10°

22°

Parma

"Atti pronti, anzi no". Ancora scintille. Domani la consegna

Ricevi gratis le news
0

Non è ancora finita la telenovela degli atti di Stt e Alfa richiesti a più riprese dai capigruppo dell'opposizione in Consiglio comunale. Neanche ieri è  avvenuta la consegna.
In un comunicato diffuso i verso mezzogiorno Ablondi, Guarnieri e Pagliari denunciavano che «non sono stati consegnati né i documenti di Stt, né di Alfa, nonostante gli scriventi siano stati convocati in Comune dal Vice segretario comunale, su disposizione del segretario generale, per la consegna. Giunti in Municipio, davanti a testimoni, il vice segretario ha comunicato che il segretario generale aveva cambiato opinione e aveva deciso che i documenti sarebbero stati consegnati lunedì, personalmente dal segretario, ad ora a tutt’oggi imprecisata e meno che meno concordata. Il vice segretario, su richiesta dei sottoscritti, ha chiesto al segretario generale se fosse possibile che, nel frattempo, si prendesse visione dei documenti. il segretario ha negato, per le vie brevi, parlando direttamente ed esclusivamente con il vice segretario, anche questa possibilità». Poi il tentativo di incontrare il sindaco che non era però in Municipio e a cui è stata segnalata la situazione al telefono.  «Esprimere sconcerto è il minimo che si possa fare - dicono i tre capigruppo -. La tragicommedia è già arrivata oltre l’ultimo atto. Temiamo, però, che il sipario sia lungi dall’essere calato».
Differente la  ricostruzione dei fatti secondo il segretario generale Michele Pinzuti, che ieri ha diffuso una nota per dire che  «ho allertato il personale della segreteria generale per la giornata di oggi (giorno non lavorativo), per consentire la consegna della documentazione resa da Stt entro lunedì alle 9,30. Di ciò e non di altro ho voluto rendere edotta la minoranza, invitandola a verificare di persona la solerzia del lavoro degli uffici comunali. La segreteria ha terminato la fotocopiatura delle tre copie della documentazione, richieste oggi stesso dal consigliere Pagliari al vice segretario, alle 14,32. Sono stati fotocopiati e verificati centinaia e centinaia di documenti. Doveroso il ringraziamento alla dottoressa Signifredi, che ha coordinato l’intera operazione e al personale della segreteria generale, che si è prontamente attivato per evitare qualsiasi ritardo» sottolinea Pinzuti.  E aggiunge subito dopo: «Lamento una eccessiva pressione che rischia di andare a scapito della serenità ed imparzialità del lavoro dell’Amministrazione e richiamo l’esigenza di un clima di rispetto e garanzia per il nostro lavoro».Non è ancora finita la telenovela degli atti di Stt e Alfa richiesti a più riprese dai capigruppo dell'opposizione in Consiglio comunale. Neanche ieri è  avvenuta la consegna.
In un comunicato diffuso i verso mezzogiorno Ablondi, Guarnieri e Pagliari denunciavano che «non sono stati consegnati né i documenti di Stt, né di Alfa, nonostante gli scriventi siano stati convocati in Comune dal Vice segretario comunale, su disposizione del segretario generale, per la consegna. Giunti in Municipio, davanti a testimoni, il vice segretario ha comunicato che il segretario generale aveva cambiato opinione e aveva deciso che i documenti sarebbero stati consegnati lunedì, personalmente dal segretario, ad ora a tutt’oggi imprecisata e meno che meno concordata. Il vice segretario, su richiesta dei sottoscritti, ha chiesto al segretario generale se fosse possibile che, nel frattempo, si prendesse visione dei documenti. il segretario ha negato, per le vie brevi, parlando direttamente ed esclusivamente con il vice segretario, anche questa possibilità». Poi il tentativo di incontrare il sindaco che non era però in Municipio e a cui è stata segnalata la situazione al telefono.  «Esprimere sconcerto è il minimo che si possa fare - dicono i tre capigruppo -. La tragicommedia è già arrivata oltre l’ultimo atto. Temiamo, però, che il sipario sia lungi dall’essere calato».
Differente la  ricostruzione dei fatti secondo il segretario generale Michele Pinzuti, che ieri ha diffuso una nota per dire che  «ho allertato il personale della segreteria generale per la giornata di oggi (giorno non lavorativo), per consentire la consegna della documentazione resa da Stt entro lunedì alle 9,30. Di ciò e non di altro ho voluto rendere edotta la minoranza, invitandola a verificare di persona la solerzia del lavoro degli uffici comunali. La segreteria ha terminato la fotocopiatura delle tre copie della documentazione, richieste oggi stesso dal consigliere Pagliari al vice segretario, alle 14,32. Sono stati fotocopiati e verificati centinaia e centinaia di documenti. Doveroso il ringraziamento alla dottoressa Signifredi, che ha coordinato l’intera operazione e al personale della segreteria generale, che si è prontamente attivato per evitare qualsiasi ritardo» sottolinea Pinzuti.  E aggiunge subito dopo: «Lamento una eccessiva pressione che rischia di andare a scapito della serenità ed imparzialità del lavoro dell’Amministrazione e richiamo l’esigenza di un clima di rispetto e garanzia per il nostro lavoro».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

Trasporto pubblico

Autobus: accolto dal Tar il ricorso Tep

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

3commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel