12°

23°

Parma

Stu Authority, scontro tra minoranza e Comune

Ricevi gratis le news
0

L'opposizione attacca la Giunta che,  «con delibera del 26 novembre già eseguita dal dirigente competente,  ha concesso un prestito fruttifero per 90 giorni alla Stu Authority per l’importo di   6,5 milioni di euro».
Secondo i capigruppo Giorgio Pagliari (Pd), Marco Ablondi (Prc) e Maria Teresa Guarnieri (Ap-Av) «sul piano formale si cerca di camuffare l’operazione come “concessione crediti”.  Sul piano sostanziale, questa decisione appare l’ennesima forzatura legata ad una situazione finanziaria del sistema Comune al limite della sostenibilità nei confronti del sistema bancario, che evidentemente non ritiene più affidabili (quanto meno) le società partecipate, e nei confronti dei fornitori».
Lo scopo  della delibera, per la minoranza è chiaro,  «La Stu Authority, che è una Società controllata da Stt Holding  spa  (notoriamente in difficoltà finanziaria), non ha i soldi per pagare debiti scaduti o di assai prossima scadenza e, meno che meno, può ricevere una sovvenzione dalla capogruppo. Nella logica dei vasi comunicanti, a cui si ispira la strategia economico-finanziaria di questa amministrazione comunale, qual è la soluzione? Semplicemente invertire, almeno in questa contingenza “estrema”, la prassi fin qui seguita: non più caricare il debito sulle società partecipate, ma caricarlo sulle casse del Comune. La dimostrazione più lampante di quanto evidenziato sta nella “garanzia” posta alla base della concessione del prestito: la compensazione dei 6,5 milioni di euro dati dal Comune alla Stu Authority, con le future liquidazioni di contributi previsti a favore della Stu Authority dal bilancio del Comune. Come dire che il prestito non sarà mai restituito. E’ il gatto che si morde la coda. E che si sia davvero ad un punto drammatico è confermato dal fatto che di questa deliberazione, nulla si sia detto nella discussione  sull’assestamento di bilancio e sul patto di stabilità, discussione nella quale, se anche si è fatto cenno alla serietà della situazione per fattori esterni, si è continuato ad affermare il pieno controllo della situazione complessiva ed a rassicurare sulla tenuta del sistema Comune. Si sarebbe dovuto dimostrare tutto questo anche spiegando come questa delibera sia compatibile con un quadro di sostanziale controllo del sistema economico-finanziario comunale, quando la stessa è la “prova provata” che le società partecipate non hanno alcuna autonomia finanziaria rispetto al Comune (a prescindere dalle dotazioni patrimoniali che hanno avuto da questo), ma dipendono dal sostegno finanziario del Comune. E in questa prospettiva emerge la vera ragione delle emissioni di Boc: la liquidità così raccolta, che il Comune non può spendere per il patto di stabilità, viene girata in (pseudo) prestito alle Società con il sostanziale (e solo) effetto di aggravare la situazione debitoria complessiva del sistema Comune».
La replica del Comune
A stretto giro di posta arriva la replica  dell’amministrazione comunale e precisa che i  6,5 milioni erogati  sono  per lo «stato di avanzamento della realizzazione del ponte a Nord».
 «Premesso che opere della Stu Authority, come in questo caso il nuovo ponte Europa, sono opere finanziate dallo Stato e che questi soldi sono già stati incassati dall’amministrazione - si legge nella nota diffusa dal Comune -  ci si trovava nell’obbligo di pagare una prima tranche all’impresa costruttrice come previsto dall’avanzamento lavori.  Il patto di stabilità, tuttavia, nel caso si fossero utilizzati i soldi provenienti dal Governo non sarebbe stato rispettato. Per evitare questo problema e procedere al legittimo pagamento dovuto all’impresa, la Giunta ha così deliberato un prestito alla Stu Authority. Questi soldi saranno poi trattenuti dal Comune a gennaio, quando potranno essere trasferiti alla Stu stessa i soldi provenienti dal Governo. Risulta chiaro pertanto  che non c’è alcuna forma di indebitamento ma che si tratta solo di una procedura di opportunità, per portare avanti senza intoppi un progetto ritenuto strategico per alleggerire il traffico sul quartiere Pablo. Soprattutto alla luce della realizzazione della nuova sede dell’Authority alimentare europea». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»