-2°

Parma

Un esperto di Milano: "Influenza A-H1N1, virus a Mantova e Parma". Poi la rettifica: "Secondo caso a Perugia"

Un esperto di Milano: "Influenza A-H1N1, virus a Mantova e Parma". Poi la rettifica: "Secondo caso a Perugia"
Ricevi gratis le news
4

Sono stati isolati i primi due casi di influenza stagionale in due pazienti di Parma e Mantova. Lo ha reso noto il virologo dell’università di Milano Fabrizio Tregliasco.
«Come atteso - ha detto Tregliasco - sono stati isolati i primi due casi di influenza stagionale in Italia. In un caso è stato isolato il virus A-H1N1, ovvero il virus ex pandemico dello scorso anno. Si tratta di una donna di Mantova». Il secondo caso isolato è a Parma ma per la definizione del virus influenzale, ha concluso Tregliasco, «sono in corso gli accertamenti».

LA SMENTITA DELL'AUSL - "Le Aziende sanitarie di Parma - Azienda USL e Azienda Ospedaliero-Universitaria -si legge in una nota stampa -  informano che al Laboratorio di riferimento regionale per la sorveglianza dell’influenza del Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Università degli Studi di Parma non sono stati rilevati campioni positivi al virus dell’influenza stagionale e A H1N1, né sono in corso accertamenti su campioni sospetti. La notizia oggi diffusa da alcune testate locali e nazionali di un presunto caso a Parma è, quindi, destituita di ogni fondamento".

PERUGIA, NON PARMA. Nel tardo pomeriggio il virologo Tregliasco ha precisato che le città in cui il virus A H1N1 è stato trovato sono Mantova e Perugia, non Parma come reso noto in un primo moment.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • hullala

    03 Dicembre @ 11.17

    L'influenza suina nota anche col nome di maialaria è una malattia infettiva contagiosa a carattere epidemico che ci ucciderà tutti. Secondo le profezie di Nostradarius era scritto che l'umanità si sarebbe estinta a causa dell'animale più amato dall'uomo, che si vendica di secoli e secoli di suoi avi finiti nelle soppressate o dietro ai banconi di una salumeria. L'infettività del virus è particolarmente alta, stimata intorno al 99,98% dai ricercatori Oral-B, e il contagio è reso estremamente facile dal fatto che gli infetti, una volta morti, ritornino in vita e cerchino di divorare quelli ancora sani. Per cui, se sospettate che vostra nonna abbia contratto il virus dell'influenza suina, non cedete alle facili psicosi: sparatele una revolverata in fronte di modo che non diventi uno zombie.

    Rispondi

  • cassadritta

    03 Dicembre @ 11.12

    Mio Dio...moriremo tutti...

    Rispondi

  • ahhhhh

    03 Dicembre @ 10.55

    che verogna.. ci riprovano.. certo tutti i vaccini che sono avanzati l'anno scorso almeno li devono usare.... per cosa?? per una influenza che non esiste???

    Rispondi

  • giuseppe

    02 Dicembre @ 14.01

    E dalli, ricominciamo il pistolotto dello scorso anno, così le persone pensano a questo problema e si dimentica di altri che stanno travolgendi l'Italia ed in più le soc. farmaceutiche rimpinzeranno, se ce ne fosse bisogno, i loro già grassi bilanci. Almeno non lanciate un allarme al giorno. Grazie

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

calcio

Il Parma s'accontenta

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande