10°

20°

Parma

L'influenza impazza. Parma fra le città più colpite in Regione

L'influenza impazza. Parma fra le città più colpite in Regione
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati

Febbre alta, voce che se ne va, tosse insistente e dolori muscolari a non finire: sempre più parmigiani finiscono a letto con l’influenza. E non è finita qui, perché il picco dei contagi è atteso nelle prossime settimane. Ultimamente la media di chiamate notturne alla guardia medica per picchi di febbre improvvisi e altri sintomi influenzali è salita a 25 e sono circa 35 i parmigiani che quotidianamente varcano la soglia del Punto bianco dell’Ausl. I dati arrivano  da Carlo Tadonio, responsabile del Dipartimento cure primarie del distretto di Parma. «Anche quest’anno abbiamo registrato un incremento negli interventi effettuati a dicembre – spiega Tadonio –. Si tratta di un effetto dovuto al periodo festivo che vede molti medici in vacanza. Ma la massima diffusione del contagio è attesa tra fine gennaio e inizio febbraio». Inoltre l’incidenza dell’influenza sul nostro territorio supera sia i dati regionali che nazionali: «Secondo le preziose segnalazioni fornite dal sistema rete dei medici sentinella – aggiunge Bianca Maria Borrini del dipartimento Sanità Pubblica dell’Ausl – nelle ultime due settimane di dicembre sono stati registrati 7 casi ogni 1000 assistiti. Una percentuale non indifferente, specialmente considerando che in Regione la proporzione è di 4 casi ogni 1000 assistiti e a livello nazionale scende ulteriormente». Quest’anno sono due i virus che mettono in ginocchio i parmigiani: «Si tratta dell’ormai classico AH1N1 e del Brisbane, un virus di tipo B che colpisce soprattutto i giovani»,  spiega la dottoressa Maria Luisa Tanzi, referente regionale per i Sistemi di sorveglianza nazionale sull'influenza del Ministero della Salute, nonché docente d’igiene e direttore del dipartimento di Sanità pubblica dell'Università di Parma. «Non si tratta di virus particolarmente “cattivi” – aggiunge l’esperta - I primi casi sono stati isolati a inizio dicembre e, com’era prevedibile, il boom vero e proprio si registrerà più avanti». Ma cosa c’è di diverso quest’anno? «La febbre arriva a sfiorare temperature particolarmente elevate (solitamente dai 38° in su) e non bisogna sottovalutarla se non si vuole incappare in strascichi pesanti». Nonostante la situazione risulti sotto controllo è bene che i cosiddetti «soggetti a rischio»  tengano alta l’allerta. Si parla soprattutto di anziani, bambini ma anche coloro che sono affetti da altre patologie che potrebbero peggiorare a causa del virus influenzale. Niente tregua da starnuti e fazzoletti sempre a portata di mano dunque, perché se ne vedranno delle belle. 

.I consigli
La cura: antipiretici, cinque giorni di riposo e dieta liquida
Non bisogna confondere l’influenza con altre infezioni,  ma neppure sottovalutare i segnali d’allarme. I sintomi influenzali sono piuttosto chiari. Eccoli: febbre ad almeno 38 gradi accompagnata da un disturbo respiratorio (tosse, mal di gola, raffreddore) e da un disturbo generale (dolori ai muscoli o alle articolazioni, inappetenza, spossatezza o disturbi intestinali). Fondamentale,  per abbassare la febbre,  normali farmaci anti - piretici, passare almeno cinque giorni a riposo, alimentarsi solo con una dieta liquida e ricca di vitamine. Importante è però evitare le ricadute: la convalescenza va seguita con estrema attenzione perché la febbre potrebbe tornare anche dopo qualche giorno di tregua. Ma come evitare che una banale influenza sia complice di un' infezione ben più grave? Gli esperti non hanno dubbi: «Curarsi bene.  E fondamentale è il ruolo dei medici di base ai quali è bene appoggiarsi fin dal principio». C.P.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

IL VINO

Trento doc «Etyssa», spumante di montagna nel nome dell'amicizia

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

BLOCCO DEL TRAFFICO

Non può transitare oltre la metà dei diesel di Parma

Blocco del traffico: il primo giorno di controlli antismog. 43 sforamenti dall'inizio dell'anno

11commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

PARMA

Fugge e abbandona la borsa con la droga: sequestrati 3 etti di marijuana

Valore sul mercato dello spaccio: circa 3mila euro

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

CARABINIERI

Scippa una giovane a Reggio: denunciato 16enne di Parma

Il ragazzino è accusato di furto con destrezza

2commenti

CARABINIERI

Aveva in casa un Macintosh rubato al Bocchialini: denunciato 21enne

Il giovane sosteneva di aver comprato il computer da un amico, per 50 euro

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

FOCUS

Quando l'inquinamento uccide Video

SPORT

formula uno

Cosa c'è dietro la crisi Ferrari

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

1commento

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va