21°

Parma

"Asili e nidi: le liste d'attesa vanno azzerate"

"Asili e nidi: le liste d'attesa vanno azzerate"
Ricevi gratis le news
1

Margherita Portelli
Azzerare le liste d’attesa dei nidi e delle scuole d’infanzia. Questo uno degli obiettivi primari che l’amministrazione comunale si pone nell’ambito dei servizi educativi. Per rispondere in maniera sempre più puntuale alle famiglie, Parma - definita dal Censis «città giovane e attrattiva» - deve potenziare ulteriormente i servizi, quantitativamente e qualitativamente.
Il ritratto della nostra città emerso dal convegno «Educazione, scuola e territorio: un sistema di qualità al servizio delle giovani generazioni», che si è tenuto ieri al ridotto del Teatro Regio  nell’ambito della quattro giorni dedicata al welfare comunale che si concluderà quest’oggi, è quello di una comunità che da sempre fa del sistema educativo il proprio fiore all’occhiello, ma che è consapevole di quanto ancora rimane da fare. E intende farlo.
«La questione educativa è cruciale e rappresenta un tassello fondamentale per il welfare a misura di famiglia cui abbiamo pensato. Tutte le politiche messe in campo dall’amministrazione, d’altra parte, vanno nella direzione di sostenere la natalità e del “fare famiglia”» - dichiara il sindaco, Pietro Vignali.
Parma è città in controtendenza, caratterizzata da una ripresa demografica e da un timido ringiovanimento della popolazione. «Questo è dovuto anche al fatto che molte giovani famiglie provenienti dai Paesi comunitari, extracomunitari e dalle regioni del sud scelgono Parma come città in cui vivere - spiega l’assessore alle Politiche per l'infanzia e la scuola, Giovanni Paolo Bernini -. Ecco perché dobbiamo potenziare i servizi, continuando a innovare e tenendo conto dei cambiamenti della società». Si intende proseguire, quindi, sulla strada tracciata da esperienze di successo come il servizio Tagesmutter, l’Albo delle baby sitter e il «NidoNonNido», per lavoratori atipici, in modo da  aumentare la qualità dell’offerta. Si realizzeranno, poi, nuovi nidi e scuole per l’infanzia (tre entro il 2011 e altre cinque entro il 2012).
«Nelle 50 strutture cittadine che erogano diverse tipologie di servizi per la fascia 0/3 anni noi accogliamo 1911 bambini, una copertura del 51,83% della popolazione 0/3 anni, a fronte dell’obiettivo del 33% definito dalla Conferenza di Lisbona per il 2010 - aggiunge Bernini -. I posti disponibili aumentano di 112 unità, grazie alla realizzazione della nuova struttura di San Prospero, pronta a gennaio, e all’ampliamento di convenzioni con il privato. Le famiglie in attesa di un posto, attualmente, sono 358. 438, invece, i bambini in lista d’attesa per le scuole d’infanzia al 25 ottobre. Il nostro obiettivo è azzerare questi numeri. E per farlo bisogna puntare molto sulla commistione pubblico-privato per il raggiungimento di un modello gestionale idoneo. Proporrò in Consiglio comunale la costituzione di una nuova società sul modello di ParmInfanzia, che abbia l’obiettivo di azzerare le liste». Anche dal punto di vista dell’insegnamento, Parma punta a un salto di qualità: «Quest’anno il Comune stabilizzerà 25 nuove maestre» - aggiunge l’assessore.
Pare, quindi, che la «prima della classe» ambisca ad un ulteriore perfezionamento. Parma - sostengono gli amministratori - è infatti un punto di riferimento nazionale a livello di scuola e sistema educativo: «Siamo sopra le medie europee, sì, ma ci sono ancora i bambini in lista d’attesa - conclude Bernini -. E dobbiamo impegnarci per cambiare questo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • carlo

    28 Novembre @ 12.25

    il problema dei posti agli asili a parma è un pò come quello dei rifiuti a napoli: un fenomeno carisco, che appare e scompare ma in realtà è sempre lì, a farci riflettere sulle priorità che questa città ha: rotonde e movide piuttosto che famiglie e servizi sociali. speriamo che sia la volta buona.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

1commento

PARMA

Scontro auto-scooter a Mariano: un ferito

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Sparatorie con tre vittime in Maryland e Delaware: arrestato un 37enne

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»