11°

22°

Parma

Fotovoltaico, le regole per fare un pieno d'energia

Fotovoltaico, le regole per fare un pieno d'energia
Ricevi gratis le news
0

 Enrico Gotti

L'Italia ha gli incentivi più alti al mondo per i pannelli solari e quest’anno c'è stato il boom degli installatori. L’Agenzia Parma Energia, in collaborazione con l’azienda parmigiana Isomec, ha spiegato, venerdì scorso in un affollato auditorium Toscanini, come ottenere il meglio dall’energia fotovoltaica e non ricevere brutte sorprese.
«Il monitoraggio dell’impianto è fondamentale, è utile controllare periodicamente l’indice di prestazione dei pannelli» ha sottolineato Francesco Giusiano, già professore del dipartimento di Fisica dell’università di Parma, che ha auspicato «maggiori controlli sulla fabbricazione e sullo smaltimento dei moduli fotovoltaici».
«Sono stati fatti passi da gigante in questi anni - ha detto Mauro Conti, direttore di Bit, la finanziaria per l’investimento sul territorio - abbiamo gli incentivi più alti del mondo, per questo c'è stato l’assalto a costruire impianti entro il 31 dicembre di quest’anno. Ma se gli impianti non sono stati fatti bene i problemi si scaricano sui clienti e sulle banche. Molto spesso nei preventivi si omette il discorso dello smaltimento e della manutenzione. È importante dedicare una maggiore attenzione a questi aspetti».
«La maggior parte dei guasti la ritroviamo nei cavi e nei connettori - ha spiegato il tecnico Roberto Bruni -. spesso c'è chi risparmia sui filo e i cablaggi. L’impianto deve durare almeno venti anni».
Il direttore dell’Agenzia Parma Energia, l’ingegnere Pierluigi Coruzzi ha ricordato che «l'attenzione alle garanzie dell’impianto deve essere massima. Questi non sono impianti da supermercato».
«L'importante è che ci sia una corretta progettazione e che la scelta sia affrontata seriamente» ha detto l’ingegnere Valter Manfredi, fondatore dell’azienda Isomec, che si occupa di isolamenti termici, di rimozione dell'amianto e della realizzazione di impianti fotovoltaici.
Al convegno sulle coperture fotovoltaiche, Cristina Sassi, assessore all’Ambiente del Comune di Parma ha ricordato il piano di realizzazione di diciotto impianti solari su edifici pubblici e ha criticato l’esplosione dei parchi fotovoltaici: «Siamo abituati a vedere campi di grano e al loro posto ci ritroviamo pannelli solari. Una situazione che deve far riflettere. Noi abbiamo acconsentito alla creazione di parchi fotovoltaici in zone disagiate, dove c'erano discariche e, nella zona a nord della città, vicino alla Tav».
«Nella zona a sud c'è qualche incursione - ha proseguito l’assessore, facendo riferimento al parco fotovoltaico di 17 ettari in strada Borgazzo di Marore - c'è stata una calata dei barbari. Purtroppo la normativa pone i Comuni non in secondo piano, ma in terzo o quarto».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Calcio

Parma, cambia il modulo?

BEDONIA

Telecamera a caccia di meteoriti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto