Parma

Una domenica in Ghiaia. 4 anni dopo

Una domenica in Ghiaia. 4 anni dopo
Ricevi gratis le news
1

Giulia Viviani

E' una Ghiaia tornata alla vita quella che si è presentata agli occhi dei parmigiani questo fine settimana. Dopo anni di lavori, in molti hanno finalmente rimesso piede in un luogo che sembrava dimenticato. E anche i commercianti cominciano finalmente a tirare un sospiro di sollievo. Complice l’attrazione esercitata dal mercato francese con la sua parata di leccornie e artigianato, sabato e domenica si è finalmente iniziata a respirare aria di festa anche nello storico mercato di Parma, per troppo tempo rimasto nell’ombra. Negozi nuovi ed esercizi storici fanno ora i conti con la curiosità delle persone che tornano a vivere la piazza, a vedere quello che è diventata e a ricordare com’era.
«Sono stati anni duri - confessano tanti commercianti - anni in cui abbiamo dovuto fare debiti per sopravvivere». Affari dimezzati, che per alcuni hanno toccato un -60% rispetto agli anni d’oro in cui la Ghiaia era ancora il centro del commercio cittadino: «Molte persone negli ultimi anni non sono più passate da qui per via del cantiere - spiega Barbara Zanacca, della calzoleria Coli - alcuni pensavano addirittura che avessimo chiuso tutti». Certo, i pareri dei parmigiani sulla nuova Ghiaia sono divisi, ma il bisogno di rinascita dei commercianti è più forte anche di questo: «In questi due giorni ci è sembrato di uscire da un incubo - racconta Tiziana Longari dell’omonimo negozio di intimo - adesso speriamo che l’amministrazione comunale ci dia una mano con i mercati e l’organizzazione di nuove iniziative. Il lato estetico non ci interessa più, l’importante è che lo spazio che è stato creato sia funzionale».
Non solo in Ghiaia, ma anche nelle vie limitrofe, il movimento dei tanti parmigiani attratti dalla nuova piazza, porta a una rinascita del commercio: «Ai miei clienti non piace il lavoro che è stato fatto, lo considerano troppo moderno - dice Federica Schiaretti di Trendy accessori e bijoux - ma il fatto che stia richiamando molta clientela è per me innegabile».
A pochi metri di distanza dalla frenesia che si respira in Ghiaia ci sono però i grandi esclusi, i boxisti, quelli che maggiormente hanno sofferto in questi anni e che si sentono fuori dalla festa. Non hanno voglia di commentare, né tantomeno di finire sul giornale con nome e cognome, ma si dicono molto preoccupati del loro futuro. Ma la prima domenica di shopping pre-natalizio, che ha avuto come protagonista indiscussa la rinnovata piazza Ghiaia, ha coinvolto anche tutti gli altri negozi del centro, affollati dai tanti clienti «in perlustrazione», in cerca di regali. Molte le buste in mano ai parmigiani, le più voluminose riportavano soprattutto i nomi dei colossi Zara e H&M, ma anche gli esercizi più piccoli hanno fatto buoni affari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco

    07 Dicembre @ 07.59

    Aldilà della ristruturazione che può piacere o non piacere, credo che Parma abbia perso la GHIAIA, è stata snaturata. Dove andranno i box ? dove andrà il mercato coperto ? Sotto terra per lasciare spazio a una piazza VUOTA e non mi si venga a dire che c'è il mercato bisettimanale LA GHIAIA NON C'E' PIU'

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande