Parma

Bus, potrebbero saltare i rincari dei biglietti

Bus, potrebbero saltare i rincari dei biglietti
Ricevi gratis le news
7

Potrebbero rientrare i previsti aumenti dei biglietti e degli abbonamenti degli autobus, che erano stato decisi come conseguenza dei tagli statali alle regioni in materia di trasporto pubblico locale. In seguito all'accordo dei giorni scorsi fra governo e regioni sul decreto sul federalismo, Roma ha deciso di stanziare 675 milioni di euro in più proprio sul trasporto pubblico locale. La cifra andrà ovviamente ripartita su tutte le regioni italiane, ma una quota (che si ipotizza possa aggirarsi intorno ai 40 milioni di euro) arriverà anche in Emilia Romagna. Qui il taglio sul trasporto era stato di 70 milioni di euro, che la Regione aveva deciso di compensare parzialmente mettendoci di suo 50 milioni di euro, mentre la parte ancora mancante sarebbe stata reperita attraverso una riduzione del servizio e un aumento tariffario: sui biglietti singoli (+20%, da un euro a 1,20), ma anche sugli abbonamenti.

Ma ora che dal governo sono in arrivo altri soldi, c'è la possibilità che gli aumenti già preventivati e annunciati possano essere annullati. Per il momento l'assessore regionale ai Trasporti, il parmigiano Alfredo Peri, preferisce non sbilanciarsi, e alla domanda se ci sia margine per essere ragionevolmente ottimisti sul mancato aumento, risponde: «C'è margine per lavorarci su», precisando però che «non c'è alcun automatismo» e che comunque «la responsabilità non è della Regione, ma dei comuni e delle province: sono loro che approvano le manovre tariffarie sul trasporto pubblico locale su gomma, quindi dovremo sentire che intenzioni hanno loro».
Si tratta a questo punto di capire esattamente quale sia la parte spettante all'Emilia Romagna di quei 675 milioni di euro in più in arrivo dal governo: «Tra lunedì (domani, ndr) e martedì - dice Peri - faremo un po' di conti sulla quota per la nostra Regione». Solo allora si potrà capire se Bologna avrà sufficiente disponibilità finanziaria per coprire i 70 milioni di tagli inizialmente previsti. Anche se l'assessore tiene a precisare che i minori trasferimenti che erano stati decisi da Roma («escludendo la sanità, che era già stata tagliata a parte») erano di 340 milioni di euro complessivi su tutti i settori, «e con l'accordo di qualche giorno fa non si recuperano di certo tutti i 340 milioni».
Le cose dovrebbero andare meglio dal 2012, visto che, come spiega Peri, «nella manovra del governo ci sono cose potenzialmente positive che scatteranno da quell'anno», come la compartecipazione delle regioni all'accisa sulla benzina. «Però intanto c'è il 2011 a cui far fronte». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • massimo

    20 Dicembre @ 14.21

    Fate pagare il biglietto direttamente sul mezzo, così pagano tutti!

    Rispondi

  • Sara

    20 Dicembre @ 13.59

    Pienamente d'accordo con Gianluca

    Rispondi

  • Roberta

    20 Dicembre @ 10.33

    Bella trovata......Tagliano le corse e rincarano pure i biglietti.......Tutta colpa dei tagli del Sig. Tremonti.........Ma i signori indagati per illecito che si sono dimessi dal consiglio amministrativo ai quali è stata data una liquidazione altissima con premio di risultato annesso???????Io se mi devo dimettere dal mio posto di lavoro perchè sono indagato col cavolo che il mio capo mi da la liquidazione........e poi dove sono finiti gli 8.000.000 di euro???????Non c'è problema, tanto i soldi li tiriamo sempre fuori noi.........GRAZIE!!!!!!!!!

    Rispondi

  • rufus

    20 Dicembre @ 08.37

    sono stufo di andare in autobus, e vedere che sono uno dei pochi che paga il biglietto

    Rispondi

  • Gianluca Pasini

    19 Dicembre @ 21.29

    Non è uno scandalo pagare una cifra ragionevolmente un po' più alta. Però nel contempo si dovranno evitare autobus sovraffollati e viaggiatori abusivi. Fa piacere vedere controllori sui bus (essi però dovrebbero essere in borghese, in modo da individuare più facilmente quanti viaggiano senza biglietto).

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Furto sventato

Via Mameli, barista «placca» il ladro di biciclette

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

GAZZAFUN

Parma-Venezia: fate le vostre pagelle

6 NAZIONI

Italia, 15° ko consecutivo: vince la Francia 34-17

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day