Parma

Il sole riporta il termometro sopra lo zero. ma in città e in provincia resta il rischio ghiaccio - Incidenti e deviazioni in tangenziale sud

Il sole riporta il termometro sopra lo zero. ma in città e in provincia resta il rischio ghiaccio - Incidenti e deviazioni in tangenziale sud
Ricevi gratis le news
26

Il sole di oggi ha riportato il termometro sopra lo zero, almeno per qualche ora, e ha sicuramente ridotto i disagi. Ma rimane anche per le prossime ore il rischio di gelate nelle zone di città e di provincia nele quali la neve non si era ancora sciolta.

Incidente e deviazioni (per consentire i rilievi alla polizia municipale) in tangenziale sud nel tratto via Langhirano-via Traversetolo.

La foto è del lettore Massimo Mari

MATTINATA DI GHIACCIO

Che gelida mattina... La temperatura sembra scesa ancora in più in basso (-8° in città alle 7), ma è la temperatura percepita arriva anche a -13°.

Il pericolo, come si prevedeva, è quello del ghiaccio, che nonostante il lavoro dei mezzi del Comune è comunque presente su alcune strade e su marciapiedi. D'obbligo l'invito alla prudenza per chiunque esca di casa, dagli automobilisti ai pedoni (e ancora più difficile potrebbe essere la situazione per scooteristi e ciclisti)

Le previsioni comune per comune nella nostra SEZIONE METEO

Polizia municipale : nessuna segnalazione di incidenti. Traffico intenso ma scorrevole. Tangenziale e strade principali pulite. ma attenzione al rischio ghiaccio

IL COMUNE - (comunicato stampa ore 10,54) Per tutta la notte e nella prima parte della mattinata sono state sparse per le strade della città 150  tonnellate di cloruro di sodio e 80 di calcio cloruro.  Al momento la situazione nelle strade di competenza comunale è tornata alla normalità.
Nella notte sono caduti complessivamente 3 centimetri di neve al suolo, 5 nella zona sud della città. A mezzanotte la temperatura era di -3,3 gradi. Alle 7 di questa mattina era di -7 gradi.
A partire dalla prima serata di ieri è iniziato il lavoro degli spargisale e spargi cloruro, che è proseguito per tutta la notte e le prime ore della mattina. Le prime zone interessate sono state rampe, rotatorie, ponti, tangenziali di competenza comunale, strade di accesso alla città. L’opera degli spargi sale e spargi cloruro è quindi proseguita in centro, in Oltretorrente e nelle altre zone della città.  
Sempre in serata sono stati inoltre attivati una trentina di mezzi spartineve, che sono rimasti operativi per tutta la notte, intervenendo in modo capillare sulle strade delle frazioni della zona sud e nelle zone extraurbane, dove il manto di neve ha raggiunto l’altezza minima per il loro utilizzo.
Dalle 22 inoltre è iniziato il lavoro degli spalatori manuali  per la spalatura neve e  lo spargimento del cloruro di sodio davanti alle scuole, sui marciapiedi, alle fermate bus  e piste ciclabili, nei mercati di Via Verdi, Vecchia Baganzola, Corcagnano e via Imbriani.
Il centro operativo che gestisce il piano neve e antighiaccio del Comune di Parma si è attivato nel pomeriggio di ieri, monitorando costantemente l’evolversi della situazione.
Al momento non risultano in alcuna zona della città particolari problemi viabilistici. Nella serata di ieri e nella prima mattina di quest’oggi sono avvenuti due incidenti nel tratto compreso tra via Venezia e via Mantova della tangenziale Nord, di competenza non comunale.
Durante la notte inoltre, Giorgio Aiello, assessore ai Lavori Pubblici, ha seguito in prima persona il piano neve, effettuando un sopralluogo con i tecnici del Comune.
 
Per essere informati in tempo reale è possibile consultare il sito www.pianoneve.comune.parma.it

Le autostrade : situazione normale in A1    e in Autocisa

A1: CHIUSO BOLOGNA SUD - Sull'Emilia-Romagna ha smesso di nevicare ed è tornato il sole, ma sono pesantissime nel nodo di Bologna le conseguenze della nevicata di ieri, soprattutto quella in Toscana, dove persiste il blocco. C'è una coda sull'Autosole da Modena nord a Bologna che dovrebbe richiedere alcune ore per il suo smaltimento. Per questo la Polstrada ha chiuso i caselli verso sud, quelli di Sasso Marconi, Casalecchio di Reno e Borgo Panigale, per non fare immmettere sull'A1 mezzi destinati a rimanere intrappolati verso Firenze.

In mattinata saranno messe in atto aperture di 10 minuti, e successive chiusure di altri 10, della stazione di Sasso Marconi, con l’ausilio di safety car, macchine di sicurezza come in F1, a sostegno ai viaggiatori. La situazione è pesante anche sulla Statale Porrettana, scelta dai viaggiatori come alternativa all’A1. La Polstrada invece suggerisce per chi è diretto a Firenze, e ha comunque tempo a disposizione, di puntare sull'A15 a Parma verso Livorno, oppure sull'A14 uscendo a Cesena per prendere la E45 Ravenna-Orte. Il resto della viabilità non presenta alcun problema.

Aeroporto: la situazione dei voli di oggi

Treni: la situazione

Oggi sulla Gazzetta la cronaca dei problemi di ieri sera per il traffico in città

Segnalate nello spazio commenti di questo articolo situazioni di pericolo o di disagio - Inviate le vostre foto della neve all'indirizzo sito@gazzettadiparma.net
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fabrizio

    18 Dicembre @ 20.23

    Oddio la neve! Ma guidare con la "conizione" no? (gomme adatte, distanze, velocita') Ma stare in casa no? Ma se proprio si deve uscire prendere l'autobus no? Ma svegliarsi 10 minuti prima e andare a piedi no? Ma prendere la scopa (che stamattina andava meglio della pala), no? Io preferisco che le amministrazioni locali i soldi li tengano per le cose importanti e non per i piani neve da far scattare sabato e domenica!

    Rispondi

  • anna summa

    18 Dicembre @ 18.41

    Caro Assessore Aiello le strade vicino via Volturno ed il relativo parcheggio,marciapiedi,etc(zone di accesso all'Ospedale Maggiore oggi sono piene di ghiaccio).Vogliamo per piacere spargere il sale anche in questi posti da me elencati,siti di accesso importante per malati e personale ospedaliero nonchè ambulanze?Grazie

    Rispondi

  • sabcarrera

    18 Dicembre @ 17.14

    inviato da kokane "Tutti esperti di meteo e di gida prudente.....mi piacerebbe vedervi al volante stamattina!! C" Io c'ero. Nessun problema. Gomme invernali, velocità moderata e aumentare la distanza dal veicolo che ci precede.

    Rispondi

  • Ippotommaso

    18 Dicembre @ 15.23

    Che gelida mattina, se la lasci riscaldar... [] Cercar che giova? Al buio non si trova. [] Ma per fortuna, è una notte di luna, [] e qui la luna... l'abbiamo vicina. []

    Rispondi

  • luca

    18 Dicembre @ 13.57

    Cristian,non penso proprio che la SS 62 (o meglio ex SS 62) sia di competenza dell'ANAS.... ti spiego anche perchè dico "ex"..... ho le prove.... tratto da Wikipedia: In seguito al Decreto Legislativo n. 112 del 1998, dal 2001, la gestione del tratto Parma - Verona (km 112,774 - km 220,307) è passata dall'ANAS alla Regione Emilia-Romagna, alla Regione Lombardia e alla Regione Veneto, CHE HANNO ULTERIOLMENTE DEVOLUTO LE COMPETENZE ALLE RISPETTIVE PROVINCE. In Emilia-Romagna e Lombardia le province hanno denominato la strada come provinciale (SP 62 R in Emilia-Romagna, SP ex SS 62 in Lombardia), perché in queste regioni non esiste la classificazione di strada regionale. l'ANAS ha solamente la Tangenziale e (credo) la via Emilia..... per il resto.... l'ANAS fa come Ponzio Pilato.... "io me ne lavo le mani".....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Jurassic world

CINEMA

In missione per salvare i dinosauri: ecco il nuovo Jurassic World Video

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

1commento

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

protagonista

Colorno, il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

Ieri mattina la storia a lieto fine nella frazione di Copermio

1commento

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

bassa

Reggia devastata dall'acqua: studenti Alma e volontari al lavoro Video

Sospesa l'attività didattica della scuola di cucina italiana

solidarietà

"Chi vuole ospitare sfollati di Lentigione?": Sorbolo e Mezzani aprono uno sportello

Tre giorni per ripristinare l'argine dell'Enza. Boretto: revocato l'ordine di evacuazione di Santa Croce

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

colorno

Approfittano del caos dovuto alla piena per svaligiare due case Video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

7commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

5commenti

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita la Rugby Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle