11°

Parma

Fecci: "Cambiano i parametri del Patto di stabilità: Comuni virtuosi non più penalizzati"

Fecci: "Cambiano i parametri del Patto di stabilità: Comuni virtuosi non più penalizzati"
Ricevi gratis le news
4

«I nuovi parametri del Patto di stabilità decisi dal governo sono più che mai opportuni, perché premiano gli enti locali che negli ultimi anni si sono impegnati a favore dei cittadini predisponendo nuovi servizi e realizzando opere per la collettività». Lo afferma Fabio Fecci, assessore alla Sicurezza del Comune di Parma, che interviene in qualità di vicepresidente regionale dell'Anci (l'associazione dei Comuni). Fecci si riferisce allo "sconto" sul patto di stabilità che emerge dal Dpcm, decreto del presidente del Consiglio dei ministri.

«I parametri vigenti penalizzavano i Comuni virtuosi - fa notare Fecci - e le regole del Patto stesso sono cambiate troppe volte negli ultimi dieci anni, impedendo ai Comuni di adottare una continuità di calcolo per rispettare i parametri. Dalle regole definitive previste dal governo nella legge di stabilità emerge la volontà di non penalizzare i Comuni che più si impegnano nell’investire risorse e che altrimenti sarebbero stati costretti a rispettare dettami troppo rigidi. Si tratta quindi di una legge che dà giustizia agli enti locali più intraprendenti, che vengono così valorizzati. Esprimo il mio apprezzamento nei confronti di questa decisione del governo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Archivio Diego

    15 Febbraio @ 21.49

    C'è poco da vantarsi ! Basti pensare che ci sono comuni che hanno ancora un saldo così positivo da superare di oltre il doppio la quota capitale dei prestiti che restituiscono ! In relazione a gestioni non più attive, per esempio discariche provinciali, la percentuale di contribuzione sulle spese correnti produce un saldo enorme ed insostenibile ! E tutto questo senza la possibilità di attivare flussi positivi in conto capitale (riscossioni superiori ai pagamenti), con la conseguenza che le disponibilità liquide restano depositate nelle banche dei tesorieri e le imprese esecutrici dei lavori non ricevono dai comuni i pagamenti loro dovuti.

    Rispondi

  • marco

    13 Febbraio @ 11.22

    ...."enti locali che negli ultimi anni si sono impegnati a favore dei cittadini predisponendo nuovi servizi e"....???? Nell'anno e 4 mesi circa passati tra cassa integrazione (arrivata dopo 9 mesi) e disoccupazione, io, mia moglie e i 2 figli non abbiamo avuto dal comune manco un piatto di maccheroni. Quando sento parlare questi personaggi di servizi e impegno a favore dei cittadini mi girano le gonadi che manco una tromba d'aria.....ipocriti parolai. Vi auguro solo di trovarvi nelle stesse condizioni.

    Rispondi

  • alberto

    12 Febbraio @ 18.52

    ma di cosa sta vaneggiando? o era uno dei suoi innumerevoli comunicati stampa preimpostati????

    Rispondi

  • papalima1

    12 Febbraio @ 16.54

    PATTO DI STABILITA' O NON PATTO ORA E' CRACK

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

Meteo: le previsioni comune per comune

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

AUTOSTRADE

Scontro fra due camion: mattinata di disagi attorno a Bologna

Sicilia

Perquisizioni nelle case dei fiancheggiatori di Messina Denaro: impegnati 200 agenti

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS