21°

Parma

A fuoco il carrello dell'aereo, un ingegnere parmigiano racconta la sua esperienza

A fuoco il carrello dell'aereo, un ingegnere parmigiano racconta la sua esperienza
Ricevi gratis le news
0

di Andrea Violi

C'era anche un parmigiano sull'aereo della Air Dolomiti, il cui carrello ha preso fuoco domenica sera a Monaco di Baviera mentre stava per decollare per Bologna. Sull'aereo, un Atr 72 con 60 persone a bordo, ci sono state scene di panico e i passeggeri sono fuggiti sulla pista.
Nelle prime file c'era Giovanni Maccini, 39 anni, che abita a Parma e che lavora per l'azienda reggiana «Landi Renzo» per la quale si occupa di relazioni commerciali con le case automobilistiche. Assieme a un ingegnere di Gualtieri, Maccini stava tornando da un viaggio in Asia, con scalo a Monaco e partenza per Bologna alle 19,20.

«Ci hanno imbarcati con almeno 10 minuti di ritardo, poi abbiamo atteso ancora perché non arrivavano i bagagli - spiega Maccini -. L'aereo ha preso velocità per decollare, ma a metà pista circa si è fermato: c'era traffico in pista. Nel secondo rullaggio, chi era seduto vicino al carrello ha visto dal finestrino le fiamme attorno al carrello. Secondo il personale era tutto sotto controllo, ma l'odore acre si è sentito in cabina. E le fiamme arrivavano ai finestrini».

La situazione era tesa, diverse persone urlavano e non era chiaro cosa stesse accadendo. All'improvviso un uomo è corso ad aprire il portellone, ma la hostess l'ha fermato. «Poi la situazione precipitata - continua Maccini -. Sono state aperte le porte, tutti si sono precipitati per saltare giù. Sono arrivati vigili del fuoco e ambulanze e un medico ci ha visitati. Qualcuno ha avuto contusioni o escoriazioni». E' stato pericoloso, anche perché i passeggeri non sapevano dove andare: erano sulla pista di un grande aeroporto, con un notevole viavai di aerei. «Alla fine c'era chi piangeva, qualcuno voleva tornare in macchina. Io sapevo poco degli incidenti accaduti di recente ed ero meno spaventato di altri». Maccini ha ripreso un aereo a mezzanotte e ha raggiunto Parma in auto alle 2,15. «Direi che 40 persone hanno proseguito subito il viaggio - spiega l'ingegnere, che ripensando al pericolo corso ha un attimo di esitazione -. Certo che se fosse accaduto 30 secondo dopo, dopo il decollo... non so cosa sarebbe successo. Ma tornerò a volare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY SERIE B LA VITTORIA CONTRO IL FLORENTIA FUNESTATA DA UN GRAVISSIMO EPISODIO

Amatori, Belli colpito da un pugno:

Il terza linea è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

14commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

39commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

1commento

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

SOCIAL NETWORK

Motocross: impressionanti acrobazie Video

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro