12°

furti

Due supermercati nel mirino dei ladri: 3 denunciati, una è una minorenne (incinta)

Nel secondo furto, una 22enne aveva con sè i figli di 2 anni, 1 anno ed un neonato

Esselunga Crocetta

Esselunga

Ricevi gratis le news
6

Due supermercati nel mirino dei ladri, ieri. Interviene la polizia, deninciate tre persone: un 57enne, una 22enne e una minore. Il primo intervento ieri matina alle 08.40 all'“Esselunga” di via Emilia ovest. Qui l’addetto alla sicurezza aveva fermato un 57enne, italiano, responsabile di furto. Un personaggio noto alle forze dell’ordine per numerosi reati contro il patrimonio. Il ladro, come testimoniato dall’addetta alla sicurezza, mentre si aggirava tra gli scaffali prelevava una parure da letto e, dopo averla occultata sotto il giaccone, si allontanava dal supermercato oltrepassando la barriera casse. La merce, del valore di 80 euro circa, veniva restituita al responsabile del negozio, mentre l'uomo è stato accompagnato in Questura per essere sottoposto a rilievi foto segnaletici, e poi denunciato per il reato di furto aggravato. Poche ore dopo, alle 12, la volante veniva inviata al Panorama: quei erano state fermate due ragazze responsabili di furto. Giunti sul posto gli agenti identificavano le due ragazze, anche loro note alle forze dell'ordine per numerosi reati contro il patrimonio: una 22enne romana e una 17enne di origini bosniache. Dalla testimonianza dell’addetto alla sicurezza, gli agenti appuravano che le due ragazze erano entrate all’interno del supermercato con un passeggino e, aggirandosi tra gli scaffali, avevano occultato diversi oggetti all’interno delle loro borsette. Superata la barriera cassa, senza mostrare la merce occultata, tentavano di allontanarsi dal centro commerciale ma venivano prontamente fermate dall’addetto alla sicurezza e da personale dell’I.V.R.I.. Le due donne consegnavano spontaneamente la merce rubata (per un valore di 50 euro circa).
La ragazza minore riferiva agli agenti di trovarsi in stato di gravidanza mentre la 22 enne era in compagnia dei suoi tre figli minori di rispettivamente di 2 anni, 1 anno ed un neonato di pochi mesi. Le due ragazze venivano accompagnate in Questura e sottoposte a rilievi foto segnaletici. Dai risultati emersi si evinceva che le donne erano state fermate numerose volte dalle forze di Polizia utilizzando quasi sempre nomi diversi. Le due venivano quindi denunciate in stato di libertà per il reato di furto aggravato in concorso. La minore, considerato che i genitori erano irreperibili, veniva affidata ad una comunità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gf

    25 Ottobre @ 22.08

    In totale le due donne avranno perso un paio d'ore di lavoro, visto che sono state rimesse in condizioni di operare. Costo per lo stato per arresto, processo, rilascio : qualche centinaio di euro.

    Rispondi

  • Michele

    25 Ottobre @ 20.01

    mandra_sala@libero.it

    A Parma ci sono 5, 6 rapine denunciate al giorno. Un record. .. sicuramente Italiano. Mai così i basso.... Casa assessore alla sicurezza in 6 anni ha ridotto Parma come è ora: fanalino di coda nella classifica della sicurezza, affondata nel degrado.

    Rispondi

  • Matteo

    25 Ottobre @ 15.08

    Come dire: tranquille, non è successo nulla. Normale che una 17 enne sia incinta ed assolutamente normale che una di 22 anni abbia 3 figli in stecca. Così come, naturalmente, sia normale che siano già state fermate altre volte ed abbiano dato generalità sempre diverse. Siamo in Italia, questo ed altro. Avanti il prossimo!

    Rispondi

  • Giancarlo

    25 Ottobre @ 13.06

    viva l'accoglienza

    Rispondi

  • Massimo

    25 Ottobre @ 11.23

    Una minorenne incinta, e l'altra con tre bambini piccoli.. in galera non ci metteranno mai i piedi!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

SESTRI LEVANTE (GENOVA)

Artigiano ucciso a Sestri Levante

David di Michelangelo

David di Michelangelo

Firenze

Ordinanza antibagarini, niente David sui volantini

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Carabinieri Colorno: Arresto di due persone per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di marijuana.

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

2commenti

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

1commento

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

2commenti

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

PARMA

Inseguimento nella notte a San Pancrazio: un uomo abbandona l'auto e fugge

Dopo l'alt dei carabinieri, un africano alla guida di una Peugeot 307 è fuggito a fari spenti a tutta velocità

1commento

Traffico

Strada chiusa per recuperare il camion incidentato

La provinciale Parma-Mezzani

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

PARMA

Black Friday: sale la febbre per gli sconti Video

CALCIO

Il Parma verso Carpi con un ballottaggio per il "vice Calaiò" Video

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

2commenti

PARMA

Centro Antiviolenza, aumentano le donne che chiedono aiuto: 265 quest'anno

Sono aumentate rispetto al 2016 le vittime di violenza che si sono rivolte all'associazione

SOLIDARIETA'

La lotta di Isabella contro la Fop: via alla raccolta fondi

social

Rimosse le condoglianze per Riina: Facebook si scusa con la famiglia del boss

La salma del boss tumulata a Corleone (Guarda)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

POLIZIA

Donna uccisa in un parco a Milano

GENOVA

Omicidio a Sestri Levante: ucciso un artigiano

SPORT

IL COMPLEANNO

I settant'anni di Nevio Scala

1commento

INTERVISTA

Rugby, Giovanbattista Venditti: "Il Sud Africa punta su fisicità e aggressività" Video

SOCIETA'

SALUTE

Quando il design aiuta le mani impacciate Gallery

Vercelli

Maltrattamenti in un asilo, arrestate tre maestre Video

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery