13°

23°

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

Rischio attentati: barriere e new jersey a feste e mercati
Ricevi gratis le news
3

Terrorismo, new jersey e dissuasori nei mercati e nelle strade più frequentate. Stadio Tardini compreso. L'eco della strage di Barcellona si fa sentire fortissima anche a Parma: ed ecco, puntuali, in questa folle estate dove l'orrore ha nuovamente insanguinato le strade d'Europa, arrivare le contromisure alla grande paura.

E' di ieri la notizia di una riunione strategica del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica, appositamente convocata e allargata alla partecipazione dei rappresentanti del Comune di Parma e di alcuni Comuni della provincia dove si terranno prossimamente degli eventi di rilievo, per valutare, alla luce dei recenti attentati terroristici, l'adozione di ulteriori misure di tutela della sicurezza pubblica e dell'incolumità delle persone.

Gli amministratori sono stati invitati a sensibilizzare il personale delle Polizie locali - in analogia a quanto fatto per le Forze di Polizia statali - affinché intensifichino la vigilanza nei confronti degli obiettivi sensibili, nel contempo adottando adeguate misure di autoprotezione. È stata inoltre evidenziata l'esigenza di curare l'attuazione di servizi differenziati di tutela e prevenzione, sia in caso di specifici eventi e mercati rionali, che nelle zone, soprattutto del capoluogo, quotidianamente frequentate dalla popolazione. Dalle strade della movida, quindi, presumibilmente, alle fiere di quartiere.

È stata ribadita la necessità che in tutte queste situazioni vengano poste in essere nei circuiti urbani delle cinture protettive che, mediante forme di dissuasione e/o pedonalizzazione delle aree più frequentate, impediscano l'accesso ai veicoli. In che modo? Collocando elementi di arredo urbano - ad esempio «new jersey», fioriere, altre installazioni resistenti agli impatti -, eventualmente semoventi (come i dissuasori mobili a scomparsa) idonei a impedire l'accesso non autorizzato alle aree interessate o comunque a renderlo più difficoltoso, anche indipendentemente dalla presenza delle forze di polizia.

Questi interventi sono stati ritenuti necessari anche in occasione delle partite di calcio casalinghe del Parma; pertanto dovranno essere attuati, fin da venerdì sera per la prima giornata di campionato, in prossimità dello stadio Tardini.

E' stata richiamata l'attenzione degli amministratori presenti anche sull'esigenza di approntare le più adeguate misure di sicurezza a protezione dei luoghi dove si terranno manifestazioni con significativa presenza di pubblico. A tal fine è stata sottolineata la necessità di tenere conto di tutti quei parametri di valutazione del rischio delle manifestazioni forniti dal ministero dell'lnterno, affinché anche nei piccoli o medi centri urbani della provincia non si trascuri di predisporre ogni misura a presidio della sicurezza anche riguardo a eventi generalmente non ritenuti di particolare rilievo ma dove tuttavia si registra abitualmente una consistente concentrazione di persone, e ciò anche in relazione alle caratteristiche e alle dimensioni del sito.

Da parte degli amministratori presenti è stato accolto con piena consapevolezza l'invito a svolgere con il massimo impegno le opportune valutazioni dei singoli casi e a elevare al massimo le misure di tutela sopra accennate e indicate nei dettagli nelle recenti circolari della prefettura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Uomo Comune

    24 Agosto @ 07.35

    Possibiltà che ci possa essere attentato terroristico a Parma : 0,000001% Possibilità di imbattersi in spacciatori e borseggiatori in pieno centro e davanti alla stazione di Parma : 99,99% Valutate l'utilità di questi jersey... Secondo me Parma ha problemi diversi dalla lotta al terrorismo...

    Rispondi

  • Indiana

    22 Agosto @ 19.58

    Indiana

    I trinariciuti prima vogliono abbattere tutti i muri e le barriere anti immigrati e poi noi siamo costretti a metterli su per difenderci dai terroristi che si nascondono tra loro! Un po' come da quando, grazie ai loro indulti, amnistie e depenalizzazioni di reati, i delinquenti girano tranquillamente liberi di delinquere mentre i cittadini devono mettere grate/sbarre alle finestre e blindare porte e finestre per tenerli lontani. Non vi sembra che il mondo stia andando al contrario, grazie ai trinariciuti? Le uniche cose che non abbattono sono le barriere architettoniche per i disabili: quelle restano sempre! Prima o poi filmerò quello che vedo tutte le volte che mi tocca venire in città

    Rispondi

  • Francesco

    22 Agosto @ 18.16

    brundofrancesco@libero.it

    Rovinati dal buonismo.

    Rispondi

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

OGGi

Gli Stones a Lucca: mandateci le vostre foto

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Borgotaro, quattro feriti in uno scontro camion-auto. Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

1commento

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

Calcio

Parma, riscatto a Venezia?

1commento

SALSO

Addio all'imprenditore Nando Bellini

Fontanellato

Addio a Spinazzi, agricoltore all'avanguardia

AL «GULLI»

In passerella le miss «Over 80»

1commento

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

Università

Cambiamento climatico: a Parma + 1,8° dagli anni '60 Video

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

sisma

Terremoto in Messico: il bilancio è di 293 morti, 8 sono stranieri

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, evacuazione di massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Il disco compie 50 anni

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery