11°

17°

Parma

Sacchetti ecologici: Parma è pronta a metà

Sacchetti ecologici: Parma è pronta a metà
Ricevi gratis le news
0

di Margherita Portelli

Per fortuna che con il suo sacco di juta, lei, è già eco-compatibile. Altrimenti anche la cara vecchia Befana, quest’anno, avrebbe rischiato grosso. Dal 2011, infatti, gli italiani si preparano a dire addio all’oggetto che, di per sé, è sinonimo di consumo. Il più classico dei modi per fare la spesa, il sacchetto di plastica, dal primo gennaio se ne va «in pensione». Messi al bando, col nuovo anno, i sacchetti di polietilene che tanto inquinano il pianeta: dopo un anno di proroga, le borsine della spesa così come siamo abituati a pensarle, inizieranno a dileguarsi. A sostituirle, i sacchetti in materiale biodegradabile, o carta, e gli «shopper» riutilizzabili. Anche Parma si prepara al cambiamento e, dalle catene di grande distribuzione ai negozietti sotto casa, i commercianti fanno i conti con una rivoluzione di cui si parla ormai da un po' di tempo (il divieto era già stato previsto dalla legge finanziaria 2007), ma che ora sembra iniziare a concretizzarsi. E, in effetti, in una mattina come tante, all’uscita dal supermercato, sono già parecchie le persone che si allontanano con il sacchetto «eco-friendly» o i clienti che varcano la soglia muniti di una borsa. Ancora tanti, però, quelli che si affidano alla classica busta della spesa: «Più del 50% della clientela continua a scegliere la plastica - spiega Mauro Chiossi, della Conad di via Venezia -, anche se già da un anno noi stiamo cercando di abituare gli acquirenti al cotone o al biodegradabile. Poi ci sono quelle borse riutilizzabili di plastica rigida, che vendiamo a soli 85 centesimi e che sostituiamo gratuitamente, qualora si rompano». E a farsi «convincere» più facilmente, strano ma vero, sono gli anziani. «In effetti sono i giovani che sembrano faticare di più a portarsi la borsa da casa» - conclude. In molti altri supermercati, già da tempo, è partito il graduale passaggio al biodegradabile: «Noi abbiamo iniziato il gennaio scorso - racconta Luca Zanoli, direttore della Unes al Barilla Center -, con i sacchetti in Mater-Bi e le borse in Tnt, tessuto non tessuto. La clientela si sta abituando, anche se c'è chi si lamenta perché le biodegradabili, oltre ad essere un po' più care, 14 centesimi contro i 7 della classica borsa di plastica, sono meno resistenti. Per questo puntiamo molto su quelle riutilizzabili». Qui molto è stato fatto anche a livello di campagna informativa, con totem e pubblicità all’interno dello stesso punto vendita. Anche l’Esselunga, dal primo gennaio 2011, porterà avanti una serie di iniziative volte ad incentivare l’utilizzo di soluzioni alternative ai classici «shopper» di plastica: le borse riutilizzabili, i sacchetti di carta e quelli biodegradabili o compostabili. Alle casse sarà predisposta un’esposizione che renderà ben evidente le diverse tipologie di borse (oltre dieci tipologie di borse riutilizzabili in cotone, juta, tessuto non tessuto), sacchetti di carta e biodegradabili.    Le cassiere non offriranno in automatico alla clientela il sacchetto di plastica ma sarà lo stesso cliente a scegliere tra un’ampia alternativa di borse per la spesa e sarà applicata una riduzione di prezzo alle borse che vanno a sostituire quelle tradizionali, con l’incentivo di «punti fragola» in regalo per chi sceglie quella riutilizzabile. Meno «ferrati» sull'argomento i bottegai dei negozi di vicinato. Molti, comunque, si dicono d’accordo con la normativa: «Era ora, ci adegueremo col nuovo anno, anche se ancora non siamo "attrezzati"» - spiega Roberta Rosi, che ha un negozio di frutta e verdura in via Saffi. «Col prossimo ordine ci forniremo di sacchetti biodegradabili - aggiunge Monia Ugolotti della panetteria del Correggio -. Personalmente lo reputo un cambiamento positivo e necessario». Infine, anche i commercianti stranieri sono a conoscenza del cambiamento in atto: «Io ho sacchetti di carta e di plastica - spiega Ghani Usman, di Amici Market -, con il nuovo anno utilizzerò solo quelli di carta, ma sono in tanti quelli che vengono a fare la spesa con la borsa di stoffa da casa». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

Il regista James Toback

Dopo Weinstein

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

Autovelox mobile

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Arrestato cittadino dominicano residente nella città termale per violenza e resistenza a pubblico ufficiale

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

18commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Gran Bretagna

Allerta in un bowling: forse ci sono ostaggi

LA SPEZIA

Sarzana, architetto muore in strada: aveva una profonda ferita alla testa

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

Calcio

Parma, tre punti d'oro

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL SALONE

Non solo Suv: Tokyo rilancia le sportive