10°

22°

Parma

I prof della Fra Salimbene: stop alle gite scolastiche

I prof della Fra Salimbene: stop alle gite scolastiche
Ricevi gratis le news
1

Chiara Pozzati

Una decisione quasi unanime, ma comunque presa a malincuore: niente gite per gli alunni della scuola media Fra Salimbene. Restano soltanto le gite d'istruzione già programmate all'interno dell'attività didattica e che si svolgono entro l'orario delle lezioni.
Il verdetto arriva al termine di una vivace assemblea organizzata dai professori che hanno deciso a maggioranza di adottare la protesta di stampo nazionale contro la riforma Gelmini. Protesta che, dopo un’iniziale tiepida accoglienza da parte del mondo dell’istruzione locale, ha coinvolto la maggior parte degli istituti scolastici parmigiani. A fare le spese della protesta saranno soprattutto le terze medie, le uniche classi a cui era concesso di trascorrere più di una notte fuori porta.
«Chiariamo subito una cosa: non si tratta di una punizione nei confronti dei nostri ragazzi, anzi, se abbiamo deciso d’adottare questa soluzione, è proprio perché speriamo di mutare le condizioni attuali in cui versa la scuola. Condizioni tutt'altro che favorevoli che si ripercuotono in primis sugli studenti». A parlare è Stefania Rastelli, insegnante di Lettere e una delle professoresse che ha scelto di partecipare alla protesta «taglia-gite».
«Le visite d’istruzione sono fonte di grandissime responsabilità per il corpo docenti - prosegue la Rastelli - a cui non viene comunque riconosciuto il benché minimo merito». Niente più ronde notturne tra i corridoi degli alberghi per tenere sotto controllo  i ragazzini: i prof della Fra Salimbene, seppure a fatica, rinunciano alle gite. I 540 alunni che popolano la scuola quest'anno dovranno accontentarsi delle visite «corte», comprese nell'orario scolastico. «Purtroppo il mondo dell’istruzione sta vivendo un momento drammatico, come testimoniano le forti tensioni registrate in tutt'Italia, e questo rappresenta una delle modalità per far sentire la nostra voce».
A «salvarsi» saranno solo le attività extrascolastiche a sfondo culturale inserite nel programma didattico. In altre parole, via libera a visite guidate o incontri «fuori porta» che comunque si spalmano sull'orario scolastico: «La nostra offerta formativa rimane di altissimo livello. - aggiunge l’insegnante - Gli studenti non devono fare le spese di una riforma poco attenta alle esigenze reali del mondo scolastico: per questo abbiamo intenzione di mantenere tutte le attività e i servizi extra pensati per i nostri ragazzi». «Speriamo inoltre che colpendo quel "tesoretto" rappresentato dai viaggi d’istruzione - conclude la Rastelli - il governo sia più incline al dialogo e a rivedere le proprie posizioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • andrea

    23 Dicembre @ 07.41

    i soliti comunisti che perfare della protesta, la fanno pagare agli studenti.... andate a lavorare

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

2commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

5commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Como, 49enne dà fuoco alla casa e si uccide con tre dei suoi figli Foto

novellara

Si fingeva "sexy girl" su Facebook per raggirare gli uomini: denunciato

SPORT

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto