10°

22°

Parma

Parma batte Reggio nei tg nazionali grazie a cronaca e calcio. L'Efsa? In pratica non se ne parla

Parma batte Reggio nei tg nazionali grazie a cronaca e calcio. L'Efsa? In pratica non se ne parla
Ricevi gratis le news
4

Quando i telegiornali della tv generalista parlano di Parma si concentrano sulle notizie di cronaca, sul crac Parmalat e sulla squadra di calcio. L'attenzione di questi tg sembra essere meno attirata da Festival Verdi e notizie legate alla cucina. Finora Parma non guadagna citazioni legate all'Efsa. Se non altro, perché nei principali notiziari di Rai, Mediaset e La7 l'Authority europea per la sicurezza alimentare non è mai stata citata, nel 2010. 
È quanto emerge da un'indagine realizzata Vidierre di Reggio Emilia, società del gruppo Assist specializzato nel monitoraggio e nell'analisi dei media. Lo studio di Vidierre è stato effettuato anche su Reggio. E dal confronto con Parma, la città di Verdi vince il «derby» con i reggiani. In un anno, Parma è stata citata 393 volte, contro le 150 volte di Reggio Emilia. È soprattutto Studio Aperto a parlare della città del Tricolore, mentre Parma è citata in particolar modo da Tg5, Tg2 e Tg1.

I tecnici di Vidierre hanno monitorato le edizioni meridiane e serali (quelle delle 13/13,30 e delle 20/20,30) dei telegiornali di Rai1, Rai2, Rai3, Canale5, Italia1, Rete4 e La7. Due edizioni per 7 reti per 365 giorni fa 5.110 telegiornali analizzati con appositi software fra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2010. Non rientrano nel campione edizioni speciali (tipo “Tg1 Economia”) o notiziari di altre fasce orarie.
Dallo studio emerge che nei tg più visti dagli italiani si è parlato di Parma 393 volte, contro le 150 di Reggio Emilia (che assurge agli onori della cronaca più che altro per fatti di cronaca nera; in un caso cronaca rosa, cioè la storia di Melissa Castagnoli, Miss Reggio 2009, con il calciatore Mario Balotelli).
Di notizie legate all'Unione europea e all'attività dei suoi organi si parla relativamente poco: è una critica che ogni tanto emerge nei confronti dei media italiani. L'analisi di Vidierre lo conferma nel momento in cui rivela che i tg di Rai, Mediaset e La7 nel corso del 2010 non hanno mai citato l'Efsa nelle loro edizioni meridiane e serali. Questo non toglie che notizie sulla sua attività possano essere state date in fasce orarie diverse, ma - secondo la rilevazione di Vidierre - sicuramente non in quelle più viste dal pubblico.

Parma insomma suscita l'interesse di questi media per il caso Parmalat e per la cronaca più che per eccellenze del territorio come la musica (su tutti, il Festival Verdi) e la cucina. Nel 2010 i tg meridiani e serali dei 7 canali monitorati hanno dato 78 notizie sul crac e altre 91 notizie di cronaca su Parma: 10 di nera, 39 di giudiziaria (escluse le vicende giudiziarie di Calisto Tanzi) e 42 di cronaca varia.
Il Festival Verdi ha fatto parlare di sé, ma meno di quanto ci si potrebbe aspettare, nelle fasce orarie più presidiate: 9 citazioni, tutte sui tg di Mediaset, che - lo ricordiamo - è media partner dell'evento. Quattro volte ne ha parlato Studio Aperto, 3 volte il Tg5 e 2 volte il Tg4 (guarda i grafici allegati a questo articolo per un confronto fra le due città).

Questa la sintesi elaborata da Vidierre sulla presenza di Parma sulle tv generaliste:  «Alimentazione di qualità? Città del teatro e del Festival Verdi? Niente di tutto questo. A quasi 8 anni dalla scoperta dei fatti, Parma continua ad essere citata nei telegiornali nazionali soprattutto per il crac della Parmalat. L’epopea del processo, i sequestri a casa Tanzi e i vari colpi di scena susseguitisi hanno fatto sì che siano collegate al caso Parmalat ben 78 notizie sulle 393 (poco meno del 20%) in cui è citata la città di Parma. Praticamente la stessa rilevanza dello sport, in particolare le vicende del Parma calcio in serie A, che valgono 82 notizie all’anno. A dimostrazione dell’importanza di avere una squadra nella massima serie nella nazione calciofila per eccellenza».
Nei principali tg nazionali Grande rilevanza assumono gli episodi di cronaca (91 notizie) «ma soprattutto - continuano gli esperti di Vidierre - saltano all’occhio l’assenza di argomenti che potrebbero sembrare ben più importanti: nell’intero 2010 non c’è stata neanche una notizia collegata alla presenza dell’Efsa o alla più generica sicurezza alimentare, mentre solo 9 sono state le citazioni per il Festival Verdi, uno dei fiori all’occhiello della città».

Per quanto riguarda Reggio Emilia invece lo sport non fa da «traino» dell'immagine della città. Il ruolo è monopolizzato da nera e giudiziaria. «Cronaca, cronaca, cronaca - dice Vidierre -. Che sia nera, interna o giudiziaria, quando nei tg italiani si parla di Reggio Emilia nel 73% dei casi si tratta di episodi di cronaca. Su 150 notizie sono addirittura 110 i furti, le rapine e le violenze che rendono la cronaca il motivo principale per il quale i tg nazionali si occupano di Reggio. Con la Reggiana che langue da anni in Prima Divisione, sono solo 2 le notizie collegate allo sport. Entrambe relative ad atleti non reggiani: la love story fra Mario Balotelli e Melissa Castagnoli e il proposito di Kobe Bryant di chiudere la sua carriera sportiva in Italia, magari a Reggio Emilia». (A. V.)

 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    11 Febbraio @ 14.23

    bhe... se fosse veramente così importante qualche volta sarebbe stata sui TG no???

    Rispondi

  • simone

    11 Febbraio @ 14.13

    e chi se ne frega non ce lo mettiamo??

    Rispondi

  • angela

    11 Febbraio @ 13.14

    mi dispiace ma da quando siamo passati al digitale non nella mia zona via benedetta non abbiamo il piacere di vedere le vostre trasmissioni

    Rispondi

  • federico

    11 Febbraio @ 12.15

    Ah però una notiziona!!!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

TRAGEDIA

Como, 49enne dà fuoco alla casa e si uccide con tre dei suoi figli Foto

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Prime libere, Hamilton davanti a Vettel

SOCIETA'

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro