12°

Parma

Una rivoluzione culturale per abbattere le barriere

Una rivoluzione culturale per abbattere le barriere
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

In questo caso la rivoluzione è un viaggio. Destinazione: fuori. Fuori dalle pareti di una struttura per vivere aprendosi al mondo, fuori dai centri di riabilitazione per «abbattere le barriere» a suon di sport, divertimento e intrattenimento, fuori dalla cultura ormai vecchia, ma ancora dura a morire, dell’altro visto come disabile prima ancora che come individuo.
Per andarci, fuori, sono però serviti gli sforzi di tanti e «La rivoluzione seduti» - il libro di Walter Antonini e Mariagrazia Villa - ne è un interessante esempio. Presentato ieri mattina alla Feltrinelli, il volume edito da Azzali (con prefazione di Gian Paolo Montali) condensa in 120 pagine l’esperienza dell’assessore provinciale allo Sport, approfondendo avvenimenti e cambiamenti che hanno coinvolto lui come tutti quelli che a lui stanno intorno. Seduti o no.
Claudio Rinaldi, caporedattore delle Gazzetta di Parma, che  ha intervistato gli autori alla libreria di via Repubblica, ha definito il volume «uno spunto di riflessione molto interessante, scritto senza retorica: e non privo di “pugni nello stomaco” per chi sta in piedi. Come il caso di quella professoressa di inglese - un paio di decenni fa, non secoli - che chiese a Antonini perché mai volesse studiare l'inglese, lui che non avrebbe potuto girare granché per il mondo, nelle sue condizioni». Ed è la stessa Villa a specificare come il libro-intervista che racconta la disabilità, trovi il suo lettore ideale in chi disabile non è: «Queste pagine aiutano a capire com’è cambiata la cultura della disabilità - spiega l’autrice - attraverso la storia di Walter e della città, che io ho tentato di far emergere senza alcun tipo di filtro, appunto scegliendo la formula dell’intervista».
Il cinquantenne, romano di origini ma «parmigianissimo d’adozione», da sempre attivo nel mondo del volontariato e dello sport, non fa sconti e nel libro passa in rassegna tutti i risvolti di una vita in carrozzina, sviscerandone difficoltà e potenzialità. L’infanzia, la scuola, la sessualità, il lavoro: «Una testimonianza nata dall’esigenza di dare a tutti elementi e strumenti per capire com’è cambiato negli ultimi trent’anni il tema e l’approccio alla disabilità - spiega Antonini -. Una discussione franca dove la persona disabile sta al centro dell’indagine. Parma è stata ed è una città “aperta”, che si è dimostrata disposta ad accogliere il cambiamento».
Ricorda l’esperienza del Don Gnocchi, Antonini, le cui porte per prime si aprirono «permettendoci, a sedici anni, di andare a viverla davvero, la città», dello sport, che ha aiutato «a far vedere la disabilità», e del mondo del lavoro che ancora oggi è vittima di una «forzatura culturale, per cui le aziende assumono i disabili perché “devono”, ma non riescono a scorgerne le potenzialità». La rivoluzione è in atto, insomma. E per portarla a termine bisogna continuare a insistere sulla cultura di base, spogliandola delle discriminazioni così come del buonismo portato all’eccesso. La meta del viaggio si avvicina, quindi. E siamo tutti chiamati a raggiungerla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

TELEVISIONE

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Fiocco rosa per Kim Kardashian e Kanye West

STATI UNITI

Fiocco rosa per Kim Kardashian e Kanye West Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Ponte Verdi a Ragazzola

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

1commento

5 stelle

Parlamentarie: i nomi dei 28 parmigiani in corsa. E le esclusioni che fanno discutere

1commento

Anniversario

Filippo Ricotti, un anno dopo. La mamma: "Massese, nessuno fa nulla"

Lettera della madre del 17enne travolto e ucciso sulla Massese un anno fa a Cascinapiano

1commento

tg parma

Donna denuncia taxista: si lavora per un accordo Video

PARMA

Scuole elementari: due casi di scabbia al Maria Luigia

Confconsumatori

Telegramma in ritardo, donna saltò concorso: Poste condannate 

Poste Italiane condannate per “perdita di chance”

CONDANNA

Si avventa contro la fidanzata e le fa sbattere la testa contro la portiera dell'auto

2commenti

LUTTO

E' morto Luigi Renzi, popolare ex gestore del bar Capriccio

tg parma

Parma, tutto su Ciciretti. Piacciono Fossati e Morleo. Gazzola titolare

Salsomaggiore

Addio al prof Vighi, una vita per lo sport

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

6commenti

Ferrovia

I pendolari della Parma-Brescia: «Ogni giorno è un'odissea»

TRASPORTI

Voucher, sconti, tariffe: tutte le novità nel servizio taxi a Parma

Prevista anche la Carta dei servizi

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

gazzareporter

La notte buia di via Marchesi. "E' così da un mese"

FOTOGRAFIA

"I miei occhi per l'India": foto di viaggio di Niccolò Maniscalco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

3commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

GIALLO

Omicidio a Mantova: 57enne accoltellato lungo una pista ciclabile

bologna

Praticante avvocata in aula con il velo, il giudice la fa uscire

SPORT

GAZZAFUN

Un anno di Parma: scegli i momenti più belli

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

SOCIETA'

IL CASO

Il ministero della Salute: "Nessun insetto autorizzato nei menu"

BLOG

Il "bugiardino dei libri" di Marilù Oliva - 2

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

DETROIT

Le novità del Salone: è sfida tra pick-up Gallery