-1°

Parma

I prof della Fra Salimbene: stop alle gite scolastiche

I prof della Fra Salimbene: stop alle gite scolastiche
Ricevi gratis le news
1

Chiara Pozzati

Una decisione quasi unanime, ma comunque presa a malincuore: niente gite per gli alunni della scuola media Fra Salimbene. Restano soltanto le gite d'istruzione già programmate all'interno dell'attività didattica e che si svolgono entro l'orario delle lezioni.
Il verdetto arriva al termine di una vivace assemblea organizzata dai professori che hanno deciso a maggioranza di adottare la protesta di stampo nazionale contro la riforma Gelmini. Protesta che, dopo un’iniziale tiepida accoglienza da parte del mondo dell’istruzione locale, ha coinvolto la maggior parte degli istituti scolastici parmigiani. A fare le spese della protesta saranno soprattutto le terze medie, le uniche classi a cui era concesso di trascorrere più di una notte fuori porta.
«Chiariamo subito una cosa: non si tratta di una punizione nei confronti dei nostri ragazzi, anzi, se abbiamo deciso d’adottare questa soluzione, è proprio perché speriamo di mutare le condizioni attuali in cui versa la scuola. Condizioni tutt'altro che favorevoli che si ripercuotono in primis sugli studenti». A parlare è Stefania Rastelli, insegnante di Lettere e una delle professoresse che ha scelto di partecipare alla protesta «taglia-gite».
«Le visite d’istruzione sono fonte di grandissime responsabilità per il corpo docenti - prosegue la Rastelli - a cui non viene comunque riconosciuto il benché minimo merito». Niente più ronde notturne tra i corridoi degli alberghi per tenere sotto controllo  i ragazzini: i prof della Fra Salimbene, seppure a fatica, rinunciano alle gite. I 540 alunni che popolano la scuola quest'anno dovranno accontentarsi delle visite «corte», comprese nell'orario scolastico. «Purtroppo il mondo dell’istruzione sta vivendo un momento drammatico, come testimoniano le forti tensioni registrate in tutt'Italia, e questo rappresenta una delle modalità per far sentire la nostra voce».
A «salvarsi» saranno solo le attività extrascolastiche a sfondo culturale inserite nel programma didattico. In altre parole, via libera a visite guidate o incontri «fuori porta» che comunque si spalmano sull'orario scolastico: «La nostra offerta formativa rimane di altissimo livello. - aggiunge l’insegnante - Gli studenti non devono fare le spese di una riforma poco attenta alle esigenze reali del mondo scolastico: per questo abbiamo intenzione di mantenere tutte le attività e i servizi extra pensati per i nostri ragazzi». «Speriamo inoltre che colpendo quel "tesoretto" rappresentato dai viaggi d’istruzione - conclude la Rastelli - il governo sia più incline al dialogo e a rivedere le proprie posizioni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • andrea

    23 Dicembre @ 07.41

    i soliti comunisti che perfare della protesta, la fanno pagare agli studenti.... andate a lavorare

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

2commenti

Dadaumpa: le serate Dadacita

FESTE PGN

Dadaumpa: le serate Dadacita Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma (inesistente) umiliato ad Empoli 4-0. I crociati crollano all'8° posto

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

17commenti

gazzareporter

Polizia in via Cavour: nel mirino le baby gang Foto

4commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

7commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

DROGA

Cinque spacciatori in manette: erano pronti a smerciare quattro etti di droga in città Video

4commenti

tg parma

Parma capitale della cultura, ecco cosa cambierà

Tutti i progetti della giunta per il 2020

I titolari di Pepèn

«Ci hanno lasciati soli, siamo amareggiati»

26commenti

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

gemellaggio

Empoli e Parma, amici dal 1984: partita e spuntino tra tifosi

vigili del fuoco

Incendio a Medesano, in fiamme la mansarda di una palazzina Video

carabinieri

Ai domiciliari perchè perseguitava la ex, maltratta la mamma: arrestato

Mobile

In via Torelli la casa dei pusher dell'Oltretorrente

4commenti

commercio

Controlli in cucine e dispense: un altro locale con irregolarità

Salsomaggiore

Lancia 105 grammi di cocaina nel torrente Ghiara: ventenne arrestato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Insulti alla fidanzata di Harry, si dimette il leader dell'Ukip

femminicidio

Uccise la bandante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

SPORT

Serie A

Il Genoa batte l'Inter che viene sorpassata dalla Roma

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

il disco

50 anni di 2001: la musica secondo Kubrick

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto