12°

Parma

Via Verdi, chiuso il supermercato

Via Verdi, chiuso il supermercato
Ricevi gratis le news
3

Mara Varoli

Giù le serrande. A un mese e mezzo dall'apertura, il supermercato «Punto Simply» di via Verdi da ieri ha dovuto sospendere l'attività. O meglio, una chiusura «ordinata con un provvedimento datato 3 febbraio - fa sapere in una nota la direzione dell'azienda Sma che lo ritiene illegittimo - e nei confronti del quale si sta impegnando per ottenerne  la  rimozione e  procedere  all’immediata riapertura del punto di vendita. Ci scusiamo con la clientela per il disagio arrecato - si legge ancora nella nota - e continueremo a collaborare con le istituzioni, sia per tutelare il posto di lavoro dei nostri 30 collaboratori, sia per garantire il servizio reso agli oltre 47.000 clienti». Il Comune ha dovuto ritirare la cosiddetta abitabilità, nonostante al momento dell'apertura, il 16 dicembre scorso, il supermercato disponesse del parere igienico sanitario e dell’ok provvisorio dei vigili del fuoco. Provvisorio, in quanto la Dia (dichiarazione d'inizio attività) sostituisce temporaneamente il certificato di prevenzione incendi. Poi, le prime grane. Già nel periodo natalizio i vigili del fuoco comunicano che la Dia aveva bisogno di «integrazioni». Che in seguito sono state realizzate dalla proprietà del supermercato, ma che, fa sapere il Comune, «i vigili del fuoco hanno ritenuto sempre non sufficienti». E arriviamo al dunque. Dopo circa un mese, la Dia non è stata più considerata valida, così i vigili del fuoco hanno comunicato che non può essere autorizzato l’esercizio provvisorio. E in mancanza del certificato prevenzione incendi, il Comune si è trovato in obbligo di ritirare l’abitabilità e il settore controlli a decretare la chiusura fino a quando la proprietà non avrà soddisfatto le richieste dei Vigili del fuoco. Una chiusura che è arrivata tra mille polemiche: da una parte i residenti di via Verdi e del quartiere, che contano sul servizio del supermercato e che si accingono a raccogliere le firme per farlo riaprire al più presto; dall'altra, gli inquilini dei palazzi ai numeri 7 e 9, là dove sorge il «Punto Simply», che sin dall'inizio si erano lamentati per i forti disagi creati dall'esercizio commerciale: «Sia la sottoscritta sia i condomini hanno appreso della chiusura del supermercato senza tuttavia conoscerne le esatte motivazioni - ha spiegato il legale dei condomini Daniela Barigazzi -. Non s’è fatto finora mistero dei disagi che tale insediamento ha provocato nel condominio, che è prevalentemente residenziale e per di più situato in zona architettonicamente ricercata. Infatti, il palazzo in questione sorge di fronte a quello della Camera di commercio ed entrambi sono inseriti come esempi di architettura moderna nei volumi che raccontano la storia di Parma. Tra il condominio ed il supermercato è in corso un contenzioso che è tuttora in decisione e che i condomini auspicano riporti la situazione alla normalità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giuseppe

    07 Febbraio @ 19.37

    Peccato!!! Spero che lo riaprano al più presto!!! L'unico supermercato che esiste in centro, senza la necessità dover arrivare in via D'Azeglio o in via XXII luglio. Inoltre ho cercato di mettermi dalla parte dei residenti del 7 e del 9, però sinceramente non riesco a capire quali siano i disagi, visto che la gestione del supermercato è organizzata a regola d'arte, e considerando che due giorni a settimana c'è il mercato che crea sicuramente maggiori disagi.

    Rispondi

  • paola

    06 Febbraio @ 17.13

    E' STATA UNA VERA SORPRESA TROVARE CHIUSO IL NEGOZIO VENERDI' MATTINA. E' SOLO CATTIVERIA PERCHE' FUNZIONAVA BENE, PREZZI ACCETTABILI, PERSONE MOLTO GENTILI. IN CENTRO A PARMA MANCAVA UN NEGOZIO APERTO SEMPRE E DI QUESTE PORTATE E' VERAMENTE COMODO. SE QUESTO SUPERMERCATO ROVINA IL CENTRO E IL MERCATO???? CON SPORCO E RUMORE DALLE 6DELLA MATTINA??????? SIAMO NEL 2011 DOBBIAMO GUARDARE ALLE COMODITA'. MI DISPIACE MOLTISSSSSSSSIMO, SPERO CHE LO RIAPRINO AL PIU' PRESTO. DAL PUNTO DI VISTA DELL'INQUINAMENTO NON C'E' BISOGNO DI PRENDERE LA MACCHINA PER USCIRE DAL CENTRO PER FARE LA SPESA ANCHE QUESTO HA SIGNIFICATO. IL MANCATO RISPETTO ALLE NORME NON C'ERA QUANDO E' STATO DATO L'OK DI APRIRE, SIAMO IN ITALIA LE COSE SI FANNO SEMPRE DOPO ..................PER PEGGIORARE.

    Rispondi

  • ...

    06 Febbraio @ 03.16

    eh già proprio una zona architettonicamente ricercata, ma non fatemi ridere, per due palazzi osceni mi parlano di ricercatezza stilistica; speriamo che sanino le eventuali mancanze relative alla sicurezza, in modo da aprire un ottimo punto vendita con qualità e prezzi ottimi. Poi mi domando come mai i parmigiani non sappiano fare altro che lamentarsi sempre, provinciali....

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Simonetti dei Goblin e le sue musiche da brivido: "I giovani ci riscoprono grazie a internet" Video

Il principe Harry e Meghan Markle si sposeranno il 19 maggio

LONDRA

Il principe Harry e Meghan Markle si sposeranno il 19 maggio

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

bullismo

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

3commenti

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

alluvione

Rischio nuova piena: evacuazione totale di Lentigione Foto

Due intossicati a causa di un generatore elettrico

TRASPORTI

Ferrovia interrotta per alluvione: bus sostitutivi e nuovi orari fra Parma e Brescello

Ecco cosa cambia sulla parte di linea Parma-Suzzara interrotta a causa dell'esondazione dell'Enza

solidarietà

Lentigione, i volontari parmigiani al lavoro per liberare le case dal fango Foto

tg parma

Fra la gente di Colorno, tutti al lavoro contro il fango Video

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

tgparma

Arrestata Francesca Linetti: da Parma alla corte dei Casalesi

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

2commenti

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

salute

Al Maggiore chirurgia facciale su teste congelate

Un corso unico in Italia, esaurito a poche ore dall'apertura delle iscrizioni. Venti medici si eserciteranno per riparare difetti del cavo orale e del volto

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Preso Igor il russo, il killer di Budrio, dopo una sparatoria in cui ha ucciso due agenti e un civile

3commenti

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

SPORT

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SEMBRA IERI

Il Parma vola in serie B con Marino Perani (1992)

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260