-2°

Parma

Partecipò a uno stupro di gruppo a Reggio: sconterà i domiciliari a Parma

Partecipò a uno stupro di gruppo a Reggio: sconterà i domiciliari a Parma
Ricevi gratis le news
9

Un ventenne rumeno che abita a Parma ha partecipato a uno stupro di gruppo a Reggio Emilia, nel febbraio 2010. Ha confessato. Ieri il giudice del tribunale di Reggio lo ha condannato per violenza sessuale e rapina aggravata. Ma il giovane non finirà in carcere: gli  sono stati concessi gli arresti domiciliari, da scontare nella casa dei suoi famigliari a Parma.
Lo stupro avvenne una notte di quasi un anno fa. Una prostituta rumena fu avvicinata, in una strada di Reggio, da un connazionale in auto, che contrattò una prestazione e si appartò con lei in una zona isolata. Dal baule della vettura però spuntarono due uomini. Dopo averle preso i 400 euro che teneva nello stivale, due degli uomini - secondo le indagini delle forze dell'ordine - abusarono della giovane prostituta, mentre il terzo componente della banda restò a guardare. Nel processo contro il ventenne (un altro degli aggressori è giudicato con rito abbreviato, mentre un terzo è latitante) il giudice Caruso ha deciso una condanna di 4 anni e 10 mesi e ha concesso al giovane gli arresti domiciliari, da scontare a Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • rudolf

    27 Gennaio @ 17.35

    Perchè il delinquente deve scontare la pena ai domiciliari ? Ma allora non è più una pena! ! ! Che pena!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • massimo

    27 Gennaio @ 15.08

    deve scontare la carcere in romania altro che....poi perchè a parma? poi perchè i domiciliari?

    Rispondi

  • Gio

    27 Gennaio @ 14.59

    CHE SCHIFO ! Io sono un uomo e nemmeno a 20 anni mi sarebbe venuta in mente una cosa del genere.Se una ragazza non mi voleva basta Tantomeno in gruppo neanche le bestie.Il gusto di Lei che ti vuole o che ti dice si dove è finito ?????

    Rispondi

  • parmense doc

    27 Gennaio @ 13.38

    Parma è sempre più sicura-..--....i delinquenti li s imandano in galera o a casa loro..non qui

    Rispondi

  • Alex68

    27 Gennaio @ 13.18

    Ne avevamo proprio bisogno di uno così. Benvenuto!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

1commento

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III ha lasciato l'Egitto. Direzione Piemonte Foto

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande