12°

Parma

Addio a Ezio Venturi, la telecamera con il sorriso

Addio a Ezio Venturi, la telecamera con il sorriso
Ricevi gratis le news
2

 Sandro Piovani

L'ospite dunque ha vinto. Ezio Venturi chiamava così quel maledetto tumore che gli era entrato in corpo, un paio d'anni fa.  Ezio Venturi se ne è andato lunedì, a 54 anni, in silenzio, senza disturbare nessuno: proprio come aveva fatto per una vita intera. Lui era uno che, come si usa dire in questi casi, lavorava dietro le quinte. Cameraman ma non solo. Tecnico di studio, fonico e montatore: tutto quello che era televisione gli apparteneva. Era, sino a pochi giorni fa, uno dei pilastri di Tv Parma. E, attraverso il suo lavoro, di fatto conosceva tutta la città e le notizie. E tutti i giornalisti che hanno lavorato o semplicemente collaborato con l'emittente della nostra città, hanno avuto a che fare con Ezio. 
Prima lo sport poi la cronaca
Ezio Venturi era nato l’11 agosto 1956 e dopo aver conseguito il diploma in ragioneria, lavorò per qualche anno come impiegato. Nel 1986 decise di abbandonare le scartoffie per seguire la passione sempre crescente per la telecamera. Aveva iniziato con  un suo studio, nell’abitazione di famiglia. Uno dei primi studi di registrazione in città, dove Ezio ha prodotto diversi programmi poi trasmessi da Tv Parma: tra le prime produzioni Tuttovolley e Tuttobasket, programmi pionieristici davvero esemplari. Intanto la collaborazione con Tv Parma era già da allora quotidiana anche per le riprese destinate al telegiornale. E, al fianco di Giancarlo Ceci, seguì la realizzazione di «L'hanno vista così: la voce dei tifosi», un programma culto di Tv Parma che raccoglieva le opinioni dei tifosi, a caldo, appena terminate le partite del Parma al Tardini.
 E i tifosi lo ritrovavano come tecnico di Tv Parma ma soprattutto come amico e compagno di vacanze ad ogni ritiro del Parma, dal 1990 (a Folgaria) sino all'estate scorsa (a Levico). Vent'anni di ritiri, di interviste ad allenatori e dirigenti, a campioni e a giovani di belle speranze, con la registrazione di tutte le amichevoli estive disputate dai crociati. Nei primi anni le staffette recapitavano il frutto del suo lavoro a Parma e ultimamente la tecnologia aveva consentito di spedire immagini dai ritiri praticamente in tempo reale.  Un tecnico serio e preparato, sempre al passo con i tempi. Tanto che Tv Parma gli affidò anche la messa in onda del Tg della mattina: Ezio alle 5 era già in studio e alle 7 i parmigiani, grazie a lui, avevano il loro primo appuntamento con le notizie della giornata. Un lavoro che lo appassionava e che ha portato avanti senza pause sino a poche settimane fa. 
Tv Parma in lutto
Chi lo ha conosciuto, lo ricorderà sempre per i suoi lunghi silenzi, accompagnati da sorrisi ironici che valevano più di mille parole. Una battuta ogni tanto, consigli pochi ma puntuali. Una corazza da burbero che si toglieva solo per gli amici fidati e per chi stimava. Chi ha lavorato al suo fianco lo ricorda per la professionalità esibita in ogni occasione. 
Ma la vera lezione di Ezio Venturi è arrivata proprio negli ultimi due anni, quando la malattia ha iniziato a consumarlo. Una lezione di dignità, anche quando il suo destino era ormai segnato. Inevitabile che tutta Parma sia vicina al papà Oreste e alla mamma Lina, sempre primo dei suoi pensieri, agli zii. Ed anche a Tv Parma. Che ha perso un suo pezzo di storia.   

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • umberto

    12 Gennaio @ 20.41

    Grazie per averci donato la tua amicizia, abbiamo trascorso con te bellissimi ritiri. Ci mancherai tantissimo ciao Ezio. Isa e Umberto

    Rispondi

  • Francesca

    12 Gennaio @ 17.45

    ciao Ezio, la tua telecamera resterà accesa. L'ex "teatroca" che lava i piatti.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I regali di Natale per lui

PGN

I regali di Natale per lui

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

1commento

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

2commenti

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

carabinieri

Traffico rifiuti a Livorno, sei arresti. Intercettazioni choc: "I bambini? Che muoiano"

1commento

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260