-2°

Parma

Tassista morto in via dei Mercati: libero il nigeriano che ha provocato l'incidente

Ricevi gratis le news
65

È già in libertà C.O., il cittadino nigeriano 30enne che lunedì mattina ha provocato in via dei Mercati l'incidente successivamente al quale è morto il tassista Giuseppe Scarpa, colpito da un improvviso malore dopo che in un primo momento era sceso dall'auto apparentemente incolume. L'extracomunitario, già colpito da due provvedimenti di espulsione, è stato condannato per immigrazione clandestina: nel processo per direttissima di questa mattina gli sono stati inflitti 7 mesi di reclusione, pena sospesa. Contestualmente il giudice ne ha disposto anche la messa in libertà e ha dato il nulla osta per l'espulsione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    03 Dicembre @ 07.52

    Per wolf - Al quarto tentativo ho voluto premiare la tua costanza, ma non posso non rigettare le considerazioni sul KKK (G.B.)

    Rispondi

  • Caronte

    03 Dicembre @ 01.39

    Un altra brava persona se ne va mentre svolge il suo lavoro onestamente per colpa di un incapace alla guida. La pena è troppo lieve non perchè è nigeriano ma perchè certi errori di guida dovrebbero essere puniti più severamente, ma per questo dovremmo rimettere mano al codice della strada e il codice penale senza dare colpe ai giudici in quanto applicano la legge non la interpretano, per fortuna. PER EMMA, il tuo è il più bel commento degno di una società civile, brava. Il sistema è sbagliato non il nigeriano, noi nelle sue condizioni faremmo le stesse cose, anzi molti parmigiani vivono nella bambagia e sono molto più str...i senza avere subito miseria, guerre e paura di morire di fame. UNA RIFLESSIONE:Gli ultimi fatti delittuosi che hanno colpito la categoria dei tassisti compresi omicidi, rapine, aggressioni, hanno portato alla denuncia di 5 parmigiani, 1 campano, 2 sudamericane, 1 nigeriano, RIFLETTETE GENTE, RIFLETTETE......

    Rispondi

  • antonio

    02 Dicembre @ 23.16

    Mi stupisco di tanti ben pensanti sempre pronti ad attaccare chi non può difendersi per poi fare i pecoroni con chi, magari parlamentare, legato a doppio filo con mafia e camorra si sente pienamente autorizzato ad andare ad attaccare i giudici che lo hanno condannato, giustamente, in tutte le trasmissioni televisive mostrandosi come vittima

    Rispondi

  • BARBARA

    02 Dicembre @ 23.16

    Chi non rispetta le leggi non deve venire nel nostro Paese: un clandestino non rispetta le nostre leggi. inoltre il nigeriano aveva gia' un foglio di espulsione. A tutti chiedo se la legalita' e' un valore o se e' una cosa superflua ....Molti nullafacenti sono in piazzale Inzani forse perche' l'aria e' buona ( se non vivono di elemosina o non delinquono vivono d'ARIA!) E IN OLTETORRENTE L?ARIA E? MOLTO BUONA Condoglianze alla famiglia del tassista morto

    Rispondi

  • IVAN

    02 Dicembre @ 22.46

    CHE TRISTEZZA....non capisco come certa gente abbia ancora il coraggio,la faccia tosta di difendere i clandestini....il "povero"ragazzo africano che andava a canna se ci pensate non ha tutte le colpe...lui ha visto la strada lustra e non si è fatto problemi sul pericolo che può causare il ghiaccio,anche xkè non si vede...e anzi...probabilmente neanche sa COS'E'!!!!!!!!!!!in africa c'è il deserto!!!!!!!!!!!...e i camel... .. . X DARIO:cosa reclami alla "Gazza"?!il fatto che sia DEMOCRATICA dando la POSSIBILITA' A TUTTI di esprimere il proprio pensiero?!?!?!?se ti rode il fatto che la stramaggiranza dei commenti seguano una corrente diversa dalla tua,invece di brontolare tanto,apri gli orizzonti della tua mente anche verso i tuoi concittadini e chiediti PERCHE' molti ragionano così e sono sempre di più e sempre più INCAvolati...non credo che siano tutti scemi!!!SCUSATE l'arroganza e la cattiveria che sfocia dalle mie parole,ma vi garantisco che prima non ero così..poi col tempo...HO CAMBIATO IDEA. Ivan

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

1commento

Iren

Parma-Venezia al Tardini, esposizione contenitori rifiuti sabato entro le 9: le vie coinvolte

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

1commento

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

PARMA

L’anteprima di “Benvenuti a casa mia”: al cinema gratis con la Gazzetta

Il nostro giornale mette a disposizione 25 inviti per due persone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa