Parma

Bilancio, presentata in Commissione la manovra di assestamento

Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

L’assessore al Bilancio, Gianluca Broglia ha presentato nel pomeriggio, in commissione consiliare, la manovra di assestamento al bilancio 2010 che sarà discussa nella prossima seduta del consiglio comunale.
“Questa manovra - ha spiegato l’assessore Broglia - conferma ciò che abbiamo sempre sostenuto: il bilancio del nostro Comune raggiunge gli obiettivi prefissati. C’è la conferma piena della spesa per i servizi generali e in particolare per quelli alla persona. In un contesto di difficoltà generale per gli enti locali, l’assestamento generale di bilancio per l’anno 2010 consente di garantire il mantenimento dei livelli qualitativi e quantitativo dei servizi erogati in campo socio assistenziale, educativo, culturale e del benessere in generale. Rispetto alla programmazione iniziale l’indebitamento, già ridotto in sede di salvaguardia di equilibri di bilancio, è confermato in assestamento”.
“La situazione finanziaria attuale e quella economica sono molto difficili - si legge nella premessa del documento presentato in commissione -. L’attuale contesto in cui i comuni si trovano a dover gestire i loro bilanci è caratterizzato da una sostanziale ‘sospensione’ di autonomia tributaria determinata dall’abolizione dell’Ici abitazione principale e dal blocco degli aumenti delle aliquote d’imposta. A ciò si aggiunge una sostanziale impossibilità di ‘governare’ altre fonti di finanziamento e, in particolare, i trasferimenti erariali che annualmente vengono rideterminati unilateralmente dal Governo centrale oltre agli effetti negativi che recenti norme di legge nazionali stanno generando sui bilanci degli enti locali. Inoltre siamo nel mezzo di una profonda revisione normativa dovuta all’imminente introduzione del federalismo fiscale e dalla revisione del Patto di stabilità interno”.
A questo proposito sono state ricordate le pesanti ricadute a cui gli enti locali sono soggetti in caso di “sforamento” dell’obiettivo imposto dal Patto, infatti “gli enti inadempienti - si legge ancora nel documento - si vedranno ridurre ulteriormente i trasferimenti in misura pari alla differenza tra il risultato effettivamente raggiunto e l’obiettivo prefissato”.  
“E’ volontà di questa Amministrazione rispettare il Patto di stabilità – ha ribadito ancora una volta l’assessore Broglia –, ma allo stesso tempo di continuare ad essere ‘volano’ dell’economia locale. Al fine di sostenere le imprese del nostro territorio ci si è avvalsi di strumenti quali la cessione del credito che consente di coniugare le aspettative delle aziende e dell’ente locale sottoposto, come sappiamo, ai sempre più stringenti vincoli del Patto”.
 In un contesto di generale difficoltà per gli enti locali - si legge ancora nel documento - “l’assestamento generale di bilancio per l’anno 2010, per la parte corrente, consente di tener conto dei minori contributi di costruzione grazie alla previsione di maggiori entrate derivanti da trasferimenti erariali ovvero dal gettito delle sanzioni al codice della strada nelle zone a traffico limitato”.
E ancora: “Rispetto alla  programmazione iniziale, le previsioni di entrata e spesa corrente vengono sostanzialmente confermate. L’aumento delle spese correnti è determinato da entrate a destinazione vincolata e dalla capacità dell’Amministrazione di sviluppare progettualità”. L’Amministrazione infatti ha potuto beneficiare di contributi pubblici a seguito di progetti presentati e accolti.
“Rispetto alla parte di conto capitale - prosegue il documento - è stata fatta una verifica rispetto allo stato di attuazione dei programmi: le principali variazioni derivano da contributi per il finanziamento di investimenti specifici quali la Polizia Municipale, scuole materne e nidi d’infanzia e restauro e risanamento conservativo presso il cimitero della Villetta. Uno stanziamento di un importo pari a euro 1.840.000,00 è previsto per il completamento del progetto denominato Green Ways”.
Rientrano in quest’ambito lo stanziamento di 175 mila euro da parte della Regione per la dotazione di mezzi, attrezzature e strumentazioni specifiche alla Polizia Municipale di Parma e il contributo della Provincia per il nido e la scuola dell’infanzia di Fognano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

8commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Scintille in campo fra Scozzarella e Jallow. Cross di Lucarelli ma Fulignati "vola" fuori dalla porta e allontana il pallone

1commento

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

2commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

1commento

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

tg parma

Ponte chiuso fra Colorno e Casalmaggiore: protesta sulle due sponde del Po Video

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

PROMO NATALE

Abbonarsi conviene: la Gazzetta digitale con lo sconto del 28%

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande