11°

22°

Via Burla

Rissa fra detenuti, agente ferito a Parma. Il Sappe: "Carcere praticamente in mano ai detenuti"

Il sindacato Sappe ribadisce i problemi di organico della polizia penitenziaria

Il carcere di via Burla a Parma

Il carcere di Parma

Ricevi gratis le news
2

Un agente di polizia penitenziaria è rimasto ferito, nel carcere di Parma, dopo una colluttazione fra due detenuti magrebini. L'agente è stato ferito a un piede a una spalla. Lo ha reso noto il sindacato di polizia penitenziaria Sappe, che denuncia "la decadenza delle condizioni lavorative del carcere di Parma, praticamente in mano ai detenuti, alcuni dei quali ogni giorno commettono atti di violenza o ribellione al regime carcerario contro i poliziotti penitenziari".
La denuncia arriva, attraverso un comunicato, da Errico Maiorisi, vicesegretario regionale del Sappe dell'Emilia-Romagna. L'agente è rimasto ferito, spiega Maiorisi, quando è intervenuto "per sedare una rissa tra alcuni detenuti magrebini, all'interno della sezione detentiva". L'agente è stato ferito a un piede e a una spalla "dal ferro della porta della cella, mentre cercava di chiudere il detenuto nella camera detentiva per evitare ulteriori conseguenze, con una prognosi di dieci giorni. Inaccettabile: è sintomatico di una sistema di sicurezza interno farraginoso e inadeguato”.
Il Sappe, dice un comunicato, "torna a denunciare le criticità del carcere di Parma dove l’apertura verso il sistema della vigilanza dinamica e del regime penitenziario ‘aperto’ a favore dei detenuti, fa venire meno i controlli della Polizia Penitenziaria. E’ da considerare che dopo questa svolta da parte della Direzione di Parma, ancora ci battiamo affinché il personale di Polizia Penitenziaria, venga messo in condizioni di sicurezza, visto che ancora è rinchiuso all’interno della sezione con 50 detenuti liberi di passeggiare a contatto con l’Agente di sezione per molte ore al giorno. “E’ ancora da considerare rieducativo, una pena detentiva che fa stare per molte ore al giorno i detenuti fuori dalle celle senza però fargli fare assolutamente nulla? Al superamento del concetto dello spazio di perimetrazione della cella e alla maggiore apertura per i detenuti deve associarsi la necessità che questi svolgano attività lavorativa e che il personale di Polizia Penitenziaria sia esentato da responsabilità derivanti da un servizio svolto in modo dinamico, che vuol dire porre in capo a un solo poliziotto quello che oggi fanno quattro o più agenti, a tutto discapito della sicurezza. Il dato oggettivo è che con la vigilanza dinamica e il regime penitenziario aperto gli eventi critici sono aumentati. Come dimostra l’incremento delle aggressioni ai nostri poliziotti in servizio negli istituti penitenziari di Parma, ai quali va la nostra vicinanza e solidarietà. Per quanto segnalato oltre a chiedere l’intervento dei vertici dell’Amministrazione Penitenziaria, il Sappe si costituirà già da subito come parte civile ai danni dell’Amministrazione penitenziaria per non aver garantito l’incolumità e la sicurezza della Polizia Penitenziaria ”.

Vuoi ricevere gratis notizie come questa in tempo reale? CLICCA QUI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • filippo

    25 Settembre @ 19.24

    ma perché a questa gentaglia non si fa scontare la pena nei loro paesi? basterebbe fare accordi e magari pagare ma è troppo difficile, sono tutti voti futuri che si perdono...

    Rispondi

  • Indiana

    25 Settembre @ 18.51

    Indiana

    Che schifo! Un paese che si definisce civile non può vivere certe situazioni! Ma che obbrobrio sta diventando la nostra società?

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Calcio

Parma, cambia il modulo?

BEDONIA

Telecamera a caccia di meteoriti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto