Parma

Rossella Brescia: "Rimborso il costo del viaggio a Parma"

Rossella Brescia: "Rimborso il costo del viaggio a Parma"
Ricevi gratis le news
9

 Rossella Brescia e il suo compagno Luciano Cannito «intendono rimborsare il costo del viaggio da Milano al Teatro Regio per non gravare sul suo bilancio, come riportato da alcuni  giornali». L'annuncio è contenuto in una lettera dello studio legale di Mauro De Muro, che cura gli interessi  di Rossella Brescia, a proposito della vicenda che è stata oggetto di un'interrogazione in consiglio comunale.

«La mia cliente ha appreso dai quotidiani locali - scrive l'avvocato della Brescia - di un suo coinvolgimento in un presunto utilizzo improprio di un'autovettura riferibile al comune di Parma, circostanza divenuta oggetto di un'interrogazione in consiglio comunale da parte di alcuni consiglieri. Poiché la signora Brescia si ritiene lesa nella sua reputazione, al fine di eliminare ogni dubbio circa la la trasparenza e la correttezza del suo operato precisa le circostanze di quanto avvenuto. La signora Brescia - prosegue la lettera - (premio Bucchi 2009 come miglior interprete di balletto nel ruolo di Carmen, a sua volta spettacolo di balletto più visto in Italia nel 2009-2010) è stata invitata alla prima del Trovatore del Festival Verdi al Regio per atto di cortesia e in virtù, come sanno i più informati, dei titoli conseguiti nella propria carriera professionale di ballerina di danza classica, oltre che per la sua nota passione per l'opera lirica. L'invito è stato esteso anche al suo compagno Luciano Cannito, direttore artistico del corpo di ballo del Teatro Massimo di Palermo, noto coreografo internazionale e regista cinematografico e di opere teatrali. L'invito, in un primo tempo declinato dai due artisti per motivi di impegni professionali a Milano, è stato successivamente reso possibile proprio grazie all'opportunità di un trasferimento in auto da Milano, vista l'intensa agenda di lavoro e la mancanza di propri mezzi di trasporto. Trasferimento che, date le circostanze, non poteva ritenersi avvenuto con risorse pubbliche. Una normalissima operazione di marketing - prosegue la lettera - e di scontata consuetudine dovunque, dalle prime cinematografiche a quelle teatrali, pare invece a Parma essersi trasformata in un'occasione di strumentalizzazione politica del tutto fuori luogo e lesiva dell'immagine della signora Brescia. Le figure professionali sua e del compagno smentiscono gli epiteti di soubrette o di vip utilizzati da politici locali». La lettera si conclude poi con l'annuncio del rimborso delle spese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco antonio

    20 Dicembre @ 15.34

    il dubbio rimane.... altrimenti dobbiamo dare la colpa alla solita classe di Fannulloni.

    Rispondi

  • Fabio

    19 Dicembre @ 10.05

    Che la signora Brescia faccia l'offesa non credo sia importante. Anzi, per lei un'occasione per farsi pubblicità. Parma può e deve fare invece bella figura dimostrando che si deve tornare ad un uso delle risorse pubbliche trasparente, da parte di TUTTI. Chi amministra non può pensare di fare come in casa propria. Con i tuoi soldi puoi fare quello che vuoi, con quelli pubblici no.

    Rispondi

  • maria

    18 Dicembre @ 20.41

    La figura di m.... la sta facendo Parma. Altro che la piccola Parigi o la città europea del futuro come qualcuno vorrebbe farla diventare. Che abbia sbagliato o no il Sindaco ora, con tutte le polemiche che ci sono state, stiamo facendo la figura dei pidocchiosi e ha ragione la Sig.ra Brescia a voler rimborsare il costo del viaggio, lo farei anche io al suo posto. Spero che chi ha messo in questa situazione la Sig.ra Brescia si vergogni del casino che ha combinato e della brutta pubblicità che stiamo subendo noi parmigiani. Vi prego, per favore, di pubblicarlo

    Rispondi

  • luigi

    18 Dicembre @ 17.16

    Che figura di m.....ma come si puo' mandare un auto a prendere qualcuno gratis..quando ne hanno da buttar via! E qualcuno intanto è cassaintegrato.....

    Rispondi

  • valerio

    18 Dicembre @ 14.37

    Stefano....ci risiamo con la destra e la sinistra! Non guariremo mai....

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

3commenti

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande