19°

Parma

Strangolati dal caro libri - A Parma, 1177 richieste di aiuto

Strangolati dal caro libri - A Parma, 1177 richieste di aiuto
Ricevi gratis le news
0

di Francesca Lombardi

Il cappio è intorno al collo di tutti. Di tutti i genitori con figli a scuola, ovvio. E mentre nei palazzi romani si discute di “tetti massimi” e di “sforamenti” di spesa per i libri di testo, a molti parmigiani stringe sempre di più.  Sono tantissimi, quelli che avrebbero bisogno di aiuto per sostenere la spesa del caro libri: un migliaio, in città, quelli che possono averlo.

1162 “BUONI LIBRO” NEL 2007 – Di richieste di “soccorso”, al Comune di Parma, nel 2007 ne sono arrivate 1177: 1162 sono state accolte. Probabilmente sarebbero state molte di più, se la legge prevedesse, per accedere alle agevolazioni, un valore Isee più alto di 10.632,94 euro. Per le scuole medie, spiega il Comune, sono stati erogati 43.292,70 euro per 568 bambini. Per quelle superiori, 60.684, 60 per 594 ragazzi. Che, nella sostanza, significa un contributo medio di circa 76 euro per le medie e di 102 euro per le superiori; un importo che coprirebbe, sempre a livello statistico, circa il 46% della spesa sostenuta.

I RITARDI DEL MINISTERO – Quest'anno, poi, alla recessione e al famoso "cappio", si aggiungono anche i ritardi ministeriali. Se per i cosiddetti “buoni libro”, infatti, le richieste vengono generalmente presentate a inizio anno scolastico attraverso le scuole, questa volta i tempi rischiano di essere posticipati. Il Ministero ha appena approvato il decreto che definisce nei tempi e nei modi il raccordo fra Regioni e Comuni per  la raccolta delle domande, e la Regione, di conseguenza, deve ancora approvare la delibera che consentirà poi alle varie amministrazioni locali di gestire la tempistica delle domande.

I TAGLI DELLA REGIONE – Oltre ai “buoni libro”, esiste un' altra forma di sovvenzione alle famiglie in difficoltà: si tratta delle “borse di studio” che nulla hanno a che vedere con il merito degli studenti. Queste, infatti, vengono erogate sulla base del reddito familiare che, ancora una volta, non deve superare nel valore Isee i 10.632, 94 euro. Da sempre, queste sovvenzioni riguardano i genitori con figli che frequentano le scuole medie e le scuole superiori (fino al terzo anno). Per il trienno 2007-2010, però, la Regione ha “tagliato fuori” le scuole medie: ciò significa che chi prima poteva contare su un contributo di circa 200 euro annui, dall'anno scorso non lo può più fare.

80MILA EURO DAL COMUNE – E qui entra in gioco il Comune di Parma. Per far fronte ai tagli regionali, infatti, l'amministrazione comunale ha deciso di tirare fuori 80.250 euro di tasca propria, da destinare a quelle famiglie in difficoltà con figli che frequentano le scuole medie. Il bando è uscito in aprile: 462 le domande arrivate, 447 quelle accolte. Ogni borsa di studio (che può essere sommata al contributo per “buoni libro”) vale 179,54 euro. Ed è proprio in questi giorni che le famiglie che avevano fatto domanda nei primi mesi dell'anno solare scorso saranno rimborsate, per una copertura di spesa di circa il 58%. “Appena venuto a conoscenza dei tagli regionali, che reputo gravi – spiega l'Assessore comunale alle Politiche scolastiche Giampaolo Lavagetto-, il sindaco Vignali ha mandato una lettera di protesta alla Regione senza ottenere risposta. Così abbiamo pensato di intervenire come Comune a favore delle famiglie in difficoltà”.

IL KIT “STROZZA-SPESA” - Diventerà realtà dal prossimo anno scolastico, ma sta già muovendo i primi passi. Il “kit -strozza spesa” che l'Assessorato di Lavagetto sta studiando con l'Assessorato al Commercio di Paola Colla, servirà, assicura Lavagetto, ad alleggerire il meno possibile il portafoglio dei genitori con figli in età scolastica. In pratica, si stanno cercando convenzioni fra i librai e i cartolibrai parmigiani per offrire un prezzo calmierato.  “Per venire incontro alle famiglie stiamo facendo il possibile – spiega -. A volte, però, ci vorrebbe ancora più sensibilità nella scelta dei testi, soprattutto nel rapporto qualità-prezzo. Non è detto, infatti, che se un libro costa di più sia anche il migliore”.

Quanto si spende per mandare un figlio a scuola? Raccontateci le vostre esperienze

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

12commenti

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

CALCIO

Domani si gioca Foggia-Parma, oggi le visite per Ceravolo Video

E' già tempo di nuove sfide per i crociati

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

36commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

IL CASO

Albero travolge un taxi e due auto in centro a Roma: un ferito Foto

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro