-2°

Parma

Motorizzazione «in tilt»: clienti in coda e proteste

Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati
Un blackout telematico ha «paralizzato» ieri la Motorizzazione civile e non sono mancate le proteste per lo sgradito imprevisto. 
E’ successo ieri mattina quando, a «fare le bizze» è stato il cosiddetto Sta, lo Sportello telematico dell’automobilista, che non ha voluto saperne di collegarsi alla rete.
Ai clienti in coda, avviliti e spazientiti, non è rimasto che tornarsene a casa. I dipendenti, dal canto loro, hanno tentato e ritentato di connettersi al sistema varie volte, ma invano.
 Lo Sta è fondamentale nel rilascio delle targhe per i ciclomotori, le nuove immatricolazioni e i passaggi di proprietà e, ogni giorno, una ventina di persone si rivolge allo sportello della Motorizzazione per ottenere questi tipi di servizio.
«Purtroppo non dipende da noi - ha spiegato il direttore, Francesco Baldari, che fino all’ultimo ha tentato di ripristinare la linea -. Per erogare questi servizi utilizziamo un canale telematico preferenziale destinato a tutte le agenzie convenzionate per le pratiche automobilistiche».
«Si tratta di operazioni che vanno effettuate nell’immediato - ha proseguito Baldari - non possiamo semplicemente rilasciare una ricevuta e utilizzare il sistema in un secondo tempo per inserire i dati, sarebbe illegale».
Il blocco dei computer è scattato poco dopo le 9.30 di ieri, e da lì i pc di via Chiavari non hanno voluto saperne di accedere al sistema.
A quel punto i dipendenti hanno chiesto ai malcapitati di accomodarsi o ritentare più tardi, nella speranza di poter ripristinare il collegamento.
Ma è stato tutto inutile, e c'è stato anche chi non ha digerito bene il contrattempo. Come un parmigiano sulla quarantina, che si era presentato per effettuare una nuova immatricolazione e se n'è dovuto andare avvilito.
 «Avevo già tolto la targa per consegnarla a chi di dovere - ha spiegato l’uomo - quando mi è stato detto che l’operazione non si poteva effettuare. Così sono rimasto con la targa in mano e un palmo di naso».
Stessa sorte per altre persone che, tra sbuffi e occhiate al cielo, sono rimaste negli uffici ad aspettare senza però che la situazione si sbloccasse.
 Non è bastata la pazienza dei dipendenti che, loro malgrado, non sono riusciti a riottenere la connessione prima della chiusura degli uffici.
«Purtroppo non è la prima volta che si verificano questi disturbi di linea - ha spiegato ancora il direttore della Motorizzazione - ma, fortunatamente, si tratta di blackout rari e che si risolvono nell’arco di quindici, vanti minuti al massimo». Almeno fino a ieri.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

calcio

Il Parma s'accontenta

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

1commento

Gara

La grande sfida degli anolini

1commento

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

5commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande