11°

Parma

Fatture fittizie, indagati Gdm e Student work service

Fatture fittizie, indagati Gdm e Student work service
Ricevi gratis le news
0

Sono il presidente della cooperativa parmigiana «Student work service», sede in via Reggio,  e uno dei responsabili della società romana Gdm, i due nuovi indagati nell'ambito dell'inchiesta sull'Stt.
 «Dire che siamo sorpresi è dir poco». E' questa la prima reazione  del presidente della cooperativa «Student work service» alla notizia di un avviso di garanzia nell'ambito dell'inchiesta della Guardia di finanza sulle consulenze di Stt e Alfa. Il presidente e responsabile amministrativo, G.V.A., ieri non  aveva ancora ricevuto l'avviso di garanzia, ma sapeva già di essere lui uno dei due indagati per false fatturazioni - l'altro sarebbe uno dei responsabili  della Gdm, la società romana che si è occupata della promozione del film «Baciato dalla fortuna» girato a Parma nei mesi scorsi -  mentre l'ex presidente di Stt e Alfa Andrea Costa è indagato per abuso d'ufficio. «Di certo è  una faccenda che non ci fa piacere. Siamo una piccola cooperativa di servizi ma siamo certi di poter chiarire tutto:  le nostre attività sono state regolari». Sono molteplici e attività della cooperativa, stando a quanto compare sul sito internet: ricerche di mercato, campagne d'informazione all'utenza, customer satisfaction, promozione,  inserimento dati in database, attività di accompagnamento e intrattenimento di minori, organizzazione eventi,  personale specializzato per attività di catering e per locali notturni, parcheggiatori, sorveglianza e informazione, piccoli trasporti e traslochi. Ma cosa c'era fra  i documenti sequestrati  dai finanzieri lunedì scorso nella sede di via Reggio? Il responsabile della cooperativa spiega che la Student work service  aveva svolto alcuni piccoli servizi per  Stt e Alfa. «Devo fare verifiche esatte, ma posso dire che quest'anno e l'anno scorso abbiamo emesso alcune  fatture per queste società». Si parla di sette fatture emesse per un totale di 15 mila euro in due anni, dal 2009 al 2010, ma il responsabile della cooperativa cifre esatte non ne fa: «Di certo non  si tratta di centinaia di migliaia di euro. Noi siamo una piccola cooperativa di lavoro studentesco».
 Ma cosa sono questi piccoli  servizi forniti a Stt e Alfa? «Per Stt
ci siamo occupati di organizza-
zione di eventi, in particolare reperimento di hostess per stand per la presentazione di progetti del Comune. Abbiamo organiz-
zato qualcosa anche presso le Fiere di Parma. Per Alfa, invece, abbiamo svolto ricerche di mercato».
Tutta la documentazione della Student work service è stata fornita alle Fiamme gialle lunedì scorso. «Non ho ancora nominato un legale. – conclude l'amministratore - Questa vicenda per me è inspiegabile, vorrei che veniste a vedere che piccola realtà siamo. Mi sento infastidito e danneggiato anche sul piano personale.  Spero che gli accertamenti chiariranno la nostra estraneità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

Meteo: le previsioni comune per comune

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

AUTOSTRADE

Scontro fra due camion: mattinata di disagi attorno a Bologna

Sicilia

Perquisizioni nelle case dei fiancheggiatori di Messina Denaro: impegnati 200 agenti

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS