14°

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

Tunisino restituisce una borsa da fotografo
Ricevi gratis le news
17

La macchina fotografica (professionale), lo smartphone e il portafogli con carte di credito, bancomat e i documenti tutti. Oltre alla borsa, Alberto Razzini - 43enne fotografo professionista - ieri pomeriggio aveva perso anche parte della sua vita. A restituirgli entrambe è stato un 51enne sconosciuto. Un uomo che abita vicino a lui, ma che viene da lontano. Un immigrato tunisino. Grazie a lui, il parmigiano non solo ha ritrovato gli oggetti, ma ha fatto anche un pieno di «ottimismo e di fiducia nel prossimo». Inutile dire quanto siano preziosi questi beni.

E' stato Razzini stesso, con una telefonata alla Gazzetta, a voler condividere la lezione positiva di una giornata che fino a pochi minuti prima sembrava aver preso una pessima piega. «Erano le 14 - racconta -. Ho raggiunto la mia auto lasciata nel parcheggio coperto del Panorama. Ero carico di sacchetti della spesa e forse per questo, forse per l'afa che mi faceva boccheggiare, non mi sono accorto che la mia borsa da fotografo mi è caduta dal sedile attraverso la portiera aperta». Il 43enne parmigiano ha messo in moto ed è partito, per fermarsi a un vicino distributore 5 minuti dopo. Serviva per forza il portafogli: è a questo punto che Razzini ha scoperto di averlo perso, insieme con tutto il resto. «Era all'interno della mia borsa professionale. Soldi, ce n'erano ben pochi: una ventina d'euro o poco più. Ma c'erano i documenti, la mia macchina fotografica e lo smartphone acquistato da poco». A voler tradurre in cifre il piccolo dramma vissuto da Razzini, si tocca quota duemila euro.

«Sono tornato in fretta sui miei passi - racconta lui -. La prima tappa è stata nel parcheggio del Panorama, ma ho subito capito che non c'era nulla. Così, mi sono rivolto alle guardie giurate: nemmeno loro avevano trovato niente né avevano ricevuto oggetti smarriti ritrovati da altri cittadini». Altri luoghi in cui andare non ce n'erano: al fotografo non è rimasto che rientrare a casa, in via Isola, con uno stato d'animo facile da immaginare.

«Ormai non ci speravo più - prosegue lui - ma ho voluto fare l'ultimo tentativo. Dal telefono fisso ho chiamato il mio smartphone». Il cellulare non solo ha suonato, ma ha anche fatto giungere all'orecchio di Razzini la voce di uno sconosciuto. «Mi ha risposto un carabiniere della stazione di Parma Oltretorrente. “La sua borsa è qui: ci è appena stata consegnata da un signore” mi ha spiegato».

Poco dopo, il fotografo si è presentato in caserma in via delle Fonderie. Più ancora di tornare in possesso dei suoi effetti personali, aveva fretta di conoscere l'identità dell'ignoto soccorritore. E, soprattutto, di avere il suo numero di telefono. «Ho scoperto che a raccogliere la mia borsa e a consegnarla con tutto il suo contenuto ai carabinieri era stato un signore tunisino di 51 anni. L'ho chiamato, per ringraziarlo e per dirgli quanto m'avesse fatto felice un gesto come il suo. E non solo perché mi permetteva di tornare in possesso di quanto avevo perso, ma anche perché mi riempiva di ottimismo. Per di più, in un periodo in cui si è così presi dalla negatività».

Alla fine, di fronte a tanti elogi, anche il cittadino modello ha risposto ringraziando, aggiungendo che per lui restituire quella borsa era stato solo un dovere. «Mi ha spiegato che rientrerà a Parma lunedì - conclude Razzini -. Gli porterò un regalo. Sarà facile incontrarci: ho scoperto che abita a pochi passi da casa mia. Vicino, in tutti i sensi».r.l.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ab9pr

    21 Agosto @ 09.26

    alberto_bianco@alice.it

    Coerenza 0 parmigiani

    Rispondi

  • Filippo

    21 Agosto @ 08.53

    filippo.cabassa.1970@gmail.com

    Benissimo, esistono anche extracomunitari onesti, su questo non ci piove. Adesso occupiamoci di quelli disonesti per cortesia.

    Rispondi

    • antonio

      21 Agosto @ 13.02

      I disonesti andrebbero sicuramente puniti insieme ai tanti nostrani

      Rispondi

  • killer

    21 Agosto @ 07.10

    Cittadino onorario!!!

    Rispondi

    • filippo

      21 Agosto @ 09.39

      esiste una procedura, non è previsto il regalo

      Rispondi

  • cobra

    21 Agosto @ 01.30

    E vissero tutti felici e contenti.

    Rispondi

  • filippo

    20 Agosto @ 22.38

    Articolo strappalacrime...se a trovare la borsa fosse stato un italiano zero titoli

    Rispondi

    • antonio

      21 Agosto @ 13.03

      Sei molto emotivo se ti vengono le lacrime per questo

      Rispondi

    • 21 Agosto @ 09.11

      ne è proprio sicuro o è solo cattiva memoria?

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia. Lutto per Ignazio. L'ultimo bacio tra i due Video

1commento

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

10commenti

mafia

Riina arriverà a Corleone in nottata: subito dopo la tumulazione. E c'è chi gli rende omaggio

1commento

Anteprima

Riina, intervista alla figlia di Ciaccio Montalto: "34 anni di di dolore" Video

Tg Parma

Centri vaccini in provincia, la Regione: "Riapriranno" Video

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

1commento

Appennino

Piccola scossa di terremoto a Terenzo: 2.0

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

31commenti

Tg Parma

La regista Archibugi presenta all'Astra "Gli sdraiati" Video

Ambiente

Rifiuti, è Fontevivo il paese più "riciclone"

Sono 21 i Comuni del Parmense "premiati" dalla Regione

SEMBRA IERI

L'olimpionico Tomba atterra al "Verdi" (1996)

calcio

Parma-Ascoli, le pagelle in dialetto Video

Polfer

Ruba il cellulare ad una giovane in stazione (non è il primo reato): arrestato, è libero

20commenti

soccorso alpino

Scivola sul ghiaccio e l'amico resta intrappolato: soccorsi sul Monte Bragalata

Tg Parma

Pm10, è ancora allarme smog Video

Tg Parma

Piano neve, il comune stanzia un milione e 200 mila euro Video

Tg Parma

Borgotaro, ancora polemiche sulla Laminam Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

ITALIA/MONDO

Roma

"E' stress": 14enne muore per aneurisma cerebrale

Francia

Rubato un De Chirico di inestimabile valore

SPORT

L'ACCUSA

"Tavecchio mi molestò'". Lui: "Ho dato mandato ai legali"

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

3commenti

SOCIETA'

archeologia

Piramide di Cheope, trovata una camera segreta, potrebbe custodire il trono

video

Spettacolare inseguimento in moto della polizia Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery