Parma

Parma "vietata" ai tifosi dell'Inter. Intanto al Tardini si fa la coda per i biglietti di domenica

Parma "vietata" ai tifosi dell'Inter. Intanto al Tardini si fa la coda per i biglietti di domenica
Ricevi gratis le news
12

La curva sud sarà vietata ai tifosi organizzati dell'Inter: i biglietti saranno riservati soprattutto alle scuole di calcio e alle scolaresche di Parma, anche in base a un'iniziativa ideata dalla società sportiva.

Lo ha affermato il sindaco Pietro Vignali, uscendo dalla riunione in prefettura dedicata appunto alla situazione dell'ordine pubblico per la partita di domenica fra Parma e Inter. La curva ospiti e il cuscinetto di fianco saranno rivolti soprattutto ai giovani perché, dice il sindaco, si vuole "uno stadio allegro" e senza rischi.

E pochi minuti fa il prefetto Scarpis ha confermato il divieto:" Non avevo dubbi sulla correttezza delle due tifoserie, ma alla luce del divieto del prefetto di Catania sull'arrivo degli ultras romanisti (motivato a causa dei precedenti fra le due squadre e dei comportamenti di alcuni tifosi romanisti in trasferta), ho emesso un decreto che impone la chiusura del settore ospiti ai gruppi organizzati dell'Inter". Il "no" agli ultras interisti è dettato quindi da motivi di sicurezza, anche se - puntualizza il prefetto - "le forze dell'ordine di questa città sarebbero comunque in grado di controllare la situazione. Ma credo che sia dovere del prefetto evitare anche la possibilità di una minima ferita alla città".

Il prefetto ha chiuso le dichiarazioni alla stampa augurandosi che domenica ci sia "una partita serena" e che si faccia "una fefsta sportiva, così come dev'essere, qualunque sia il risultato".

I biglietti sono in vendita solo a Parma fino a sabato alle 19, e non potranno essere più di due per persona.

LE PRIME REAZIONI - «Dispiace che sia stata vietata la possibilità non solo ai nostri tifosi ma anche a quelli della Roma di assistere a due partite così importanti»: è stato questo il commento dell’amministratore delegato dell’Inter Ernesto Paolillo.
«Per il bene del calcio – ha aggiunto – i tifosi di tutte le squadre devono poter andare allo stadio a vedere le partite. Non volevamo nè privilegi nè favori, ritenevamo che sia l’Inter che la Roma dovessero poter giocare domenica davanti ai loro tifosi e quindi questa decisione ci dispiace molto».

 I TIFOSI DELL'INTER: "VERREMO UGUALMENTE - "Nonostante il divieto del prefetto, i tifosi dell’Inter confermano che domenica prossima saranno a Parma ma garantiscono «un’invasione assolutamente pacifica» della città. «La Nord, nel caos che regna, tiene a confermare l'unica certezza: gli interisti ci saranno!!!» si legge su un comunicato apparso sul sito della curva Nord nerazzurra.
«Un’invasione nerazzurra - prosegue il comunicato - che sarà assolutamente pacifica".  

IL PARMA: ECCO COME AVERRA' LA VENDITA DEI BIGLIETTI -   Dopo che il prefetto ha disposto, con un decreto, la chiusura del Settore Ospiti dello stadio Tardini per la tifoseria organizzata di Milano, il Parma calcio ha diffuso questo comuinicato:

"La Società Parma FC ha deciso di aprire il settore ospiti ai giovani delle scuole, che, ad invito, entreranno gratuitamente.

Gli amici degli abbonati, usufruendo della promozione in corso, potranno continuare ad acquistare un massimo di due biglietti o da 1 euro (Curve, Tribuna Centrale Est) o da 10 euro (Tribune Petitot Centrale ed Ovest), previa esibizione della tessera annuale, presentandosi alle biglietterie dello Stadio Tardini (dalle 10 alle 13 e dalle 16.30 alle 19.30) fino a domani, venerdì 16 maggio 2008 e non più fino a sabato 17 maggio 2008, come precedentemente comunicato.

Sabato, infatti, sarà effettuata la libera vendita dei residui tagliandi (a prezzo pieno), avendo il Prefetto sancito l’interruzione della distribuzione dei biglietti, per tutti i settori, alle ore 19.00 appunto di sabato 17 maggio, con conseguente chiusura delle biglietterie nella giornata di domenica.

Lo stesso prefetto ha inoltre stabilito la incedibilità dei titoli acquistati (non è possibile, cioè, delegare altre persone), la vendita di massimo due biglietti per spettatore nella città di Parma e Provincia ed il divieto di diffusione dei biglietti attraverso circuiti telematici".

ALEMANNO E ZEMAN D'ACCORDO, LA RUSSA CONTRARIO. "Adesso c'è una situazione di equità"  è il commento del sindaco di Roma Gianni Alemanno sulle decisioni riguardanti le trasferte di Inter e Roma rispettivamente a Parma e a Catania. "Il divieto ad  entrambe le parti - ha detto Alemanno - è più accettabile di una situazione sperequata". Al contrario, il ministro della Difesa Ignazio La Russa - tifoso nerazzurro - dice che "il divieto imposto ai tifosi dell'Inter di seguire la propria squadra a Parma non è giustificato per l'ordine pubblico  e pretestuoso sul piano dell'equità, che va valutata nell'arco dell'intero campionato". Sulla decisione di vietare le trasferte alle tifoserie di Inter e Parma il tecnico boemo Zdenek Zeman dice (in un'intervista alla Gazzetta dello Sport) "sono d’accordo, anche se a Parma l’ambiente è molto meno caldo. Però è giusto, il calcio purtroppo è diventato una guerra".

I BOYS - Boys mobilitati: una domenica per non arrendersi sulle note dell'Aida. Leggi nella sezione sport. E intanto esprimono solidarietà ai tifosi interisti: guarda l'approfondimento con il testo del loro comunicato

FORMAZIONI -  Manzo prova i quattro della difesa, e intanto recupera Pisanu e Corradi. In casa nerazzurra, ormai scontato il rientro di Ibrahimovic
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ester

    16 Maggio @ 12.47

    ARBITRERA' ROCCHI DI FIRENZE, IO DA PROFANA NON NE SO NULLA, VOI CHE NE DITE?

    Rispondi

  • valerio

    16 Maggio @ 00.02

    Mi pare ci sia una contraddizione: i tifosi interisti dicono "ci saremo ugualmente", il sindaco Vignali dice "al posto degli ultras interisti bambini e scolaresche". Non mi sembra una situazione troppo tranquillizzante. Io mio figlio non lo manderei, perchè la promessa del tifo nerazzurro "invaderemo pacificamente Parma" non mi convince molto, soprattutto se dovesse succedere per loro l'irreparabile...

    Rispondi

  • marina

    15 Maggio @ 17.41

    impedendo ai tifosi dell'inter di sostenere la loro squadra, alimentate ancora di piu' il clima di intolleranza preconcetta che si e' creata con 'sti divieti Ma che diamine...siamo interisti mica bestie

    Rispondi

  • Luca

    15 Maggio @ 13.49

    Accogliamo civilmente i tifosi interisti che giustamente verranno a sostenere la loro squadra. Loro non sono come i romanisti. Sono persone civili, che tifano una squadra di calcio. E ciò è del tutto rispettabile. Per cui accogliamoli da parmigiani. Cioè con civiltà.

    Rispondi

  • roberto

    15 Maggio @ 13.33

    La curva piena di bambini allegri, colorati e chiassosi é stata un'idea fantastica!!! Sarà uno spettacolo bellissimo.Peccato solo che accada per i motivi che tutti conosciamo. Se serie B dovrà essere (sic!), Parma (intesa come città) ci andrà da SIGNORE!!... E ancora una volta avremo insegnato a tutti come si deve vivere lo sport !

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: domani saracinesca chiusa Video

METEO

Perturbazione in arrivo: previste piogge e neve fra collina e montagna

Sarà colpito prima il centro-sud, poi anche il nord Italia (Emilia-Romagna compresa)

gazzareporter

I cinghiali attraversano la strada a Tabiano Video

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

2commenti

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

parma

Lucarelli non molla: "Per la A ci proveremo fino alla fine"

1commento

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano Video

Iren

Parma-Venezia al Tardini, esposizione contenitori rifiuti sabato entro le 9: le vie coinvolte

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

1commento

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

salute

Infertilità maschile, la prima causa è l'inquinamento

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto