-2°

Parma

Scuola per l'Europa, le classi superiori vanno in via Toscana

Scuola per l'Europa, le classi superiori vanno in via Toscana
Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

Le classi superiori della Scuola per l’Europa “trovano casa” in via Toscana. Le classi 4°, 5°, 6° e 7° anglofone, francofone e italiane (una settantina di alunni dai 14 ai 18 anni) avranno a loro disposizione nuove aule nel polo scolastico realizzato dalla Provincia in via Toscana: si tratta di un trasloco temporaneo reso necessario dalla carenza di spazi nella sede principale della scuola (in via Saffi), in attesa che venga realizzata la nuova sede al Campus universitario.
La struttura di via Toscana è stata messa a disposizione dalla Provincia, che ha investito quasi 2,5 milioni di euro per la costruzione dell’edificio, gli arredi, le attrezzature e la sistemazione del cortile antistante. I lavori, necessari anche per adeguare i locali alle esigenze specifiche dell’istituto, sono stati realizzati in tempo record per l’inizio dell’anno scolastico 2008/2009: i ragazzi delle classi superiori della Scuola per l’Europa tornano infatti sui banchi il 2 settembre, in anticipo di due settimane rispetto agli altri istituti.
La palazzina, di recente edificazione, è stata inaugurata nel 2006 e finora ha ospitato in modo temporaneo alcune classi del liceo Classico Romagnosi e dell’Itis.
“La presenza della Scuola per l’Europa non solo arricchisce la cittadella scolastica di via Toscana – spiega l’assessore provinciale alle Politiche scolastiche Gabriele Ferrari - ma costituisce un valore aggiunto per l’intero territorio cittadino: serve infatti a riqualificare ulteriormente un’area che ormai è a tutti gli effetti parte del centro”.
I ragazzi della Scuola per l’Europa possono ora disporre di ampi locali (circa 1.500 metri quadrati complessivi) predisposti per accogliere le più avanzate tecnologie, sia a livello didattico, come Pc e lavagne elettroniche, sia a livello strutturale-impiantistico. In particolare, le superfici in uso alla scuola si articoleranno su tre livelli: il piano terra, con un laboratorio, un’ampia aula e un locale destinato al pranzo degli alunni; il piano rialzato, con uffici, aula docenti, biblioteca e quattro aule di circa 60 metri quadrati ciascuna; il primo piano con cinque aule grandi, di cui una potrà ospitare il laboratorio multimediale o quello di informatica.
Le nuove aule della Scuola per l’Europa si trovano in una posizione strategica: oltre ad essere vicine a via Aurelio Saffi, dove è situata la sede principale, risultano infatti anche rapidamente raggiungibili dagli attuali uffici dell’Efsa, posti tra viale Fratti e viale Mentana.

Il polo di via Toscana
Grazie a questa dislocazione, la Scuola per l’Europa viene a trovare sede in uno dei comparti urbanistici e scolastici cittadini maggiormente rinnovati negli ultimi anni. La zona di via Toscana, infatti, nel giro di pochi anni ha visto concentrati diversi investimenti da parte delle amministrazioni locali. La Provincia, nel caso specifico, ha investito 9 milioni di euro per il rinnovamento del polo scolastico di via Toscana: sono state realizzate tre nuove palazzine e una nuova palestra attrezzata, ristrutturati i laboratori per l’Itis da Vinci, sistemate le aree cortilizie. In seguito alla costruzione delle nuove palazzine e alla ristrutturazione dei laboratori Itis sono stati resi disponibili 58 nuovi locali da destinare ad aule o laboratori.
Due delle nuove palazzine saranno la sede del quarto liceo scientifico di Parma, che partirà come istituzione autonoma nel prossimo anno scolastico (2008-2009) e che a pieno regime potrà ospitare fino a 750 studenti. L’edificio del quarto liceo si sviluppa su tre piani a forma di “elle”, con un’ala posta in direzione nord–sud ed un’ala in direzione est-ovest. Quest’ultima, poiché quest’anno saranno attive le sole classi prime e seconde del nuovo liceo, accoglierà temporaneamente le classi superiori della Scuola per l’Europa.
L’ingresso è in comune, mentre ciascuna ala dell’edificio svolgerà le proprie attività indipendentemente dall’altra.
La zona del polo scolastico di via Toscana oltre a trovarsi in una posizione facilmente accessibile sia dalla tangenziale che dal centro storico, è stata negli ultimi anni totalmente riqualificata con nuove costruzioni di qualità e attraverso il potenziamento dei servizi pubblici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Oggi speciale su cani, gatti & Co. con la Gazzetta di Parma

Lealtrenotizie

Noceto, tentata truffa ai danni di un’ anziana: arrestati in flagranza due truffatori

Foto d'archivio

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

Viabilità

Colorno, verifiche ai ponti dopo la piena

BORGOTARO

Addio ad Arnaldo Acquistapace

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

4commenti

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

5commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: da oggi saracinesca chiusa Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

modena

Colpì una 15enne col manganello, chiesto processo per poliziotto

1commento

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto