Parma

La e-cigarette «conquista» i parmigiani

La e-cigarette «conquista» i parmigiani
Ricevi gratis le news
1

 Giulia Viviani

«Tanto prima o poi smetto di fumare. Basta volerlo». Queste le parole consolatorie che molti fumatori si ripetono per posticipare l’abbandono delle bionde. 
Se la nocività del fumo è ormai cosa certa, smettere di fumare diventa un imperativo al quale nessuno si può sottrarre. 
L’ultima sigaretta non era solo l’ossessione di Zeno Cosini, protagonista de «La coscienza di Zeno» di Italo Svevo, ma è un pensiero fisso che tormenta più di un parmigiano. 
Si comincia a fumare in età sempre più giovane, accompagnati da quella sensazione d’immortalità che solo l’adolescenza consente, ma prima o poi si fa vivo il desiderio di smettere, di mettersi al riparo dal rischio di tutte le malattie che il fumo provoca, cancro ai polmoni in testa. 
Arriva la voglia di ribellarsi al vizio, di liberarsi da un’abitudine dannosa per la salute ma anche per il portafogli. 
C'è chi vuole farcela da solo e ci riesce e c'è chi smette di fumare ogni tre mesi, ricascandoci immancabilmente. Fra i sistemi più usati recentemente anche dai parmigiani, nonostante l'allarme lanciato dalla Organizzazione Mondiale della Sanità sugli effetti nocivi, c'è la sigaretta elettronica, o e-cigarette, venduta in molte tabaccherie e farmacie: si tratta di un piccolo aerosol a forma di sigaretta che dà l’illusione di continuare a fumare. Le boccate non sono più di fumo ma di vapore acqueo aromatizzato e quando si tira si accende addirittura un led rosso che simula la brace. 
Le ricariche aromatizzate, anche al mentolo, possono contenere o meno nicotina, per una diminuzione graduale che non faccia soffrire troppo l’astinenza. Ne esistono diverse in commercio, con prezzi che vanno dai 25 ai 79 euro e sono facilmente reperibili anche su internet. Ma funzionano veramente? A dare una risposta netta nei giorni scorsi l’Organizzazione Mondiale della Sanità, a conclusione della Conferenza sul controllo del tabacco tenuta in Uruguay: «Non è assolutamente provato che la sigaretta elettronica aiuti a smettere di fumare - spiega l’Oms in una nota - e oltretutto sabota tutte le strategie che mettiamo in atto contro il fumo».
Dunque la principale accusa che viene rivolta alla «finta bionda» è di essere diseducativa: «Molte persone - si legge ancora nella nota - la usano per poter fumare anche negli ambienti dove normalmente è vietato».
In effetti, producendo solo vapore, possono essere utilizzate ovunque. Ma il sospetto più grave che si è insinuato riguarda la nocività di alcuni ingredienti utilizzati per conferire l’aroma al vapore inalato e per veicolare la nicotina.  A dispetto di tutti i dubbi, sono diversi i parmigiani che l’hanno acquistata e che sembrano esserne soddisfatti: «Abbiamo finito le scorte nel giro di pochi mesi - racconta Marco Delsoldato, tabaccaio di viale Fratti - e gli acquirenti tornano spesso a comprare le ricariche, cosa che mi fa pensare che siano contenti. Adesso aspettiamo i rifornimenti». 
Anche le farmacie ne hanno vendute diverse, come la Santa Fara di via Trieste che si attesta sulla cinquantina di confezioni, mentre la Fornari di via Farini ne ha vendute circa dieci, soprattutto durante il boom dell’inverno scorso.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Stef

    27 Marzo @ 02.50

    Per evitare che vengano importati prodotti scadenti o pericolosi contenenti liquidi da zone poco “controllate” magari da clan malavitosi ritengo sia giusto che le sigarette elettroniche vengano commercializzate o nelle Farmacie o nelle Tabaccherie, questo per evitare speculazioni di ogni tipo...in questo modo se dovessero scoppiare sappiamo con chi prendercela!!!!! I giovani con tale prodotto sono maggiormente esposti al vizio del fumo data la pubblicità che le aziende di e-cig attuano continuamente sul mercato. Da non fumatore aborro sia chi fuma il normale tabacco che contiene circa 4600 SOSTANZE NOCIVE...sia le sigarette elettroniche che nel liquido usato per svapare contiene in gran parte anche il GLICOLE usato anche come ANTIGELO PER LE AUTOMOBILI............SE CONSIDERIAMO INOLTRE CHE LA SIGARETTA ELETTRONICA INVENTATA DA UN CINESE PROPRIO IN CINA è STATA VIETATA UN MOTIVO CI SARà....FACCIAMO BUONA INFORMAZIONE PER FAVORE....NON VORREI CHE CHI HA APERTO CON 4 SOLDI QUESTO TIPO DI ATTIVITà SPECULI SULA POVERA GENTE...!!!! GRAZIE e W CHI NON FUMA!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene,la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

parmense

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

maltempo

Emergenza elettricità: 8mila utenze isolate nel parmense

1commento

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

7commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

28commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS