12°

Parma

Fontana Day: i bambini brindano al parco Bizzozero

Ricevi gratis le news
0

Dissetante, di qualità e soprattutto “ecologica”. L'acqua pubblica, quella che sgorga dalle fontane e dai rubinetti delle case, è stata la protagonista del brindisi organizzato questa mattina al Parco Bizzozero, al quale hanno partecipato anche un paio di classi della “Don Milani”, insieme all'assessore all'Ambiente del Comune, Cristina Sassi.
L'appuntamento rientra nella serie di iniziative che hanno coinvolto 18 comuni del Parmense oltre al comune capoluogo, in occasione del Fontana Day, promosso nell’ambito del Premio internazionale Scritture d’Acqua, curato da Ecosportello EconStile con la Provincia di Parma, e realizzato in collaborazione con ATO Parma, Iren, Montagna2000, Emiliambiente, circoli Legambiente di Parma, Val Termina di Traversetolo, Fornovo, Liceo Ulivi di Parma, IPSAA "Solari" di Fidenza, IC di Corniglio-Monchio-Tizzano-Lagrimone. l Fontana Day è anche inserito nella Settimana europea per la Riduzione dei Rifiuti, in programma dal 22 al 27 novembre 2010.

Per sensibilizzare i ragazzi delle scuole sul tema dell'utilizzo dell'acqua pubblica, questa mattina il Comune di Parma, in collaborazione con Legambiente, quartiere Cittadella e Gruppo Iren, ha realizzato un incontro tematico-formativo nella sala civica della Barchessa del parco Bizzozero, coinvolgendo due classi della scuola Don Milani. I ragazzi hanno potuto partecipare ad assaggi di acqua e al brindisi alla fontana pubblica del Parco, un gesto simbolico pensato per affermare la bontà dell'acqua che sgorga dai rubinetti della città. L'appuntamento al Bizzozero segue la stessa filosofia che ha dato vita al brindisi di mercoledì, davanti alla fontana dei Du Brasè, in via Repubblica, che ha visto coinvolte due classi del liceo scientifico Ulivi e l'assessore all'Ambiente del Comune, Cristina Sassi.
 
La giornata dedicata al consumo di acqua pubblica si è aperta con un intervento di Paolo Casalini, presidente della commissione Ambiente del quartiere Cittadella, seguito dalle spiegazioni di due tecnici di Iren, Graziano Ferrari e Severino Guerci. A seguire è stato proiettato il filmato realizzato da  Iren dal titolo "Alla scoperta dell'acqua". Il momento clou della mattinata è arrivato con gli assaggi d'acqua pubblica e non, curati da Legambiente, con il brindisi al distributore d'acqua pubblica e la distribuzione delle bottiglie Iren e dei volantini. “E’ estremamente importante sensibilizzare i cittadini sulla possibilità di consumare acqua pubblica, perché si tratta di un’acqua salubre, garantita dall’autorità sanitaria che effettua i controlli, e perché contribuisce a ridurre la produzione di rifiuti”, spiega l’assessore all’Ambiente, Cristina Sassi. Per Paolo Casalini, presidente della commissione Ambiente del Cittadella, “i quartieri, essendo l’istituzione più vicina ai cittadini, devono dare il loro contributo sulle tematiche di carattere ambientale”. “L’acqua è una risorsa fondamentale per la vita, ma non è una risorsa infinita. Bisogna utilizzarla con accortezza, cercando di evitare gli sprechi. In quest’ottica è molto importante trasmettere corretti stili di vita ai bambini”, aggiunge Severino Guerci di Iren.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS