12°

19°

Parma

Stu Authority, Ablondi e Pagliari chiedono nuove spiegazioni. Buzzi replica: "Basta stressare la città con fandonie"

Ricevi gratis le news
4

Continua la polemica sulla delibera riguardante un prestito del Comune alla Stu Authority. Lunedì scorso i consiglieri comunali d'opposizione Giorgio Pagliari e Marco Ablondi hanno reso noto di aver scritto alla Procura della Corte dei Conti perché, a loro giudizio, il prestito viola il patto di stabilità. Il vicesindaco Paolo Buzzi ha replicato che quella delibera non è mai stata adottata, sottolineando che sul sito del Comune era finita per sbaglio nell'elenco di quelle approvate (leggi l'articolo del 27 dicembre)
Oggi Pagliari e Ablondi hanno scritto una lettera al sindaco Pietro Vignali tornando sull'argomento, per chiedere "in via ufficiale e formale", chiarimenti sulla delibera che - dicono - a loro non risulta essere stata annullata, né revocata.
La replica del vicesindaco Paolo Buzzi non si è fatta attendere. Buzzi sbotta, in una dichiarazione inviata ai media: "L’opposizione deve smettere di stressare la città con queste fandonie". "Se l’opposizione vuole commettere la sciocchezza di fare un esposto alla Corte dei conti si assumerà le responsabilità del caso", aggiunge Buzzi.

OPPOSIZIONE ALL'ATTACCO. Ecco il testo della lettera di Pagliari e Ablondi:

Caro Sindaco,
dopo verifiche, come sempre attente, ci risulta che:
a) la delibera della Giunta Comunale n. 1626/80 del 26.11.2010 e la seguente determina dirigenziale del 29.11.2010 non sono state né annullate, né revocate;
b) non risulta assunta nessun’altra delibera da parte della Giunta Comunale, contrariamente a quanto affermato dal Vice Sindaco nell’ultima seduta consiliare.
La proposta di delibera di Giunta Municipale n. 6605/2010 del 16.12.2010, che alleghiamo in copia, non ci risulta - per fortuna! - infatti mai assunta.
Ti chiediamo, in via ufficiale e formale, conferma della situazione suddescritta, nonché della mancata effettuazione del prestito, nel rispetto della, ormai notoria, lettera del Collegio dei Revisori dei Conti, dovendo sottolineare, dopo le troppe contraddizioni ed imprecisioni sulla questione, il dovere di verità, insieme politico e giuridico.
Ci dispiace dover scrivere nella giornata odierna, ma la gravità della situazione ci costringe a farlo.
In attesa, porgiamo cordiali saluti.
Giorgio Pagliari
Marco Ablondi

IL VICESINDACO BUZZI: "BASTA STRESSARE LA CITTA' CON FANDONIE". "L’opposizione deve smettere di stressare la città con queste fandonie". Replica così il vicesindaco Paolo Buzzi alla lettera aperta firmata dai consiglieri Giorgio Pagliari e Marco Ablondi. "Consiglio all’avvocato Pagliari, che non era in consiglio comunale quando si è discusso della questione, di farsi riferire correttamente quanto è stato detto - afferma il vicesindaco -. Non ho infatti mai affermato che è stata assunta un’altra delibera da parte della giunta per la Stu Authority oltre a quella del 26 novembre, ma ho spiegato che la delibera operativa del 16 dicembre, che pure era all’ordine del giorno, non è mai stata adottata, in conseguenza del parere negativo dei revisori. Tant’è vero che nessun finanziamento è stato destinato alla Stu Authority. Quindi stiamo discutendo del nulla. Se l’opposizione vuole commettere la sciocchezza di fare un esposto alla Corte dei conti si assumerà le responsabilità del caso. Mi sembra però che questa continua ricerca di cavilli serva all’opposizione per non riconoscere l’errore commesso".
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pier luigi

    31 Dicembre @ 13.17

    L'avvocato è una delle parti che contribuiscono al prolungamento dei processi, ed è quello che in qualsiasi caso, vincita o perdita della causa, guadagna. Anzi più si prolunga il processo e più ci guadagna. Auguri a tutti per un 2011 di pace, in modo che gli azzeccagarbugli abbiano a ricorrere alle scorte che si sono fatti.

    Rispondi

  • Claudio

    31 Dicembre @ 10.19

    Egregio Signor Buzzi anche la situazione della STT era per lei nella normalita' peccato che poi il suo amministratore abbia dovuto fare le valigie in fretta e furia e gli va ancora bene che non vede il cielo dietro una inferiata in via Burla. Finora i fatti vi hanno dato torto siete vicini alla bancarotta!!!

    Rispondi

  • pier luigi

    31 Dicembre @ 01.15

    L'avvocato pensa di essere in tribunale e continua a ripetere le stesse cose ed è, anche a causa dei legali che i processi durano una vita. In un modo o nell'altro chi ci guadagna sono gli avvocati!

    Rispondi

  • Mario

    31 Dicembre @ 00.04

    Ablondi e Pagliari formulano domande al sindaco e risponde sempre questo Buzzi che sindaco non è. Ma non sarebbe ora che tacesse non essendo a lui rivolte le domande e fosse meno arrogante? O è nel suo dna questi tipo di comportamento?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Meteo e blocco del traffico

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

Lunedì

A1, chiusura casello di Parma in entrata per MI e uscita per BO 4 notti Video

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

2commenti

Il Mangia come scrivi “De Luca, Righetti, Soneri Gallery

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

PARMA

Fugge e abbandona la borsa con la droga: sequestrati 3 etti di marijuana

Valore sul mercato dello spaccio: circa 3mila euro

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va