11°

17°

Parma

I libri? Si «liberano» al bar

I libri? Si «liberano» al bar
Ricevi gratis le news
1

Cristian Donelli

«Liberare» i libri e condividerli con altre persone, passarsi di mano in mano, anche se in modo virtuale, un oggetto così prezioso ed identitario: il Bookcrossing, una pratica di condivisione culturale molto diffusa soprattutto negli Stati Uniti e in Germania, è sempre più presente anche in Italia.  Basta «liberare» un libro in un luogo pubblico: chi lo raccoglierà potrà leggerlo e liberarlo nuovamente. Esiste anche un circuito di Bookcrossing internazionale che permette di rintracciare, attraverso il sito www.bookcrossing.com il libro liberato. Anche a Parma l’interesse dei lettori, giovani e non, verso questa modalità di lettura libera e gratuita sta aumentando, le occasioni per sperimentare questa nuova forma di comunicazione non mancano. All’Hub Cafè di piazzale Bertozzi c'è uno spazio dedicato al Bookcrossing con tanto di istruzioni per l’uso: a gestirlo la cooperativa Lune Nuove, che si occupa della programmazione culturale del locale inaugurato da pochi mesi. Lo spazio è stato attivato anche grazie alla collaborazione dell’Istituzione Biblioteche del Comune, che ha contribuito con un fondo di libri «liberati». Cristina Basoni e Chiara Campanini, di Lune Nuove, valutano positivamente il progetto. «L'iniziativa del Bookcrossing sta avendo riscontri molto positivi: dopo poco tempo dall’avvio, circa un 50% dei libri liberati che avevamo messo sugli scaffali sono stati presi. Al loro posto si trovano adesso libri portati dai frequentatori del locale, soprattutto romanzi, saggi e fumetti. Molti chiedono informazioni, pensando che si possano trovare libri liberati solo su treni, autobus e luoghi pubblici, senza sapere che anche un locale può ospitare un punto di Bookcrossing. Per altri, invece, è una novità assoluta». Giacomo e Massimo, del locale «Stralvè» in via Emilia Est, hanno deciso di creare fin dall’apertura, due anni e mezzo fa, uno spazio dedicato alla lettura. Tutti possono consultare i libri, portati dai gestori e dai clienti, e anche portarli al di fuori del locale con l’unica «condizione» di liberarli di nuovo. «Questo spazio vuole essere una biblioteca libera e gratuita: siamo partiti con due libri,
ora ce ne sono circa un centinaio. Crediamo molto in questo progetto, chi conosce l’iniziativa l’apprezza molto e porta a sua volta dei libri da consultare. Ci sono gialli, libri di narrativa e di fantascienza, best sellers, anche autori come Stephen King e Paolo Coelho. Molti lasciano un commento dopo aver letto il libro: consigliamo a tutti di farlo, pensiamo che sia il modo migliore per condividere il piacere per la lettura». Il Caffè Letterario in viale Fratti è un punto di riferimento per chi ama i libri: ci sono più di trecento titoli, alcuni possono essere presi liberamente dai clienti secondo il sistema del Bookcrossing mentre altri sono consultabili solo dentro al locale. A parlarne è Gianna Guerra. «Le due sale dedicate ai libri sono state attivate da subito: l’iniziativa sta riscuotendo molto successo anche se all’inizio pensavamo che fosse difficile perchè si trattava di una modalità di scambio ancora poco conosciuta. Ci sono libri di tutti i generi, saggi, romanzi, libri satirici. Noi invitiamo sempre a lasciare due righe di commento all’interno del libro, un modo virtuale per fare entrare in contatto i lettori. L’iniziativa è libera ed ormai viene gestita in autonomia dai clienti». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Grace

    08 Dicembre @ 22.25

    è una idea molto originale. Vorrei aiutarela famiglia di qui si parla nella gazzetta di martedia chi posso un indirizzo?(rif.famiglia disperata)ì

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Best: tutti i compleanni

FESTE PGN

Best: tutti i compleanni Foto

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Danneggia un'auto e fugge: preso

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Calcio

Parma, tre punti d'oro

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

1commento

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

SPORT

Moto

Marquez a un passo dal Mondiale, Rossi secondo

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va