-1°

Parma

Monossido: più attenzione agli impianti

Monossido: più attenzione agli impianti
Ricevi gratis le news
0

 Margherita Portelli

E' un veleno silenzioso, che senza avvisaglie si diffonde inodore e insapore, fino a essere letale. Pochi giorni fa un’intera famiglia ne è stata vittima nel pavese, e ieri a Castelvetro, in provincia di Modena, altre cinque persone hanno rischiato grosso, finendo all’ospedale. Il monossido di carbonio, muto assassino che ogni inverno torna a far parlare di sé, è un pericolo reale dal quale bisogna difendersi. Parma, assicura l’esperto, è una città tutto sommato «diligente», e nella quale per fortuna si verificano di rado intossicazioni da Co, ma ancora bisogna insistere sulla cultura della prevenzione e della manutenzione. 
«Tra le varie cause delle intossicazioni domestiche ci sono irregolarità gravi dell’installazione degli impianti termici o carenze di manutenzione - spiega Luca Meli, titolare di Parma Clima -. Anche la coesistenza in uno stesso locale, o in locali adiacenti, di caldaie a tiraggio naturale e caminetti a legna è rischiosa: in questo caso, infatti, si può verificare che il tiraggio del caminetto crei una depressione, e quindi il ritorno dei fumi della caldaia nella casa. Far pulire la canna fumaria del caminetto è importantissimo». 
Attenzione anche alle stufette: «Le stufe catalitiche devono avere fori d’aereazione con l’esterno - continua l’esperto -. Possono creare pericolo, inoltre, gli impianti termici in locali non idonei, come camere da letto o bagni, e l’accensione di bracieri in locali chiusi. In generale, è importante ricordarsi che, per bruciare, una fiamma deve avere ossigeno, altrimenti si crea il pericolo d’intossicazione da monossido». 
Alcuni dei primi segnali dell’intossicazione in atto sono mal di testa e nausea: «E' importante riconoscere questi sintomi e non confonderli con altri - continua Meli -. Pochi anni fa una famiglia si era salvata, qui a Parma, proprio grazie all’attenzione di una persona che aveva dato subito la giusta interpretazione a quello strano malessere». 
Per prevenire eventuali pericoli, comunque, è fondamentale seguire le norme di manutenzione della caldaia e degli impianti di riscaldamento: «Purtroppo abbiamo notato che la cittadinanza talvolta è restia ad ascoltare i nostri suggerimenti - continua - perché è ancora diffusa nella gente la convinzione che la manutenzione della caldaia sia una sorta di tassa, una vessazione, un pedaggio burocratico e nulla più, invece si tratta di un passaggio di fondamentale importanza per la nostra sicurezza domestica». 
Ricordarsi, quindi, di far installare gli impianti termici da personale tecnico esperto in grado di rilasciare le certificazioni di conformità alle norme di sicurezza e sottoporre gli impianti a controlli periodici: «E quando un tecnico viene a casa per la manutenzione, è bene controllare il suo lavoro», aggiunge Meli. 
Sconsigliati il «fai da te» e le soluzioni artigianali improvvisate. Le canne fumarie dei caminetti e delle stufe a legna devono essere pulite periodicamente, meglio se prima dell’inverno, allo stesso modo bisogna assicurarsi che nelle stanze dove si trovano gli impianti di riscaldamento ci sia sufficiente aereazione, tramite le aperture regolamentari che non devono essere ostruite.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

CINEMA

Bafta, vincono Guadagnino, Gary Oldman e Frances McDormand

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

confartigianato

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma,  confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

serie b

Parma, confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

6commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

serie B

Il Frosinone vince e (con l'Empoli) vola in fuga La classifica

1commento

anteprima gazzetta

Parma capitale della cultura 2020, parlano le eccellenze della nostra città

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

15commenti

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

10commenti

evento

Carnevale di Sorbolo rinviato a domenica prossima

ko ad empoli

La società: "Partita vergognosa, scusa ai tifosi". Lucarelli: "Servono più amore e più passione" Video

9commenti

Scuola

Troppi studenti maleducati: aumentano le insufficienze in condotta

2commenti

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

Colorno

Treno bloccato per un principio d'incendio

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

18commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

1commento

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Gli propone sesso ma gli ruba il finto Rolex: denunciata 25enne

domenica nera

Valanghe: tre morti e tre feriti in Svizzera, Alto Adige e in Alta Savoia

SPORT

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

TENNIS

Federer demolisce anche Dimitrov. Il numero uno sbanca Rotterdam

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa