12°

Parma

La protesta di una ex prostituta italiana: «Con le immigrate è il Far West»

La protesta di una ex prostituta italiana: «Con le immigrate è il Far West»
Ricevi gratis le news
14

 Monica Tiezzi

Francesca considera il suo lavoro (lo chiama proprio così) come un servizio sociale: «Come farebbero senza di noi gli anziani, i vedovi, chi non riesce a trovare una donna? Anche chi ha problemi di salute: sa quanti ne ho aiutati?».
Francesca (nome, manco a dirlo, fittizio) è - o meglio, era -  una prostituta. Lo rivendica con orgoglio, anche se a volte usa altre parole: più volgari o più delicate, a seconda del contesto. Ed è partendo da queste premesse  - condivisibili o meno - che quello che dice assume una logica, pur se contorta e  a volte surreale. Com'è la logica imperfetta di tutte le cose umane.
Perchè Francesca ha cercato una giornalista? Per denunciare - sostiene - l'«imbarbarimento»  del mestiere. La sua tesi: le italiane (lei si considera tale,  ha  da anni  la cittadinanza, anche se è di origini straniere ed  ha lavorato a lungo come spogliarellista in Francia) esercitavano il mestiere con  riservatezza e senza creare problemi di ordine pubblico, «come ho sempre fatto io, che stavo sul marciapiede con gonne al ginocchio e cappotto abbottonato. Non adescavo, erano gli uomini a fermarsi. Solo un'occhiata e ci davamo appuntamento davanti al portone di casa mia, poco avanti. Mai avuto grane con le forze dell'ordine». 
 L'arrivo delle immigrate, sostiene sempre Francesca,   ha fatto diventare la prostituzione un'emergenza sociale: «L'abbiamo capito subito, noi italiane, come sarebbe andata a finire. Queste mettevano tutto in mostra,   fermavano le auto, facevano casino, disturbavano i residenti. Gliel'ho detto tante volte: ‘Ragazze, siete troppe, date fastidio. Dovete essere più discrete, non state tutte assieme’. Niente, quelle non intendono, mi hanno anche presa a sassate. Perchè è tutta gente che non resterà in Italia: vengono, fanno i soldi e  tornano a casa. Clandestine: non pagano le tasse, non pagano le multe, non investono qui quel che guadagnano. Mica come me, che a Parma ho comprato    case, ho i miei interessi e ci tengo a restare pulita»...
 
L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio Ossimprandi

    13 Dicembre @ 23.32

    Se uno Stato non riesce a fare rispettare le leggi da Lui emanate,o annulla le leggi o si dimette come Stato.

    Rispondi

  • Marco

    13 Dicembre @ 22.56

    Totalmente d'accordo con la Signora! Che tra l'altro meriterebbe il titolo di Cavaliere del Lavoro visto che se è chi penso per decenni l'ho vista (come probabilmente tutti voi) nello stesso posto (quasi) 365 giorni all'anno. E comunque, secondo la stima di un giornale qualche tempo fa circa 8 milioni di italiani prima o poi hanno a che fare con la prostituzione. Togliete donne, bambini e qualcuno troppo in là con gli anni e statisticamente qualcuno che si scandalizza qui sul forum predica bene(?) ma razzola male...

    Rispondi

  • filippo

    13 Dicembre @ 22.51

    il nostro premier ha dato diverse volte il buon esempio. in teoria queste attività dovrebbero avere l'appoggio cattolico anche visto come gira ai piani alti :)

    Rispondi

  • sabcarrera

    13 Dicembre @ 18.45

    Max ha qualche problema con le notizie che non avvallano i suoi pregiudizi. Ma sapevo che in Italia tutte le attività diventano morali se ci si pagano le tasse.

    Rispondi

  • Luca

    13 Dicembre @ 18.37

    Insomma, questa ex professionista è una benemerita e andrebbe premiata: ha pagato le tasse, investito il denaro in loco acquistando case (notare il plurale) e, fatto di non poco conto, ha svolto una funzione sociale. Quindi possiamo dedurre che ai clienti abbia rilasciato regolare ricevuta per prestazione d'opera ed abbia presentato le dichiarazioni dei redditi negli anni di attività. Ovviamente sappiamo bene tutti che ha incassato in nero senza pagare una lira di tasse e se avesse un barlume di pudore se ne starebbe zitta. La differenza tra lei e le straniere è la scelta che a loro non è stata concessa essendo schiave sfruttate dalla malavita. Altro che appartamenti in centro storico!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS