e la zona non era pedonale(forse non sei di PArma e non conosci la storia della via oppure sei troppo giovane per ricordare). La stazione è li da un pò più di 28 anni quindi se tu hai comprato casa di fianco alla stazione sapevi che di li passano treni rumorosi e non solo bicilette Hai scelto un esempio completamente fuori luogo Dato che frequenti Via Farini, alle 2,30 scata il coprifuoco in Via Farini. Tante vlte vi fermate (e mi fermavo anch'io ) ben oltre tale orario Inoltre, pensi che se tu vuoi andare a letto alle 4, anche tutti gli abitanti della zona devono fare il tuo stesso orario perchè ti tira di stare in strada a fare casino? Perfino se vai in campeggio alle 22,30 cscatta il silenzio E' una questione di diritti e doveri e di educazione Sicuramente anche d'età : 28 anni vuoi divertirti fuori tutte le sere ,a 42 anni vuoi rilassarti in casa tua e ogni tanto fare tardi fino alle 2 (oltre diventa pesante alla ns età :) ) però senza rompere il coglione agli altri

    Rispondi

  • Ghiso

    12 Maggio @ 07.58

    Forse basterebbe un po piú di rispetto da parte di alcuni e il chiudere un'occhio da parte di altri. Da ragazzo posso dire che la movida é vita ed é giusto ci sia, peró bisogna pure aver rispetto di chi l'indomani si alza presto per andare a lavorare: perché non trovare una via di mezzo del tipo a mezzanotte, mezzanotte e mezza tutti a casa durante la settimana e magari chiusura posticipata al sabato?

    Rispondi

  • Claudio

    19 Novembre @ 16.49

    Per Mirco O.: mi dispiace se ho toccato la sensibilità degli anziani e della gente che abita in Via Farini e di questo me ne scuso. Cmq nessuno urla come alicantropo (so cosa sono, ho 28 anni e sono laureato) e nessuno resta fino alle 4/5 in via Farini (i Bar chiudono alle 2:30 e sabato scorso a quell'ora era già deserta). E ripeto: la movida in centro (e in particolare nella suddetta via) esiste da prima dell'avvento degli abitanti che lamentano la confusione. Basterebbe sicuramente un po' più di riguardo da parte dei giovani ma anche tolleranza. Concludo dicendo che "sotto la finestra" ho la stazione ma non per questo mi lamento del rumore notturno dei treni, perchè nel momento in cui decidi di vivere in centro città allora accetti anche il rumore, altrimenti ci sono i bellissimi condomini di Vigatto e Alberi (molto silenziosi).

    Rispondi

  • carlo

    19 Novembre @ 16.21

    Caro Claudio,se ci abitassero i tuoi genitori di una certa età in via Farini,diresti anche a loro di sloggiare se non potessero dormire dal rumore.?Pensi soltanto a te stesso.Nel tuo piccolo che mondo ti prepari?

    Rispondi

  • mirco

    19 Novembre @ 14.55

    x Claudio : pensi di avere espresso un pensiero sensato? Dire agli anziani di trasferirsi perchè la gente deve potere urlare tutta la notte come dei licantropi (sai cosa sono?) in Via Farini fiino alle 4/5 di notte? Chi ti ha insegnato l'educazione? Probabilmente eri assente quando l'hanno distribuita Non vedo l'ora che tu possa arrivare all'età del lavoro e del buon senso...magari ti apriranno una pista di Gokart sotto la finestra e ti verrà in mente qualcosa del tuo passato

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

SERIE B

Parma, batti un colpo

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: si vota per la finale

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Garani è presidente del gruppo fotografico Obbiettivo Natura

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: