19°

Parma

Daniel e Lorenzo: due motivi per sperare in un buon 2011

Ricevi gratis le news
6

Qualcuno li propone già per il premio Sant'Ilario. Altri lettori si limitano ad un virtuale applauso, e ai complimenti via web.

Quel che è certo, è che nel giro di 24 ore Daniel e Lorenzo ci hanno regalato due esempi da seguire.  Daniel e Lorenzo sono i protagonisti dei due episodi di cronaca di queste ultime 24 ore.  Daniel Moussavou, gaboniano 42enne (e "parmigiano" da otto anni) è l'uomo che ha coraggisoamente ed efficacemente inseguito il 37enne parmigiano che aveva scippato una anziana in via Bixio. E con una sorta di "placcaggio" rugbistico, lo ha immobilizzato consentendone l'arresto da parte delle Volanti arrivate nel frattempo. Lorenzo Giordani è lo studente dell'Itis che insieme ad altri due giovani (al momento anonimi perchè subito saliti su un altro treno: e ne approfittiamo per invitare chi può a farci conoscere i loro nomi, attraverso lo spazio commenti di questo articolo) ha salvato una vita. I tre, infatti, hanno avuto il riflesso, e il coraggio, di titar su dai binari un anziano che era scivolato e che stava per essere travolto dal treno.

Due splendidi esempi, che fanno anche piazza pulita di qualche luogo comune (gli immigrati visti solo come un problema, i giovani come dei menefreghisti). E ci piace anche poter citare la scuola (Itis) cui appartiene lo studente, perchè non è affatto vero che i giornali nominano le scuole solo quando vi accade qualcosa di negativo.

Ecco: al di là dell'effetto concreto dei rispettivi interventi, Daniel e Lorenzo ci offrono uno spunto di riflessione e un modello da seguire, perchè ognuno di noi può sempre fare la propria parte pr fare andar meglio le cose. E se il Sant'Ilario è eccessivo (anche perchè in genere dovrebbe premiare una intera carriera), sarebbe importante che il Comune - e lo stesso Itis - trovassero il modo per sottilineare pubblicamente il gesto di questi due parmigiani dal colore diverso ma con identico slancio.   (g.b.)

I DUE EPISODI
Anziano cade sui binari: salvato per miracolo da tre ragazzi

Scippa un'anziana: arrestato grazie al placcaggio di un africano

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • guglielmo

    05 Gennaio @ 16.35

    Sono un messinese e vorrei ringraziare un vs. cittadino per il grande gesto d'amore che ha fatto il 12/8/2010, infatti grazie al suo cuore mia moglie ha trascorso il Natale insieme ai suoi figli. Grazie a te o sconosciuto/a parmense ho ancora accanto mia moglie e vorrei conoscere, se possibile, il tuo nome così da ricordarlo nelle ns preghiere.

    Rispondi

  • Leste

    04 Gennaio @ 23.24

    a loro andrebbe dato il s.ilario non alle solite facce.

    Rispondi

  • Sergio

    04 Gennaio @ 20.08

    La mattina del 23 dicembre ho perso il portafogli. Documenti, soldi (oltre 200 Euro), schede telefoniche, carte di credito, bancomat, tesserino aziendale: un disastro. Ho passato il resto della giornata tra denunce e banche per limitare il danno. Alla sera mi arriva una telefonata di una famiglia di Parma che mi annuncia il ritrovamento del mio portafogli. Vado a casa di queste brave persone con un piccolo regalo e con mio stupore mi restituiscono tutto, proprio TUTTO, soldi compresi. Ho dovuto perfino faticare a convincerli ad accettare il mio dono. E si trattava di gente sicuramente non ricca. Le brave persone ci sono eccome, ma non sempre fanno notizia.

    Rispondi

  • unaqualunque

    04 Gennaio @ 18.22

    speriamo davvero che si smetta di farsi guerra "a prescindere", basterebbe così poco per vivere un po' più sereni malgrado il logorio della vita moderna e la crisi. un sorriso, cedere il passo, ringraziare, cosa costa? e si torna a casa riappacificati col mondo.

    Rispondi

  • Claudio

    04 Gennaio @ 17.43

    Bella iniziativa, abbiamo tremendamente bisogno di BUONE NOTIZIE, a Voi l'impegno del divulgarle.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro