12°

23°

Parma

Per Katharina Miroslawa è l'anno della libertà

Per Katharina Miroslawa è l'anno della libertà
Ricevi gratis le news
6

Stapperà idealmente lo champagne di Capodanno per brindare alla libertà. Per Katharina Miroslawa il 2011 sarà l'anno della svolta. L'ex ballerina polacca condannata a 21 anni  e mezzo per il delitto dell'industriale parmigiano Carlo Mazza, avvenuto nel febbraio del 1986, uscirà - per fine pena - dal carcere femminile  veneziano della Giudecca dove è  detenuta dall'estate del 2000  dopo essere stata arrestata nel febbraio dello stesso anno a Vienna dopo una lunghissima latitanza. «L'indulto è la mano di Dio», aveva affermato nell'estate del 2006 quando il parlamento le aveva «regalato» tre anni di vita con l'approvazione del provvedimento. 

Un ampio servizio e l'approfondimento sono sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    30 Dicembre @ 13.44

    Poverina si è giusto che esca dopo pochi anni. E' giusto che si possa rifare una vita (è giusto dagli la seconda change). E' giusto darle anche un pò di soldi per aver soggiornato in una bruttissima e orribile carcere italiana e magari aiutarla a trovare un lavoro (così si inserisce nuovamente nella società). Si perchè queste sono le nostre leggi. Alla fine è un poveraccio chi finisce in carcere....... Ma chi è vittima (e non solo in questo caso)? e i parenti delle vittime? Nulla, loro non hanno diritto a nulla. Complimenti al nostro legislatore.

    Rispondi

  • luca

    30 Dicembre @ 13.05

    Ma si, tanto in galera non ci sta piu nessuno come anche MASO che addirittura si e' risposato in chiesa..Il mio parroco perche' sono vedovo e la mia compagna e' separata non ci da neppure la comunione...E QUESTA E' GIUSTIZIA...COMPLIMENTI A TUTTI !!!!

    Rispondi

  • alessandro

    30 Dicembre @ 12.46

    Giusto cosi! Gente come Cucchi e Aldrovandi rapprensenta un pericolo, non questa povera ragazza qua

    Rispondi

  • conchefarimacaiazzo

    30 Dicembre @ 12.35

    Gran bella patacca...comunque...

    Rispondi

  • Francesco

    30 Dicembre @ 11.59

    DUNQUE , CONDANNA A 21 ANNI , MENO 3 PER L' INDULTO = 18 . ENTRATA IN CARCERE NEL 2000 , FINE PENA NEL 2011 ? VABBE' CHE SONO SEMPRE STATO UN ASINO ANCHE (non solo) IN MATEMATICA, MA GLI ALTRI 7 ANNI ? LI HA FATTI TUTTI DI CARCERAZIONE PREVENTIVA ? COMUNQUE , IL CASO MAZZA RESTA UNO DEI MISTERI DI PARMA , COME IL CASO CARRETTA. Sono convinto che, della verità , in entrambi i casi , ne sia venuta fuori , nella migliore delle ipotesi, solo un pezzo.........Ma non c' è più niente da fare . Sono passati in giudicato......

    Rispondi

    • elisa

      30 Dicembre @ 12.50

      ti rispondo brevemente a i tuoi dubbi.... essendo stata condannata 21 anni con indulto andiamo a 18 si vero.....poi sicuramente in appello saranno scesi di qualche anno e poi avra' sicuramente usufruito dei benefici che per ogni anno di buona condotta sono 90 giorni moltiplicati x gli anni che ha fatto sono 900 giorni ...poi se ha lavorato nel sistema penitenziario sono altri 30 giorni x ogni anno o cmq fatto del volontariato ..a questo punto arriveremo a circa 3 anni ke mancano ma che cmq la legge italiana prevede l'affidamento ai servizi sociali come misura alternativa oppure detenzione domiciliare o con obbligo di firma....ecco questo e quello ke prevede la legge italiana ....a questo punto forse non e' giusto prendersela con le persone che fra virgolette commettono reati ma a chi impone leggi e tutto il resto....ma poi sara' stata davvero lei???? per esperienze personali o smesso di giudicare la gente da un pezzo perche' cmq restino le cose la giustizia non e' uguale x tutti... e se avesse pagato 10 anni per niente e con la corte di strasburgo la dichiarassero innocente a volte la legge sbaglia e siamo sempre noi a pagarne le conseguenze quante persone alla fine della pena si sono ritrovate ad aver pagato per niente ..... e poi lo stato paga 10 anni o 20 di vita sequestrata ......a questo punto per sapere la verita' bisognerebbe ke le persone lavorino seriamente e nn solo xche devono prendere lo stipendio e kiudere tutto velocemente per essere soddisfatti di aver trovato un colpevole

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Sul Lungoparma

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti: «Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere e gentiluomo

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»