12°

23°

Parma

Notte sottozero, neve in arrivo. Il Comune: "Il piano è pronto ma serve la responsabilità dei cittadini"

Notte sottozero, neve in arrivo. Il Comune: "Il piano è pronto ma serve la responsabilità dei cittadini"
Ricevi gratis le news
26

SOTTO ZERO - Perfino più freddo del previsto. Si parlava per oggi di 0°, ma nella notte il termometro in città è sceso fino a -2°. E quindi non sembrano azzardate le previsioni per una possibile nevicata nelle prossime ore, in particolare domani.

PIANO NEVE - Il Comune di Parma si sta attrezzando per affrontare l’emergenza neve, prevista per venerdì, "nella consapevolezza però - si legge in un comunicato stampa - che senza la collaborazione dei cittadini non si va da nessuna parte: “Alcune realtà locali hanno anche emanato ordinanze – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Giorgio Aiello – per obbligare le auto a disporre di gomme antineve o catene a bordo. A volte si vedono in giro, con certe condizioni climatiche, auto che girano con pneumatici lisci creando problemi a sé stessi, disagi ad altri e rendendo vano l’operato del Comune. Perciò il mio invito è dotarsi delle giuste attrezzature, altrimenti di usare i mezzi pubblici o, al limite, di rimanere a casa”.
Allo stesso modo, facendosi carico cioè delle responsabilità del Comune ma indicando anche quelle dei cittadini, Aiello parla dei marciapiedi: “Ai frontisti spetta la competenza, pertanto il Comune deve spazzare davanti ai propri edifici. Impensabile pretendere lo sgombero dei marciapiedi di tutta la città, la priorità va alle scuole, alle case per anziani e quindi a tutti gli altri gli edifici pubblici. La preghiera che vorrei rivolgere ai cittadini invece comprendere l’impegno, pazientare magari un attimo e collaborare, come detto, dotandosi delle idonee misure di sicurezza”.
“Quest’anno è stata anche migliorata – conclude l’assessore Aiello – la sinergia con la Polizia municipale che provvederà, in stretto rapporto con il centro operativo, a fornire la reale situazione delle strade e soprattutto a monitorare gli operatori ed i mezzi, in modo da assicurare la massima presenza e partecipazione alle operazioni di sgombero”.
I mezzi in campo – Il Comune di Parma ha, nei suoi magazzini al Cornocchio, ammucchiati 1030 tonnellate di sale e 117 di calcio cloruro. Altrettanti, sempre di proprietà dell’Amministrazione parmigiana, sono stoccati a Ravenna. Una quantità necessaria in previsione, così come gli ultimi anni, di un inverno con precipitazioni importanti. 139 sono i mezzi spartineve, 42 le pale caricatrici, gli autocarri e i bobcat, 15 i mezzi spargisale e, infine, 50 gli operai spalatori.  
Gli spartineve escono quando sulla strada si hanno almeno cinque centimetri di neve. Inutile altrimenti sarebbe l’utilizzo delle pale che non sarebbero in grado di raccogliere la neve. Diverso il ragionamento per gli spargisale e cloruro: i primi si attivano tutte le volte che si va sotto lo zero e sono in programma precipitazioni o c’è bagnato o umido sulla carreggiata, i secondi invece quando si hanno le medesime condizioni con almeno sei gradi sotto lo zero.
Su www.pianoneve.comune.parma.it si può seguire passo dopo passo l’attivazione del piano antineve e il monitoraggio, con sistema a gps, dei mezzi spargisale strada per strada attraverso una cartina della città con evidenziate le scuole.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    26 Novembre @ 08.34

    Ermanno ma soprattutto il piano neve inizierà qualche ora prima con lo spargimento di sale e liquido apposito o come lo scorso anno nella tarda mattinata seguente alla notte dell'inizio della nevicata? Qesto è il problema a parte gli scherzi, non puoi mandare in giro i mezzi dopo 15 ore dall'inizio delle precipitazioni, peggio ancora se precipitazioni annunciate da giorni. Come non è possibile allo stesso modo spargere sale ieri 25 novembre 2010 quando per oggi è annunciata solo pioggia, infatti da giorni si parla di pioggia, solo a parma qualcuno si è inventato la neve in pianura per oggi

    Rispondi

  • sabcarrera

    26 Novembre @ 07.51

    Trasporto pubblico, saper montare le catene. Troppo responsabilità personale!!

    Rispondi

  • Maria Elena

    25 Novembre @ 20.48

    Non è che la gente di Parma pensa di essere ad Algeri... ma è l'Amministrazione di Parma che pensa di amministrare Algeri. Comunque approfitto dell'appello dell'Ass. Aiello. Se nevica starò a casa... a guardare dalla finestra gli insuccessi di questa amministrazione comunale. Ma non facciamo "terrorismo".... tutti i principali siti di meteo.... domani su Parma mettono pioggia. Per cui tutti in macchina !!!!!

    Rispondi

  • Dabó

    25 Novembre @ 19.55

    Per me Aiello ha ragione, ma certa gente a Parma pensa di stare ad Algeri più che a Bormio. Siamo a Parma e l'anno scorso è venuto giù un bordello di neve con -17, che non la levi neanche col lanciafiamme. Tutti gli anni mi becco davanti in macchina qualcuno con le gomme liscie e quadrate che pensa di stare in autodromo, non sulla neve. Datevi una spagliata che le gomme da neve le vendono tutti i gommisti e i benzinai e sono utilissime anche sul ghiaccio e sulla pioggia.

    Rispondi

  • Ippotommaso

    25 Novembre @ 19.34

    Il 'piano neve' a Parma funziona benissimo ma ha un problema: va in crisi quando nevica ma per il resto dell'anno è un gioiellino che ci invidiano anche ad Oslo.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Sul Lungoparma

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti: «Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere e gentiluomo

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»