Parma

A lezione di ecologia: bimbi, evitate gli sprechi

Ricevi gratis le news
0

 Ilaria Graziosi

Insegnare ai più piccoli i gesti più semplici per rispettare l’ambiente. Ma non solo. Fermarsi a riflettere su ciò che concretamente ognuno di noi può fare per cercare di arrestare ciò che molti definiscono «il degrado del pianeta». Sono stati questi i punti cardine attorno a cui, ieri pomeriggio, alla scuola Don Milani di via Montebello, si è sviluppata la tavola rotonda «Tra il dire e il fare: riflettiamo sull'etica ambientale», promossa dalla Diocesi di Parma, dal Comune, dalla Provincia, dal Dipartimento di scienze ambientali dell’Università e da Iren S.p.a. 
«Abbiamo voluto fortemente questo incontro, aperto a tutti - ha dichiarato monsignor Pietro Ferri, presidente del Centro etica ambientale - ma in particolare agli educatori che nelle scuole elementari devono saper trasmettere i valori etico ambientali ai loro studenti, per migliorare i diversi stili di vita e per arrivare ad una situazione più sostenibile per quanto riguarda l’uso delle risorse». Evitare di sprecare acqua nei piccoli gesti quotidiani, insegnare da subito il valore della raccolta differenziata: sono queste le azioni quotidiane che gli educatori devono saper insegnare ai bambini secondo monsignor Ferri, che ha espresso un suo giudizio anche sulla costruzione del termovalorizzatore di Ugozzolo.
 «Non sono contrario - ha affermato il presidente di Cea - a patto che però vengano dimostrate le dovute garanzie tecniche». Al dibattito, coordinato da Aluisi Tosolini, dirigente scolastico del liceo Bertolucci, oltre a monsignor Ferri, sono intervenuti Rosalba Lispi, presidente dell’Associazione donne ambientaliste di Parma, l’architetto Luca Rigoni, docente a Fidenza, e Daniele Vignatelli, fondatore e presidente di «Anima Mundi», una società cooperativa di educazione alla sostenibilità con sede a Cesena.
 «E' fondamentale parlare oggi di etica ambientale - ha dichiarato Rigoni - dal momento che l’etica si occupa delle relazioni tra gli interessi individuali e quelli collettivi intorno all’idea di bene comune: e quale può essere considerato un bene comune più importante della salvaguardia del Pianeta?». «Essenzialità, equilibrio, ecologia e rispetto - ha concluso Vignatelli - sono questi i quattro valori ambientali fondamentali che è necessario che ognuno di noi applichi nelle proprie azioni quotidiane».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Furto sventato

Via Mameli, barista «placca» il ladro di biciclette

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

GAZZAFUN

Parma-Venezia: fate le vostre pagelle

6 NAZIONI

Italia, 15° ko consecutivo: vince la Francia 34-17

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day